Lunedì 8 Marzo 2021 - Anno XIX
Il nuovo rifugio Panorama 3000 Glacier

Il nuovo rifugio Panorama 3000 Glacier

Montagna e bike. Pontedilegno-Tonale diventa Bike Resort

Vacanza attiva in montagna nel comprensorio Pontedilegno-Tonale. L’estate avanza a colpi di pedale. La bicicletta protagonista agli OpenDays del 7-9 luglio. Quindici nuovi Bike Hotel certificati.

Pontedilegno-Tonale Bike-park-Tonale-(foto-Mauro-Mariotti)

Bike park Tonale (foto: Mauro Mariotti)

Il comprensorio Pontedilegno-Tonale, in provincia di Brescia, fa parte del Consorzio Adamello Ski, il comprensorio sciistico a cavallo tra Lombardia e Trentino-Alto Adige. Comprende le località sciistiche di Passo Tonale-Ghiacciaio Presena e di Temù-Ponte di Legno. Conosciuto a livello internazionale per lo sci, con i suoi 100 km di piste (sul ghiacciaio si scia fino al 4 giugno), per l’estate, ormai alle porte, ha deciso di cambiare pelle e puntare sulla vacanza attiva a due ruote. Pontedilegno-Tonale diventa destinazione Bike Resort, cioè ospitalità a misura di biker. Un modo per  vivere la montagna tutto l’anno. Il progetto è stato presentato alla stampa lombarda e nazionale a Milano dal Presidente Michele Bertolini e dal direttore generale Federico Frigerio, del consorzio Adamello Ski. La bici, come è stato detto, è un mezzo sostenibile per scoprire il territorio e Ponte di Legno è a forte vocazione ciclistica.

Vacanza attiva in quota

Pontedilegno-Tonale Tramonto-sulla-Presanelle

Tramonto sulla Presanella

Pontedilegno-Tonale si trova in una invidiabile posizione strategica proprio al centro delle Alpi, tra il Parco nazionale dello Stelvio e il Parco dell’Adamello. Proprio ai piedi del monte Adamello e della Presanella, si abbracciano due valli: la lombarda Valle Camonica e la trentina Val di Sole, dando vita al comprensorio Pontedilegno-Tonale. Dal punto di vista turistico, si tratta di un vero paradiso fatto di vette imponenti, fitti boschi di conifere, nevi perenni, torrenti spumeggianti e una natura incontaminata: 90 strutture ricettive, 7 impianti di risalita, 13 rifugi aperti. Gli ingredienti per trascorrere una vacanza attiva in quota ci sono tutti. Tante le iniziative, da luglio a settembre, organizzate per gli appassionati di bicicletta e sostenute da una nuova rete di 15 Bike Hotel certificati. Come previsto non si tratta di semplici strutture bike friendly. Devono essere attrezzati per il recupero, l’assistenza e la riparazione delle bike noleggiate; avere i punti di ricarica e-bike e bike wosh e un’officina per la manutenzione ordinaria, deposito custodito e ristorazione dedicata agli ospiti.

Pontedilegno-Tonale, offerta Bike per tutti

Pontedilegno-Tonale pista-ciclabile-Alta-Vallecamonica

Pista ciclabile Alta Vallecamonica

Quattro le tipologie di proposte per i differenti livelli di preparazione dei ciclisti: Easy, MTB, Gravity e Road.  La sezione Easy è quella per le famiglie e per chi si vuole avvicinare a questo sport. Comprende il Family Bike Park del Passo Tonale, dove anche i più piccoli possono vivere le emozioni del gravity, il Bike Park per i più esperti a Ponte di Legno e  Temù e lo Skill Park di Ponte di Legno  con il campo pratica dove si possono migliorare le capacità di guida e di equilibrio su terreno sterrato. Sono anche disponibili le e-bike (bicilette a pedalata assistita) da usare sulle piste ciclabili: 35 km della Val di Sole lungo il fiume Noce; 22 km da Ponte di Legno ed Edolo lungo il fiume Oglio, con la possibilità di proseguire lungo la Ciclovia dell’Oglio per 280 km fino al fiume Po.

Pontedilegno-Tonale Passo-Gavia-2-(stoneman)

Passo Gavia

La sezione MTB esplora i 500 km di tracciati dell’Adamello Bike Arena che si snodano all’interno del parco dello Stelvio e del Parco dell’Adamello, attraverso alpeggi e vestigia della prima Guerra mondiale, con la possibilità di scaricare le tracce GPS, ed i tracciati enduro in fase di realizzazione per i biker più avventurosi. La sezione GRAVITY affronta piste e percorsi per gli amanti del Downhill e dell’Enduro ed il nuovo spettacolare Bike Park del Passo Tonale con il nuovissimo Flow Bike Park che offre percorsi gravity adatti ai rider di ogni età.
La sezione ROAD, dedicata alle montagne rese famose dalle gesta dei grandi campioni del Giro d’Italia, ovvero i passi del Gavia e del Mortirolo, teatro di imprese leggendarie di campioni come Pantani e Contador, con paesaggi spettacolari e salite che sfidano e mettono a dura prova le capacità di ogni ciclista.

Eventi Bike Days

Pontedilegno-Tonale Bike-park-Tonale-(foto-Mauro-Mariotti)

Bike park Tonale (foto: Mauro Mariotti)

Dal 7 al 9 luglio arrivano i Bike Days, un nuovo evento per gli appassionati delle due ruote e della vacanza attiva con tre testimonial d’eccezione: il Campione del mondo Alessandro Ballan vi aspetta per conquistare, a colpi di pedale, l’ambitissimo Passo Gavia; la Campionessa olimpica Paola Pezzo guiderà gli appassionati dello sterrato all’interno del bosco del Parco dell’Adamello per raggiungere la sommità e godere di un meraviglioso panorama d’alta quota; il Campione italiano Enduro Lorenzo Suding si scatenerà con i più coraggiosi nei percorsi gravity del Bike Park del Passo Tonale.
Durante i Bike Days sono previste varie attività sia per neofiti che per bambini dai 5 anni in su con le guide bike.
Per informazioni dettagliate e per l’iscrizione ai Bike Days consultare il sito www.pontedilegnotonalebike.com.

Leggi anche:

Milano terra di acqua e di biciclette

Parchi naturali della Germania: relax e armonia con la natura

Parco Gran Paradiso: itinerari escursionistici

© RIPRODUZIONE RISERVATA