Lunedì 24 Febbraio 2020 - Anno XVIII
Milano – New York, intesa per incrementare il turismo

Milano – New York, intesa per incrementare il turismo

Annunciata l’intesa tra Milano e New York atta a promuovere l’incremento del turismo nella Big Apple e nel capoluogo meneghino

New-York

New York

Lunedì 9 novembre l’Assessorato al Commercio, Attività produttive, Turismo, Marketing territoriale del Comune di Milano e NYC & Company, ente del turismo della città di New York, hanno firmato il primo patto tra le due città finalizzato alla reciproca promozione turistica. L’accordo, della durata di due anni, prevede azioni di marketing, supporto promozionale congiunto e condivisione dei casi di successo nel turismo.
Franco D’Alfonso, Assessore al Commercio, Turismo e Marketing Territoriale, ha commentato: “Un’iniziativa dal profondo significato strategico che va nella direzione di rafforzare il dialogo costruttivo tra due importanti realtà del mondo del design, della creatività e dell’innovazione: Milano e New York City. Una collaborazione che contribuirà a rafforzare la presenza di turisti americani a Milano”.

milano-arco-della-pace

Milano, Arco della Pace

A Milano dal 13 novembre verranno posizionati circa 700 manifesti della campagna pubblicitaria globale “Unlock NYC”. La stessa cosa accadrà nella Grande Mela, infatti a partire da metà febbraio, e per quattro settimane, Milano sarà promossa nel circuito delle pensiline dei bus per una stima di 40,9 milioni di visualizzazioni presentando gli eventi dedicati al design che si terranno alla Triennale a partire da aprile 2016. Questa collaborazione tra le due città “contribuirà a rafforzare la presenza dei turisti americani a Milano – ha detto D’Alfonso – una presenza cresciuta del +16,48 per cento anche grazie all’effetto Expo, passando dai 195.453 nel periodo gennaio – settembre del 2014 ai 227.663 nello stesso periodo del 2015”.

Il valore commerciale dell’operazione, secondo quanto stimato dall’assessore, si aggira attorno ai 250/300 mila dollari. Milano ha in corso un accordo simile anche con la città di Shanghai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA