Lunedì 22 Dicembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Ambiente / Acque pulite
Big Jump nei fiumi d'Europa
Domenica 11 luglio, alla stessa ora in 150 localit nel vecchio continente, associazioni per l'ambiente e cittadini si tufferanno in acqua. Per ricordare l'importanza di un rapporto riconciliato con la natura
di Soledad Viajera

Tuffo nel fiume Vantaa, in Finlandia (Foto: Erja Hakkarainen, Finnish Association for Nature Conservation)

Ambientalisti, volontari, sportivi, famiglie: tutti pronti al tuffo nei fiumi d'Europa, il "Big Jump" annunciato per la prossima domenica 11 luglio alle 15, in 150 località. Ern, European River Network, per l'Italia Legambiente e altre associazioni locali organizzano la nuova edizione del "grande tuffo" che si svolse per la prima volta nel 2005. Obiettivo, “riconciliare le persone con i loro fiumi”, dichiara l’associazione, promuovere la difesa delle acque contro l’inquinamento e trascorrere una domenica di festa in mezzo alla natura. A volte si è trattato di festeggiare un fiume di nuovo balneabile; in altre occasioni, il bagno non è stato e non sarà possibile, ma l’evento si svolgerà comunque nei pressi del corso d’acqua. Gli intrepidi che vorranno cimentarsi a fare il bagno nel fiume avranno a disposizione, quest’anno, un calendario che spazia dal Portogallo alla Polonia, con differenti possibilità concentrate in Europa Centrale, in Germania, Francia, Belgio, Lussemburgo, alcune adesioni nel Regno Unito e in Italia.

Acqua ritrovata
Bagno nel Po, a Torino (Foto: Paolo Hutter)

A rivendicare il desiderio di acque pulite, l’edizione 2005 di "Big Jump" aveva riunito, in tutta Europa, 250 mila persone, distribuite negli eventi ufficiali e in diverse centinaia di iniziative spontanee. Il primo "tuffo" affondava le sue radici da un progetto di Roberto Epple del 2002, il “First international Elbe swimming day”. Era il 14 luglio: tuffi e bracciate si immersero allora in 55 punti diversi del fiume Elba, dalla Repubblica Ceca alla Germania. Solo cinque anni prima, il fiume era tra i più inquinati d’Europa.

Quest’anno, l’edizione italiana si dedica ad alcuni tra i fiumi più segnati dai rischi ambientali. A Città di Castello, in provincia di Perugia, si festeggia il Tevere, mentre nel Nord Italia le regioni che hanno aderito, Piemonte e Lombardia, richiamano l’attenzione su Po, Lambro, Serio e Ticino. Si farà “Big Jump” a Torino, Chiusella, nella provincia di Monza e Brianza, nel lodigiano e nel bergamasco. Il sito web dell’European River Network pubblica la mappa europea degli eventi in programma ma, per le iniziative italiane, le informazioni più aggiornate sono quelle di Legambiente Piemonte. (06/07/10)

 

Per informazioni

www.rivernet.org

www.legambientepiemonte.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Vivi il Natale al Bioparco di Roma
Valido dal 22 dicembre 2014 al 07 gennaio 2015
I Mercatini di Natale di Levico Terme
Valido dal 22 novembre 2014 al 06 gennaio 2015
Offerte di viaggio
Grantour della Turchia
Capodanno da favola a New York
Tour di Capodanno in Cilento
NOTIZIE
22/12/14 - Ambiente
Nel gennaio scorso, Europcar, azienda europea di autonoleggio, e WeForest, organizzazione...
22/12/14 - Paesi lontani
L’UNESCO ha stilato queste classifiche con il nobile scopo di identificare tutti i luoghi o...
22/12/14 - Paesaggi
Uno scrigno di meraviglie concentrate in poche manciate di chilometri: questo è Terra...
22/12/14 - Arte
Da venerdì 5 dicembre, il Polo Reale di Torino è una realtà, costituito dalla...
22/12/14 - Curiosità
Il London City Airport ha messo a disposizione dei passeggeri un originale servizio per inviare...
Il corso dell'Adda per l'Ecomuseo di Leonardo
  L’idea un po’ bizzarra di fotografare il corso dell’Adda dalla mongolfiera...
Le perle alpine parlano piemontese
  Se amate la montagna (in inverno quanto in estate) e siete alla ricerca di una vacanza...
L'emozione del canyoning in Friuli Venezia Giulia
Il Friuli Venezia Giulia è una delle regioni con la più alta concentrazione di forre...
Più arrampicata per tutti
Arco di Trento ospiterà il primo campionato del mondo di paraclimbing, arrampicata di atleti...
tztal, la Valle dell'Acqua
"Salus per aquam" (la salute attraverso l'acqua) dicevano i Romani, anche se alcuni dubitano che si...
Piedi ribelli
"Se camminiamo da soli non siamo nessuno, ma siamo tutto quando camminiamo insieme al passo con...
I mini-pinguini di Phillip Island
Negli anni Venti del secolo scorso un tassista cominciò, di sua iniziativa, a portare dei...
Vacanze in Fattoria
Aldilà della retorica e dei luoghi comuni, quello tra agriturista e agricoltore è un rapporto...
I colori del lago Tremorgio
Un trekking in settembre attorno al lago Tremorgio, nel Ticino, regala le prime atmosfere d'autunno...
Trentamila "piedi" di meraviglia
"Le montagne sembrano essere state costruite per gli uomini", diceva John Ruskin che amava...
Camminare verso il ghiacciaio
Quattro ore di cammino dalla cittadina vallese di Zinal, a 1670 metri, sino al rifugio Grand...
LIBRI E GUIDE
La semplicità delle piccole cose. Ricordi ed emozioni di Agostino Picicco, editore ED Insieme, Terlizzi (Ba), pagine 160, Euro 10,00.
WHATSAMMORE. Storie vere ai tempi di WhatsApp - di Tiziana Albani e Anna Maria De Luca, Il mio libro, pagine 48, Euro 8,00
TUTTI I DOSSIER
1.0318849086761