Martedì 23 Dicembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Ambiente
In spiaggia per le pulizie di primavera
Guanti, sacchi e maglietta gialla. Migliaia di volontari di Legambiente scendono in spiaggia lungo i 7mila chilometri di litorale italiano. Obiettivo: rimuovere l'immondizia abbandonata sensibilizzando cittadini e turisti
a cura della Redazione

Un volontario all'opera

Ci vogliono 3 mesi per smaltire un fazzoletto di carta, 12 mesi per liberarsi di un pacchetto di sigarette e da 100 a 1000 anni per disfarsi di un sacchetto di plastica. Un danno irreparabile per l'ambiente, soprattutto quello marino. Anche quest'anno Legambiente organizza l'ormai tradizionale campagna “Spiagge e fondali puliti”, tre giorni, dal 28 al 30 maggio, per scendere sulla sabbia e ripulirla con guanti e sacchi alla mano da buste, scatolette, persino elettrodomestici e carcasse di metallo. Sub specializzati, invece, penseranno a ripulire i fondali. La manifestazione aperta a tutti i volontari (per info: www.legambiente.it – tel. 06/86268348) rientra nella campagna internazionale per la tutela degli ecosistemi costieri e marini nel Mediterraneo "Clean up the Med". L'hanno scorso hanno aderito intorno ai 200 circoli di Legambiente, con l'aiuto di migliaia di volontari e scuole di ogni grado.

Il progetto coinvolge anche l'Africa
L'intervento sui fondali

Da una ricerca recente si scopre che il 27% dei rifiuti raccolti sulle spiagge del Mediterraneo è rappresentato da cicche di sigarette e se si considerano gli altri prodotti correlati al fumo (accendini o pacchetti di sigarette) la percentuale di rifiuti arriva a sfiorare il 40% del totale.

Quest'anno, grazie a un progetto di cooperazione internazionale, "Spiagge e Fondali Puliti" fa tappa anche in Africa per coinvolgere insegnanti e alunni in Togo, Costa d’Avorio e nella repubblica del Congo. I ragazzi ripuliranno le spiagge, i piccoli ruscelli o i cortili delle loro scuole.

Nel 2010, infine, il focus dell'iniziativa ambientalista italiana è sulle barriere architettoniche, cioè sulla discriminazione di cui sono vittime i disabili in carrozzina che quasi ovunque non hanno nessuna possibilità di raggiungere la battigia. (27/05/10)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
I Mercatini di Natale di Levico Terme
Valido dal 22 novembre 2014 al 06 gennaio 2015
Le iniziative invernali di Aquila Bianca
Dal 17 gennaio 2015 al 28 febbraio 2015
Offerte di viaggio
Crociera alle Bahamas
Un nuovo anno in Thailandia
Capodanno da favola a New York
NOTIZIE
23/12/14 - Alberghi
Al tramonto la “città rossa” splende più che mai. In lontananza la catena...
22/12/14 - Ambiente
Nel gennaio scorso, Europcar, azienda europea di autonoleggio, e WeForest, organizzazione...
22/12/14 - Paesi lontani
L’UNESCO ha stilato queste classifiche con il nobile scopo di identificare tutti i luoghi o...
22/12/14 - Paesaggi
Uno scrigno di meraviglie concentrate in poche manciate di chilometri: questo è Terra...
22/12/14 - Arte
Da venerdì 5 dicembre, il Polo Reale di Torino è una realtà, costituito dalla...
I megaliti e la simbologia dell'eterna erranza
"Oggi i menhir sono pietre, 'falsi' o 'finti' uomini, ma una volta erano uomini veri". (Fulvio...
Enogastronomia, benessere, euritmia
Raggiungere l’armonia tra il corpo e la mente, l’equilibrio con noi stessi e con gli...
Lunga vita ai fiumi
Oltre 600 volontari hanno setacciato in tutte le regioni italiane le sponde di 29 fiumi alla...
Guadalajara, tequila sul green
Prima del famosissimo 4-3 alla Germania, la nazionale di calcio di Rivera, Mazzola e Riva,...
Quando il Turismo si fa "green"
Che i parchi e giardini storici costituiscano un settore rilevante del patrimonio culturale di una...
Salvezza a "quattro zampe"
Le valanghe sono infatti imprevedibili. Un terribile boato ed ecco che tutto viene travolto:...
Tre grotte per tre fiumi
Il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, nella provincia di Salerno, è stato di...
Cicloturismo, una scelta naturale
  Secondo uno studio condotto da Active Sport Tours un tour operator specializzato...
Dolomiti, fascino e mistero della montagna
Ci sono tanti modi di godere la natura e in particolare la montagna. Ogni stagione ne offre uno...
Vela. La Barcolana soffia 40 candeline
La Barcolana compie 40 anni. La regata internazionale di vela organizzata dalla Società velica di...
In Austria, tutto il Tirolo sotto gli sci
La novità dell’inverno tirolese è la Tirol Snow Card, uno Skipass unico per 77...
LIBRI E GUIDE
Andare a piedi Filosofia del Camminare di Frédéric Gros, Garzanti, pagine 232, Euro 14,90.
Ritorno in India di Anand Giridharadas, Dalai editore, pagine 368, Euro 19,00.
TUTTI I DOSSIER
1.0363869667053