Sabato 29 Aprile 2017 - Anno XV
L'Aia. museo Gemeentemuseum Den-Haag

L'Aia. museo Gemeentemuseum Den-Haag

Dieci città europee da visitare nel 2017

Il 2017 ha in programma un ricco calendario di eventi e manifestazioni. Arte, cultura e divertimento non mancano. Vi suggeriamo dieci città europee dove andare in viaggio nei prossimi mesi.

città europee Statua-di-Pessoa-foto-di-Shadowgate-Lisbona

Lisbona, statua di Pessoa, (foto Shadowgate)

Ogni motivazione è valida per intraprendere un viaggio. Si può visitare una città per le sue bellezze architettoniche, per l’arte, la storia, per le attrazioni modaiole, per la cucina, le tradizioni popolari, per le spiagge, la vita notturna. Il calendario degli eventi per i prossimi mesi è davvero molto ricco. Abbiamo selezionato dieci città europee partendo dalle Capitali Europee della Cultura 2017: Aarhus in Danimarca, Pafos nella piccola Cipro, Kingston upon Hull nel Regno Unito e la italiana Pistoia, per proseguire con le località dove trovare arte, cultura, sole, mare e divertimento.

AARHUS, Danimarca

città europee Aarhus-museo-ARoSAvete mai sentito parlare di Aarhus.  Questa destinazione scelta come Capitale Europea della Cultura 2017, è definita “la più piccola grande città del mondo”. Un anno di eventi e festival tra cui il Forum Modiale sulla Creatività e un Festival Letterario Internazionale per bambini. Da visitare il fantasmagorico museo ARoS, dove si può godere di una passeggiata super lungo il “rainbow panorama walk”, un tunnel circolare fatto di vetri colorati che regala una vista a 360 gradi attraverso i colori dell’arcobaleno.

PAFOS, Cipro

città europee Paphos-CyprusNel regno di Afrodite, la piccola Cipro, che si prepara a regalare un grande evento a tutta cultura! Pafos Insignita del titolo di Capitale della Cultura 2017 e apre le porte a tutti gli artisti del globo, i quali possono tappezzare con opere uniche e originali le sue bellezze storico-monumentali. In questa città bagnata dalle acque cristalline del Mediterraneo bisogna visitare il pittoresco porto e l’antico Forte; la spiaggia dorata di Coral Bay, per tuffi d’autore in un mare azzurro cielo, e ancora il Parco Archeologico e le Tombe dei Re, una necropoli patrimonio UNESCO.

HULL, Regno Unito

città europee Hull-City-CentreKingston upon Hull  è il fortunato villaggio del Regno Unito meridionale ad aver vinto la nomina di Capitale Europea della Cultura 2017. Questa è la città natale di William Wilberforce, che ha lottato contro la schiavitù e al quale verrà dedicato il prossimo Freedom Festival. A proposito di libertà, vi ricordate dell’opera di Spencer Tunick, il mare di corpi blu? L’installazione umana che ha visto più di 3.000 persone nude e dipinte di blu inondare piazze e strade ha avuto come sfondo proprio la città di Hull, dove sarà esposta per la prima volta alla Ferens Art Gallery.

PISTOIA, Italia

città europee Pistoia-Piazza-DuomoL’altra Capitale Europea della Cultura 2017 è Pistoia, a cui verrà dedicato un nuovo francobollo. A metà strada tra Firenze e Lucca, Pistoia è una destinazione perfetta per gli amanti dell’arte, delle passeggiate a piedi e della buona tavola, con un centro storico caratterizzato dalla Cattedrale di San Zeno, la Piazza del Duomo, il Battistero… e tante viuzze costellate di boutique di artigianato locale.

L’AIA, Paesi Bassi

città europee L'Aia-ruota-panoramicaI Paesi Bassi dedicani il 2017 al tema “Da Mondriaan al Dutch Design”. L’Aia, dove si trova il Gemeentemuseum Den Haag, custodisce circa 300 opere di Piet Mondriaan. Tra le mostre organizzate nel corso dell’anno: “Piet Mondriaan e Bart van der Leck” dal 11 febbraio al 21 maggio; “Mondriaan: una retrospettiva” dal 3 giugno al 24 settembre; “Architettura e interni del movimento De Stijl” da settembre a dicembre. Un’altra chicca! Sulla famosa spiaggia di Scheveningen lunga 11 km è stata inaugurata la prima ruota panoramica sul mare in Europa alta circa 50 metri.

continua a pagina 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA