Sabato 22 Gennaio 2022 - Anno XX
La passerella sul lago di Iseo affollatissima di turisti curiosi

La passerella sul lago di Iseo affollatissima di turisti curiosi

Il miracolo di Christo sul lago d’Iseo

Passeggiare sulle acque del Lago di Iseo è possibile fino al 3 luglio. Il miracolo di Christo si è avverato, la ministra Boschi ha camminato sulle acque. Parise, sconfitto alle elezioni a sindaco di Milano, per la rivincita dovrà aspettare 5 anni, in Sala d’attesa. Aforisma

Christo christo-iseo2Turisticamente parlando (e con tutto il rispetto …) il Christo con la H fa miracoli più sostanziosi del Christo senza la H.
Si calcola che per la durata di 15 giorni, dal 18 giugno al 3 luglio (dopodiché scomparirà) un milione di persone camminerà sulle acque del lago d’Iseo andando e venendo. Già nel weekend dell’apertura in quasi 100 mila hanno visitato la passerella di Christo. Al collega, oggi sindaco iseano, Riccardo Venchiarutti, pure ex Lìder Maximo degli Italici Scrivani di Turismo, facciamo i complimenti e chiediamo se si mette pure a dirigere il traffico sulla passerella (lunga 3 km e larga 16 mt) inventata dal geniale (o solo genialoide? va a sapere) artista bulgaro Christo. Eppoi si dice “non vale un H”: pensa tu alla differenza tra la evangelicamente strombazzata camminata “en solitario” sul mar Morto e un milione di turisti deambulanti sul Lago di Iseo (Venchiarutti santo! subito!).

Christo christo-ministro-boschi

L’ideatore della passerella, l’artista bulgaro Christo in compagnia della ministro Maria Elena Boschi

I miracoli della politica (farsi vedere con gente famosa dove c’è –tanta- folla)…
… La ministra Maria Elena Boschi ha camminato con Christo sulle acque del lago di Iseo (impossibile quello di Tiberiade a causa di diritti d’autore).

Nel Belpaese sono ormai in pochi ad andare allo stadio …
Non parliamo, poi, ad andare a votare …

Turisticamente parlando il Campionato europeo di football in Francia dà spazio a calcoli e paragoni forse un po’ bislacchi e comunque curiosi (vicenda islandese in primis …).
La nazionale islandese ha fatto la sua brava figura (1 – 1) contro il Portogallo (quello di Ronaldo). Alla partita, a Saint Etienne hanno assistito tantissimi tifosi islandesi (‘lo dice’ il Corriere, “circa l’8 per cento della popolazione dell’isola nordatlantica, circa 320 mila abitanti”). Come se città, tipo Firenze o Bologna, riuscissero a tirar su una squadra da obbligare al pareggio la squadra di un importante Paese europeo. E come se ad andare all’estero a vedere una partita della loro Nazionale si muovessero dal Belpaese poco meno di 5 milioni di italiani. Chapeau!

Christo sala-sindaco-milano-parise

Il vincitore delle elezioni a sindaco di Milano Giuseppe Sala e lo sconfitto Stefano Parise

Sconfitto alle elezioni per fare el sindic de Milan, se vorrà prendersi la rivincita il candidato del centrodestra dovrà aspettare 5 anni.
Parisi in Sala, d’attesa.

Finalmente, le Spigolature di Mondointasca possono dare una buona notizia alla cortese aficiòn lettrice …
Corriere della Sera, 16 giugno: “Il jeans diventa più leggero e ricarica lo smartphone”.

Aforisma (in cortese omaggio)
“Non essere assolutamente certi di nulla è, a mio parere, un tratto essenziale della razionalità”. Bertrand Russell.

© RIPRODUZIONE RISERVATA