Domenica 26 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Ambiente / Acque pulite
Big Jump nei fiumi d'Europa
Domenica 11 luglio, alla stessa ora in 150 localitÓ nel vecchio continente, associazioni per l'ambiente e cittadini si tufferanno in acqua. Per ricordare l'importanza di un rapporto riconciliato con la natura
di Soledad Viajera

Tuffo nel fiume Vantaa, in Finlandia (Foto: Erja Hakkarainen, Finnish Association for Nature Conservation)

Ambientalisti, volontari, sportivi, famiglie: tutti pronti al tuffo nei fiumi d'Europa, il "Big Jump" annunciato per la prossima domenica 11 luglio alle 15, in 150 località. Ern, European River Network, per l'Italia Legambiente e altre associazioni locali organizzano la nuova edizione del "grande tuffo" che si svolse per la prima volta nel 2005. Obiettivo, “riconciliare le persone con i loro fiumi”, dichiara l’associazione, promuovere la difesa delle acque contro l’inquinamento e trascorrere una domenica di festa in mezzo alla natura. A volte si è trattato di festeggiare un fiume di nuovo balneabile; in altre occasioni, il bagno non è stato e non sarà possibile, ma l’evento si svolgerà comunque nei pressi del corso d’acqua. Gli intrepidi che vorranno cimentarsi a fare il bagno nel fiume avranno a disposizione, quest’anno, un calendario che spazia dal Portogallo alla Polonia, con differenti possibilità concentrate in Europa Centrale, in Germania, Francia, Belgio, Lussemburgo, alcune adesioni nel Regno Unito e in Italia.

Acqua ritrovata
Bagno nel Po, a Torino (Foto: Paolo Hutter)

A rivendicare il desiderio di acque pulite, l’edizione 2005 di "Big Jump" aveva riunito, in tutta Europa, 250 mila persone, distribuite negli eventi ufficiali e in diverse centinaia di iniziative spontanee. Il primo "tuffo" affondava le sue radici da un progetto di Roberto Epple del 2002, il “First international Elbe swimming day”. Era il 14 luglio: tuffi e bracciate si immersero allora in 55 punti diversi del fiume Elba, dalla Repubblica Ceca alla Germania. Solo cinque anni prima, il fiume era tra i più inquinati d’Europa.

Quest’anno, l’edizione italiana si dedica ad alcuni tra i fiumi più segnati dai rischi ambientali. A Città di Castello, in provincia di Perugia, si festeggia il Tevere, mentre nel Nord Italia le regioni che hanno aderito, Piemonte e Lombardia, richiamano l’attenzione su Po, Lambro, Serio e Ticino. Si farà “Big Jump” a Torino, Chiusella, nella provincia di Monza e Brianza, nel lodigiano e nel bergamasco. Il sito web dell’European River Network pubblica la mappa europea degli eventi in programma ma, per le iniziative italiane, le informazioni più aggiornate sono quelle di Legambiente Piemonte. (06/07/10)

 

Per informazioni

www.rivernet.org

www.legambientepiemonte.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
In Slovenia terme e mercatini
Dal 6 all'8 dicembre 2014
Tra arte e laguna
Valido fino al 31 dicembre 2014
Offerte di viaggio
In fuoristrada alla scoperta dell'Australia
Viaggio Missionario del Sorriso
Alla scoperta dell'Iran
NOTIZIE
24/10/14 - Enogastronomia
F.I.CO Eataly World sarà il primo grande parco tematico dell’agroalimentare e...
24/10/14 - Tecnologia
Venerdì 24 ottobre, a Milano, Cisalpina Tours, azienda specializzata nella gestione dei...
24/10/14 - Trasporti
Biman Bangladesh Airlines, compagnia di bandiera del Paese Asiatico, dal prossimo 3 novembre...
24/10/14 - Enogastronomia
Vino e cultura si incontrano nuovamente a Poderi dal Nespoli, a Civitella di Romagna. Il...
24/10/14 - Itinerari
Sabato 8 novembre sarà organizzato per la prima volta un treno storico in Sicilia...
Cicloturismo, una scelta naturale
  Secondo uno studio condotto da Active Sport Tours un tour operator specializzato...
Parco del Ticino, dove l'acqua è più blu
Il Ticino è senza dubbio uno dei corsi d'acqua più conosciuti della penisola, sia perché prossimo...
Gli appennini in un'app
L’Alta Via dei Parchi è un itinerario da percorrere a piedi lungo...
Bagno Turco alla milanese
Nato nel gennaio 2001 dall'intuizione di due donne, un'italiana e una libanese, l'Hammam della Rosa...
Val Formazza, un Piemonte quasi Svizzero
Geograficamente, Antigorio e Formazza sono un'unica valle; ciononostante storicamente, etnicamente...
Il golf tra i canyon del Sinai
Durante l’atterraggio all’aeroporto di Sharm El Sheikh, non può sfuggire la...
Rally e Raid dei Faraoni
Mettersi alla prova, verificare i propri limiti, misurarsi con difficoltà sconosciute e con...
L'Italia unita dalla bici
Bicitalia, il progetto di Fiab - Federazione italiana amici della bicicletta in risposta al bando...
Il green sulle ali di una farfalla
Da sempre quest’isola, nel cuore dell’arcipelago caraibico, è stata paragonata a...
Trekking urbano a passo lento
  Non v’è dubbio che il modo per scoprire e talvolta ri-scoprire monumenti e...
Escursioni in Val Grande
Un Parco nazionale vasto e non molto "conosciuto", quello della Val Grande, situato a ovest del...
LIBRI E GUIDE
I luoghi della musica Bari di Angelo Pascual De Marzo, Edizioni Il Mondo della Luna, Euro 20,00.
Alfabeto figurativo Trenta opere d'arte spiegate ai più piccoli di Tomaso Montanari, Skira editore, pagine 108 con 40 tavole a colori, Euro 15,00.
TUTTI I DOSSIER
0.9923939704895