Martedì 19 Settembre 2017 - Anno XV
Gli uomini e la caduta dei capelli: cause e rimedi

Gli uomini e la caduta dei capelli: cause e rimedi

Le persone interessate dalla calvizie sono tante. A soffrirne sono in maggioranza gli uomini. La caduta dei capelli può essere influenzata da differenti fattori. Alcuni rimedi in grado di rallentare la caduta dei capelli.

caduta dei capelliLa calvizie è un problema che riguarda tanti uomini. Nota anche come alopecia androgenetica, quando si presenta in anticipo rispetto ai tempi, provoca in molti casi forte disagio sul piano estetico e contraccolpi su un piano meramente sociale. Non per questo la caduta dei capelli è un problema da accettare con mestizia e rassegnazione. Oggi esistono diversi modi e tecniche per porre rimedio alla caduta dei capelli, o per evitare che essa possa presentarsi in modo prematuro. Il primo passo è innanzitutto capire perché i capelli cadono: oltre al normale ciclo di vita, il capello cade anche per via dello stress, degli sbalzi ormonali, delle malattie del cuoio capelluto, dello smog e del sole, e di tanti altri fattori come la denutrizione. Ma ecco 3 consigli per rallentare la caduta dei capelli: utilizzo di prodotti specifici, massaggi tecnici, impiego della Serenoa Repens.

Caduta dei capelli: utilizzare prodotti specifici

Caduta dei capelli 1I prodotti specifici contro la caduta dei capelli sono ovviamente la soluzione più sicura e rapida per porre fine a questa condizione così fastidiosa. Ma bisogna anche stare molto attenti ai prodotti che si sceglie di utilizzare, perché non tutti sono affidabili, e non tutti si dimostrano delicati durante l’azione rigenerante sul cuoio capelluto. Per tale ragione, la linea Energy di Bioscalin per la crescita dei capelli si dimostra una delle più indicate per curare adeguatamente il problema, in quanto assicura al cuoio capelluto l’assorbimento di una serie di nutrienti fondanti per la sua salute e, di conseguenza, per la robustezza dei fusti e per la vitalità dei follicoli piliferi.

Effettuare i massaggi tecnici

Richiedere l’intervento di un massaggiatore professionista può essere un’alternativa molto efficace per stimolare la ricrescita dei fusti dei capelli. Queste tecniche, se adoperate da esperti del settore, aiutano infatti la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto, favorendo il movimento del sangue e dunque dei nutrimenti, che hanno così la possibilità di passare dai bulbi piliferi all’interno del capello. Spesso, infatti, la causa della calvizie o del diradamento della chioma dipende da un’atrofizzazione dei bulbi piliferi, che necessitano di un po’ di movimento per essere rivitalizzati tramite una maggiore vascolarizzazione.

Curare la calvizie con la Serenoa

Caduta dei capelli Serenoa

La Serenoa Repens

La Serenoa, nota anche come Serenoa Repens, è una pianta che possiede diverse proprietà benefiche per i capelli. La sua azione, infatti, aiuta a combattere la produzione di ormoni in eccesso come il didrotestosterone ed il testosterone che, stando a studi clinici, partecipano in modo massiccio al diradamento e alla perdita di capelli.
Si tratta di un rimedio ad uso topico che ben si accompagna agli infusi naturali.

Leggi anche:

Belle come il sole!

Finalmente estate! “Un tuffo dove l’acqua è più blu”

Trekking e walking

© RIPRODUZIONE RISERVATA