Giovedì 1 Dicembre 2022 - Anno XX
Il Treno di Natale è pronto a colorare la Ferrovia Turistica del Tanaro

Il Treno di Natale è pronto a colorare la Ferrovia Turistica del Tanaro

Il convoglio storico Centoporte trainato dalla locomotiva a vapore, il prossimo 8 dicembre, collegherà Mondovì a Bagnasco e Ormea, tra Mercatini di Natale e Presepe Vivente

Treno di Natale Panorama invernale di Ormea

Panorama invernale di Ormea

La Ferrovia turistica del Tanaro, l’unica tratta del Nordovest a figurare ufficialmente tra le ferrovie turistiche d’Italia, ospiterà l’evento più atteso dell’anno: il Treno di Natale. Il convoglio con la locomotiva a vapore, partirà eccezionalmente dalla città di Mondovì (gioiello artistico e culturale del Basso Piemonte, sospeso tra montagne, Langhe e pianura) per raggiungere la stazione di Bagnasco, per un’anticipazione dell’affascinante Presepe Vivente che animerà il piccolo borgo valtanarino il 24, il 26 e il 27 dicembre prossimi. Trasferimento quindi in autobus nella vicina città di Ormea, incastonata tra boschi e rocce ad 800 metri di altitudine, per un pranzo con i prodotti tipici. I viaggiatori potranno visitare i tradizionali Mercatini di Natale e la coinvolgente accensione dell’albero.

Treno di Natale e Binari senza tempo

Treno di Natale 2016-TanaroIl Treno di Natale è un viaggio esperienziale per tutta la famiglia inserito nel progetto “Binari senza tempo”, promosso dalla Regione Piemonte in collaborazione con la Fondazione Ferrovie dello Stato e l’Unione Montana Alta Val Tanaro. Un’immersione olistica in un territorio eterogeneo impregnato di storia e tradizioni, eccellenze culturali e peculiarità naturalistiche. I turisti viaggiatori potranno trascorrere un’intera giornata dal sapore natalizio, tra profumi e sapori della tradizione. Per i più piccoli sono previste animazioni, musiche ed esibizioni a tema con gustosi omaggi enogastronomici per ogni partecipante. E poi non secondaria l’imperdibile ebbrezza di viaggiare sugli storici vagoni Centoporte circondati da cime innevate e scorci paesaggistici degni di nota.
Per informazioni e prenotazioni: www.piemontevic.com; info@piemontevic.com; 0173.223250.

Leggi anche:

Seguir Stelle Comete e arrivare ai mercatini di Natale in Alto Adige

A Castro scoperta archeologica, rinvenuto l’altare di Minerva

A Predappio la Casa del Fascio diventa centro di ricerca storica

© RIPRODUZIONE RISERVATA