Venerdì 25 Aprile 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Nautica
Motoryacht d'epoca a Imperia
Design e stile sull'acqua. Alcune delle pił belle navi a motore con pił di 25 anni di anzianitą ormeggiano nel porto di Oneglia per lasciarsi ammirare da curiosi e a(r)matori
di Aline Bavard

Meltemi

Ci sarà Meltemi, la barca varata nel 1931 che ha fatto il giro del globo e ospitato Elton John, intento a creare le sue musiche su un piano a parete. Ma anche Haida G, la nave di lusso completata nel '29 per un milionario, un certo Fleischmann, e che è stata poi venduta alla Marina statunitense. Nel 1944 la barca soccorse alcuni marinai da un naufragio nel Pacifico causato da un sommergibile per poi diventare, chi l’avrebbe mai detto, set di una delle scene del film del 2008 "Mamma Mia!".

Questi e altri yacht d’epoca, per un totale di circa quaranta, approderanno dall’11 al 13 settembre a Imperia Oneglia per il quinto raduno Classic Motoryacht, la manifestazione riservata a motoscafi e rimorchiatori con almeno 25 anni di età. Nave ospite in banchina il veliero Palinuro, varato nel 1934 nei Cantieri Navali di Nantes in Francia e acquistato nel 1950 dalla Marina Militare Italiana che decise di trasformarlo in Nave Scuola.

Cuochi a bordo

La passerella sull'acqua per alcuni gioielli della nautica, che al timone di nuovi armatori vivono una seconda giovinezza, si arricchisce di un calendario di appuntamenti paralleli.

Per gli armatori e i loro equipaggi, sono previste, a libera iscrizione, diverse prove: sabato 12 settembre le barche potranno sfidarsi in una gara di regolarità su un percorso di circa dieci miglia sul tratto Imperia Oneglia – Bordighera.

In contemporanea partirà la Imperia Cook & Race: i cuochi degli yacht si dedicheranno alla preparazione a bordo di un portata tra un primo e un secondo a scelta per sei persone, che una giuria gastronomica valuterà; i piatti saranno poi mostrati ai visitatori. 

Questione di etichetta...
Il veliero Palinuro

Domenica, invece, sarà il turno del Concorso di eleganza che premierà l'etichetta navale dell'imbarcazione e il look dell’equipaggio che più è in sintonia con la tipologia e l’epoca della propria barca.

Faranno da cornice al raduno altri appuntamenti, come gli spettacoli musicali serali, mostre e presentazioni di libri: i Locali dell’ex-Deposito franco ospiteranno le rassegne “I Cantieri Baglietto” dal 1958 a oggi e “Mare e Cucina”; mentre nel cortile interno prenderà vita il Progetto per la valorizzazione del restauro nautico con la possibilità di assistere a diverse lavorazioni artigiane: la scuola di nodi, la costruzione delle nasse e la realizzazione di remi a partire dal legno.

(7/9/09)

 

Per saperne di più:

www.assonautica-im.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
25 Aprile in Salento
25-26-27 aprile 2014
Il cammino del perdono
25 gennaio, 13 e 26 aprile, 11 e 25 maggio
Offerte di viaggio
Costa Rica, Nicaragua, Panama: El Mundo Verde
Terre artiche in motoslitta
Iran e Armenia: le storie millenarie
NOTIZIE
25/04/14 - Bambini
Il contatto diretto con la natura regala grandi benefici e una crescita piena ed equilibrata,...
25/04/14 - Viaggi
L'Ente nazionale polacco per il Turismo ha lanciato una nuova iniziativa intitolata:...
25/04/14 - Gastronomia
I prodotti Dop e Igp italiani saranno presenti all’edizione 2014 di Cibus, in programma a...
25/04/14 - Festival
La terza edizione del Festival della Viandanza tornerà anche quest’anno nel castello...
24/04/14 - Animali
Il bioparco Zoom di Cumiana, alle porte di Torino, presenta l’habitat Hippo Underwater. Si...
Apologia del "Viaggiatore Lento"
Il viaggiatore veloce non visita i luoghi: li "fa". Il verbo non viene usato a caso, poiché costui...
I benefici del Mediterraneo
  Affacciata sul Mediterraneo, arricchita da un clima moderato, tiepido e ventilato, la...
Il "Thanksgiving" è servito
  Il quarto giovedì di novembre, negli Stati Uniti, è un giorno molto...
Viaggio fai da te, basta uno smartphone per organizzarlo
Organizzare una vacanza può non essere semplice. Bisogna orientarsi tra pernottamento,...
Cuscus, il Mediterraneo in grani
  L’estate toglie la voglia di cucinare a Chef Boris (soffre troppo il caldo) e...
Turismo sostenibile, arriva l'app per promuoverlo
Scegliere l’opzione di trasporto più rapida, economica e “green”...
In viaggio con papà
"Quarantaquattro". Non sono "i gatti in fila per sei con resto di due" di Zurliniana memoria, bensì...
Frutti di mare, stufati, birra stout. I sapori d'Irlanda
Lo scorso fine settimana Chef Boris è stato trascinato in una strana avventura a Dublino....
Il chiosco Seradel, magia sul Garda
  Il chiosco Seradel è una piccola magia gardesana. Si trova a Padenghe del Garda, in...
Sulle spiagge di Flic En Flac
“Una terra profumata e baciata dalle carezze del sole”, secondo Baudelaire. Queste sono...
"Intermobilisti" dell'ultima ora
Al triplice fischio che sanciva il 18° scudetto dell'Inter, il pensiero dei tifosi nerazzurri...
LIBRI E GUIDE
Dal paesaggio al giardino idea, progetto, realizzazione di Anna Scaravella, testi di Paolo Campostrini, foto Dario Fusaro, Electa editore, pagine 200, illustrazioni 271, Euro 45,00
Scoprire Parigi in Metro Da un'idea di Fabienne Kriegel; testi di Anne-Claire Ruel, Auriélie Clair, Catherine Taret Gremese edizioni, pagine 386, Euro 19,50.
TUTTI I DOSSIER
0.82418417930603