Martedì 26 Maggio 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Ambiente / Acque pulite
Big Jump nei fiumi d'Europa
Domenica 11 luglio, alla stessa ora in 150 localit nel vecchio continente, associazioni per l'ambiente e cittadini si tufferanno in acqua. Per ricordare l'importanza di un rapporto riconciliato con la natura
di Soledad Viajera

Tuffo nel fiume Vantaa, in Finlandia (Foto: Erja Hakkarainen, Finnish Association for Nature Conservation)

Ambientalisti, volontari, sportivi, famiglie: tutti pronti al tuffo nei fiumi d'Europa, il "Big Jump" annunciato per la prossima domenica 11 luglio alle 15, in 150 località. Ern, European River Network, per l'Italia Legambiente e altre associazioni locali organizzano la nuova edizione del "grande tuffo" che si svolse per la prima volta nel 2005. Obiettivo, “riconciliare le persone con i loro fiumi”, dichiara l’associazione, promuovere la difesa delle acque contro l’inquinamento e trascorrere una domenica di festa in mezzo alla natura. A volte si è trattato di festeggiare un fiume di nuovo balneabile; in altre occasioni, il bagno non è stato e non sarà possibile, ma l’evento si svolgerà comunque nei pressi del corso d’acqua. Gli intrepidi che vorranno cimentarsi a fare il bagno nel fiume avranno a disposizione, quest’anno, un calendario che spazia dal Portogallo alla Polonia, con differenti possibilità concentrate in Europa Centrale, in Germania, Francia, Belgio, Lussemburgo, alcune adesioni nel Regno Unito e in Italia.

Acqua ritrovata
Bagno nel Po, a Torino (Foto: Paolo Hutter)

A rivendicare il desiderio di acque pulite, l’edizione 2005 di "Big Jump" aveva riunito, in tutta Europa, 250 mila persone, distribuite negli eventi ufficiali e in diverse centinaia di iniziative spontanee. Il primo "tuffo" affondava le sue radici da un progetto di Roberto Epple del 2002, il “First international Elbe swimming day”. Era il 14 luglio: tuffi e bracciate si immersero allora in 55 punti diversi del fiume Elba, dalla Repubblica Ceca alla Germania. Solo cinque anni prima, il fiume era tra i più inquinati d’Europa.

Quest’anno, l’edizione italiana si dedica ad alcuni tra i fiumi più segnati dai rischi ambientali. A Città di Castello, in provincia di Perugia, si festeggia il Tevere, mentre nel Nord Italia le regioni che hanno aderito, Piemonte e Lombardia, richiamano l’attenzione su Po, Lambro, Serio e Ticino. Si farà “Big Jump” a Torino, Chiusella, nella provincia di Monza e Brianza, nel lodigiano e nel bergamasco. Il sito web dell’European River Network pubblica la mappa europea degli eventi in programma ma, per le iniziative italiane, le informazioni più aggiornate sono quelle di Legambiente Piemonte. (06/07/10)

 

Per informazioni

www.rivernet.org

www.legambientepiemonte.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
25/05/15 - Arte & Genio
Collocata nel cuore dell’edificio storico dell’Università Statale di Milano e...
25/05/15 - Italia centro
Con un programma molto vasto ed oltre 25 serate nelle principali cantine del centro Italia, la...
25/05/15 - Curiosit
Con “Milano sotterranea” Beatrice Mancini ci porta per mano alla scoperta di canali,...
25/05/15 - Mostre
Grande successo a Shangai per la Puglia, rappresentata dagli scatti di Roberto Rocca. Il fotografo...
25/05/15 - Musica per viaggiare
C’è anche il sassofonista Stefano Di Battista tra gli ospiti dell’atteso...
Si scrive Provenza, si legge golf
Limitandoci ai due soli dipartimenti provenzali del Var e della Bouche du Rhone – tra Cannes...
A scuola di mare
La Federazione italiana vela ha dato vita al progetto Velascuola per la diffusione dello sport...
I mini-pinguini di Phillip Island
Negli anni Venti del secolo scorso un tassista cominciò, di sua iniziativa, a portare dei...
Trekking dopo l'inverno in ufficio
“Non ce n’è come allenarsi”, recita un detto popolare. Il consiglio,...
Le Dolomiti sono patrimonio Unesco
Da questo pomeriggio le Dolomiti sono patrimonio universale dell'umanità Unesco. La...
Montagna destate in sicurezza: cosa c da sapere
Per andare in montagna destate servono poche, anzi pochissime, regole di prudenza. Consigli che...
Piemonte e Lombardia, agosto per camminare
La montagna a ritmo lento, con escursioni facili e di media difficolt, torna in primo piano su...
A mani nude verso il cielo
  Avete voglia di vivere grandi emozioni in verticale? Se il sangue freddo non vi manca,...
Austria, trilogia d'estate
La Regione Olimpica di Seefeld si trova su un altopiano soleggiato a 1.200 metri di altitudine a...
Ciaspolando sulle Alpi Torinesi
  Per chi ama vivere la montagna in inverno con ai piedi le racchette da neve, Turismo Torino...
Il golf tra i canyon del Sinai
Durante l’atterraggio all’aeroporto di Sharm El Sheikh, non può sfuggire la...
LIBRI E GUIDE
Federico Barbarossa e la Battaglia di Monte Porzio Catone di Jennifer Radulovic, editore Jouvence (Gruppo Mim edizioni) pagine 208, Euro 18,00.
Il giro del mondo in 80 isole Lucrezia Argentiero, Iter Edizioni, pagine 144, Euro 11.90
TUTTI I DOSSIER
0.15626001358032