Giovedì 23 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Ambiente
In spiaggia per le pulizie di primavera
Guanti, sacchi e maglietta gialla. Migliaia di volontari di Legambiente scendono in spiaggia lungo i 7mila chilometri di litorale italiano. Obiettivo: rimuovere l'immondizia abbandonata sensibilizzando cittadini e turisti
a cura della Redazione

Un volontario all'opera

Ci vogliono 3 mesi per smaltire un fazzoletto di carta, 12 mesi per liberarsi di un pacchetto di sigarette e da 100 a 1000 anni per disfarsi di un sacchetto di plastica. Un danno irreparabile per l'ambiente, soprattutto quello marino. Anche quest'anno Legambiente organizza l'ormai tradizionale campagna “Spiagge e fondali puliti”, tre giorni, dal 28 al 30 maggio, per scendere sulla sabbia e ripulirla con guanti e sacchi alla mano da buste, scatolette, persino elettrodomestici e carcasse di metallo. Sub specializzati, invece, penseranno a ripulire i fondali. La manifestazione aperta a tutti i volontari (per info: www.legambiente.it – tel. 06/86268348) rientra nella campagna internazionale per la tutela degli ecosistemi costieri e marini nel Mediterraneo "Clean up the Med". L'hanno scorso hanno aderito intorno ai 200 circoli di Legambiente, con l'aiuto di migliaia di volontari e scuole di ogni grado.

Il progetto coinvolge anche l'Africa
L'intervento sui fondali

Da una ricerca recente si scopre che il 27% dei rifiuti raccolti sulle spiagge del Mediterraneo è rappresentato da cicche di sigarette e se si considerano gli altri prodotti correlati al fumo (accendini o pacchetti di sigarette) la percentuale di rifiuti arriva a sfiorare il 40% del totale.

Quest'anno, grazie a un progetto di cooperazione internazionale, "Spiagge e Fondali Puliti" fa tappa anche in Africa per coinvolgere insegnanti e alunni in Togo, Costa d’Avorio e nella repubblica del Congo. I ragazzi ripuliranno le spiagge, i piccoli ruscelli o i cortili delle loro scuole.

Nel 2010, infine, il focus dell'iniziativa ambientalista italiana è sulle barriere architettoniche, cioè sulla discriminazione di cui sono vittime i disabili in carrozzina che quasi ovunque non hanno nessuna possibilità di raggiungere la battigia. (27/05/10)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Golf e relax sul lago di Como
1 marzo - 30 ottobre 2014
Tour da Oscar
Valido fino a Dicembre 2014
Offerte di viaggio
Alla scoperta dell'Iran
Matrimonio da sogno alle Maldive
Un nuovo anno in Thailandia
NOTIZIE
23/10/14 - Trasporti
Thai Airways lancia la promozione Advance Purchase e continua la sua stagione di offerte e...
23/10/14 - Voli
Etihad Regional, operata da Darwin Airline annuncia il suo Summer network per il 2015 che...
23/10/14 - Navi
Anche quest’anno, MSC Crociere mette sotto l'albero di Natale dei suoi ospiti una sorpresa:...
22/10/14 - Turismo
"Sono certo che raggiungeremo gli obiettivi richiesti dalla Legge 106/2014." Lo ha affermato il...
22/10/14 - Turismo
TripAdvisor, con oltre 630.000 case vacanza in tutto il mondo di cui più di 77.000 in...
Alla scoperta della Gallura in bicicletta
Quando pensiamo alla Sardegna immaginiamo spiagge immacolate, un mare smeraldo. Ma l’isola...
Ceresole Reale, montagne da Re
  A Ceresole Reale (TO) gli occhi sono tutti puntati al cielo. Tutta colpa di una nevicata...
Montagna. Consigli svizzeri
Il più alto numero di incidenti in montagna si verifica camminando. Secondo Upi, Ufficio...
Pregare camminando
"Beato l'uomo che teme il Signore e cammina nelle sue vie" (Salmo 127)   Il pellegrinaggio...
Cosa sto facendo? Cammino
"How many roads must a man walk down, before you call him a man?"  (Bob...
Vacanza in un maso per festeggiare la mamma
  La Festa della mamma si avvicina e scatta la corsa al regalo più bello e originale...
Parchi, premiati i più "belli" d'Europa
Dal 2007 viene premiato il parco più bello d'Europa scelto tra i "campioni nazionali" di...
Ultime sciate, le regole della neve sicura
Come sostengono gli esperti, le nevicate quest’anno sono state eccezionali e ciò...
Terme, bici e sapori. Formula stiriana
La Termenland Stiriana, rinomata area termale austriaca a sud est di Graz, il capoluogo della...
Obiettivo Hanbury
Sono davvero splendidi i Giardini Botanici Hanbury. Nati dalla passione botanica di una famiglia...
Matilde di Canossa, pioniera delle Beauty Farm
Il modo di dire "andare a Canossa" è oggi sinonimo di prostrazione, sottomissione, quasi un "ti...
LIBRI E GUIDE
Cosa vuoi fare da grande di Ivan Baio e Angelo Orlando Meloni, Del Vecchio Editore, pagine 184, Euro 12,00.
Sapori e saperi delle Dolomiti a cura di Serena Turrin, edizioni DBS Zanetti, 152 pagine, foto a colori, Euro 13,00.
TUTTI I DOSSIER
1.5584869384766