Lunedì 23 Ottobre 2017 - Anno XV
Il Comune di Assisi ha una App istituzionale

Il Comune di Assisi ha una App istituzionale

Con la App realizzata dal Comune di Assisi in collaborazione con Italionline, i cittadini possono consultare, scaricare e stampare in tempo reale, dal proprio smartphone, molti contenuti. Uno sportello virtuale aperto 7 giorni su 7 e attivo 24 ore su 24.

App istituzionale AssisiLa tecnologia ha bussato alle porte della città del poverello, Assisi, e, prontamente è stata fatta entrare attraverso una App istituzionale per consentire ai cittadini di avere un accesso facilitato ai servizi con uno sportello virtuale aperto H24, come si dice adesso.
L’applicazione ufficiale del Comune di Assisi, realizzata in collaborazione con Italiaonline, è destinata ai cittadini e ai visitatori. La App del Comune di Assisi consente ai cittadini di comunicare e ricevere informazioni di servizio relative all’Amministrazione: dai Trasporti ai Parchi comunali.
Attraverso il modulo “Segnala e Proponi“, si possono inviare foto, testi, segnalazioni, proposte, direttamente dal cellulare, allegando anche immagini georeferenziate.
Dal punto di vista della fruizione turistica l’Utente ha a disposizione moltissimi contenuti.

App istituzionale anche per i turisti

App istituzionale Mappa-interattiva-Assisi

Nella sezione chiamata “VisitAssisi” (in italiano e inglese), sono presenti storia, monumenti, risorse naturalistiche, enogastronomiche e tante altre informazioni. E’ presente anche la guida all’ospitalità (multilingua) scaricabile sul telefono.
Da mettere in evidenza la “Mappa interattiva”, dove sono presenti numerosi punti di interesse, di cui è possibile calcolare il percorso, con uno strumento che tramite il GPS permette anche di visualizzare immagini e contenuti relativi al luogo che si vuole raggiungere e visitare.
“La prima APP ufficiale della Città di Assisi è un grande risultato dell’assessorato alle Smart City, concreto strumento di innovazione e partecipazione”, ha affermato il Sindaco Stefania Proietti. “Si tratta del primo ‘sportello virtuale’ aperto 24 ore su 24. Cittadini, visitatori reali e potenziali, giovani, blogger e influencer avranno la Città a portata di smartphone.”
“Si tratta di un vero e proprio start up digitale. “Era incomprensibile che una città come la nostra non avesse ancora uno strumento di informazione e comunicazione fondamentale come questo, ormai a disposizione di tanti comuni italiani. Si tratta di un primo passo per portare la nostra città nel terzo millennio e renderla capace di affrontare con serenità le sfide del mondo globale contemporaneo, sempre più interconnesso e interattivo”, ha aggiunto Simone Pettirossi Assessore Innovazione e Partecipazione Città di Assisi.

Per scaricare l’app: www.comune.assisi.pg.it/

Leggi anche:

BFree aiuta i disabili a visitare i luoghi d’arte in alcune città

I migliori videogiochi da utilizzare in viaggio

Guida tecnologica all’invio di un fax online

© RIPRODUZIONE RISERVATA