Lunedì 24 Febbraio 2020 - Anno XVIII
Umbria il tuo regalo di Natale e Capodanno

Umbria il tuo regalo di Natale e Capodanno

Natale e capodanno nel Cuore verde d’Italia. Il Natale in Umbria si accende di suggestioni. Atmosfere magiche. Tante anime proposte nella campagna di promozione turistica del territorio promossa dalla Regione

Umbria il tuo regalo di Natale presepe-vivente

Il presepe vivente

L’Umbria è una terra che suscita grandi emozioni. La regione ha tante anime: spirituale, artistica, ambientale, enogastronomica. La sua storia millenaria ci ha consegnato memorie e capolavori senza tempo. Ma quando arriva il Natale, il Cuore Verde d’Italia si accende non solo di luminarie. Quest’anno il cartellone è molto ricco di appuntamenti sull’intero territorio, compresi i piccoli borghi medievali. Anche se la “Spiritualità”, con le chiese leggendarie, capolavori di architettura e scrigni d’arte, e i conventi abitati dai numerosi ordini monastici si possono visitare durante l’arco dell’anno, in questo periodo l’Umbria diventa davvero magica.  La festività natalizia tra presepi, tradizionali o viventi, le mille bancarelle dislocate ovunque, gli eventi culturali e i sapori del territorio nelle tante tavole imbandite a festa. Perugia, l’Orvietano, Città di Castello e l’alta Valle del Tevere, Amelia e il comprensorio amerino, Gubbio, Spoleto, Foligno, Todi, Assisi, la Valnerina, Terni, il Trasimeno sono al centro di un’offerta turistica capace di accontentare qualunque tipo di viaggiatore: la famiglia, le coppie, i giovani, che frequenteranno la Regione dagli inizi di dicembre fino all’anno nuovo.

Umbria il tuo regalo di Natale esperienze e suggestioni

Umbria il tuo regalo di Natale umbria-jazz-winter

Umbria Jazz Winter

La Regione Umbria ha presentato, in occasione del Natale, a Milano, una campagna di promozione turistica per rilanciare il territorio dal titolo Umbria il tuo regalo di Natale.  La creatività affidata all’agenzia Salt e Pepper di Perugia racconta le esperienze e le suggestioni del Natale in Umbria, tra cultura, eventi, shopping, relax e enogastronomia. Scatti d’autore che ritraggono anche alcuni luoghi simbolo e scorci di città e borghi umbri. La Basilica di San Francesco, “luogo prediletto della cristianità” si accende anche per ricordare che il primo presepe vivente della storia fu opera di San Francesco.
Orvieto è pronta ad ospitare i visitatori che vorranno scoprire i presepi, degustare i pregiati vini o ascoltare la raffinata musica all’interno di spazi davvero suggestivi in occasione di “Umbria jazz winter”.  Dal 28 dicembre al 1 gennaio 2018, verranno messi in scena 100 eventi con 25 band e circa 150 musicisti.

Umbria il tuo regalo di Natale: promozione turistica

Umbria il tuo regalo di Natale albero-di-Gubbio

L’albero di Gubbio

L’agenzia The Gate Communication che ha seguito la strategia e la pianificazione media ha lavorato su una pluralità di canali. La campagna verrà visualizzata nel circuito di Grandi Stazioni, metropolitana di Roma e Milano, mezzi dinamici delle principali città italiane. Sono stati scelti anche i mezzi di informazione web nazionale ed estero, stampa nazionale, radio, spot su Sky. E’ stato dato spazio anche ad eventi speciali: un allestimento brandizzato Umbria, nel cuore di Roma, coinvolgerà  Via dei Condotti, Via Borgognona e Via Bocca di Leone; un momento di promozione specifico su Milano è stato pensato per operatori e addetti ai lavori insieme ad un’attività che sorprenderà Piazza Duomo a Milano con ospiti musicali a sorpresa.

Leggi anche:

Seguir Stelle Comete e arrivare ai mercatini di Natale in Alto Adige

Il Treno di Natale è pronto a colorare la Ferrovia Turistica del Tanaro

A San Miniato e sulle Colline Pisane fra i sapori dell’autunno

© RIPRODUZIONE RISERVATA