Sabato 26 Luglio 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Ambiente
In spiaggia per le pulizie di primavera
Guanti, sacchi e maglietta gialla. Migliaia di volontari di Legambiente scendono in spiaggia lungo i 7mila chilometri di litorale italiano. Obiettivo: rimuovere l'immondizia abbandonata sensibilizzando cittadini e turisti
a cura della Redazione

Un volontario all'opera

Ci vogliono 3 mesi per smaltire un fazzoletto di carta, 12 mesi per liberarsi di un pacchetto di sigarette e da 100 a 1000 anni per disfarsi di un sacchetto di plastica. Un danno irreparabile per l'ambiente, soprattutto quello marino. Anche quest'anno Legambiente organizza l'ormai tradizionale campagna “Spiagge e fondali puliti”, tre giorni, dal 28 al 30 maggio, per scendere sulla sabbia e ripulirla con guanti e sacchi alla mano da buste, scatolette, persino elettrodomestici e carcasse di metallo. Sub specializzati, invece, penseranno a ripulire i fondali. La manifestazione aperta a tutti i volontari (per info: www.legambiente.it – tel. 06/86268348) rientra nella campagna internazionale per la tutela degli ecosistemi costieri e marini nel Mediterraneo "Clean up the Med". L'hanno scorso hanno aderito intorno ai 200 circoli di Legambiente, con l'aiuto di migliaia di volontari e scuole di ogni grado.

Il progetto coinvolge anche l'Africa
L'intervento sui fondali

Da una ricerca recente si scopre che il 27% dei rifiuti raccolti sulle spiagge del Mediterraneo è rappresentato da cicche di sigarette e se si considerano gli altri prodotti correlati al fumo (accendini o pacchetti di sigarette) la percentuale di rifiuti arriva a sfiorare il 40% del totale.

Quest'anno, grazie a un progetto di cooperazione internazionale, "Spiagge e Fondali Puliti" fa tappa anche in Africa per coinvolgere insegnanti e alunni in Togo, Costa d’Avorio e nella repubblica del Congo. I ragazzi ripuliranno le spiagge, i piccoli ruscelli o i cortili delle loro scuole.

Nel 2010, infine, il focus dell'iniziativa ambientalista italiana è sulle barriere architettoniche, cioè sulla discriminazione di cui sono vittime i disabili in carrozzina che quasi ovunque non hanno nessuna possibilità di raggiungere la battigia. (27/05/10)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
La Banda del Talos Festival
Dal 4 al 14 settembre
Todi APPy Days
Dal 25 al 28 settembre 2014
Offerte di viaggio
Tour guidato in moto lungo la Route 66
Self drive in moto lungo la Route 66
In tour nel nord del Madagascar
NOTIZIE
25/07/14 - Turismo
Da anni Cyprus Tourism Organisation (CTO) sostiene progetti per il turismo accessibile. Ultimamente...
25/07/14 - Arte
In provincia di Chieti prende il via sabato 26 luglio la nona edizione di Un Mosaico per...
25/07/14 - Festival
Nel fine settimana del 6 e 7 settembre a Rivalta di Lesignano De' Bagni (Parma), una ventina di...
25/07/14 - Città d'arte
La Cattedrale di Siena, a partire dal 18 agosto, corso il Palio dell'Assunta e fino al 27 ottobre,...
25/07/14 - Spettacoli
È iniziata dal 15 luglio scorso e si protrarrà fino al 14 settembre in tutto...
Emozioni stiriane
Non sono certamente adatte a chi soffre di vertigini le novità nel Land austriaco della...
Sulle rotte delle Repubbliche Marinare
L'avventura è iniziata a Venezia il 15 marzo scorso: sotto un cielo livido Orca O e Mid As, due 38...
Obiettivo Hanbury
Sono davvero splendidi i Giardini Botanici Hanbury. Nati dalla passione botanica di una famiglia...
In Franciacorta le bollicine incontrano il green
Si chiama "The Wine Golf Course" il progetto che sarà lanciato sabato 20 giugno dal...
Bimbi in pista sulle nevi tirolesi
  L’ ADAC, [Automobile Club Tedesco], pubblica una guida alle località sciistiche...
A Ricetto di Candelo sboccia la primavera
  Ogni scusa è buona per trascorrere una giornata all’aria aperta....
A Racconigi il parco più bello d'Italia
Il parco del castello di Racconigi è stato giudicato "il più bello d'Italia" per il...
Nella neve la salvezza è a "quattro zampe"
  Le valanghe sono imprevedibili. Un terribile boato ed ecco che tutto viene travolto: alberi,...
Fado e golf nell'intrigante Lisbona
Chi ha detto che golf, in portoghese, vuol dire solo Algarve? Ci sono diciotto buoni motivi per...
Dolomiti Paganella, vigilia d'inverno
Conto alla rovescia per l'apertura della stagione invernale sull'Altopiano della Paganella in...
Dolce Frégate, relax e golf in paradiso
La Provenza, è noto, è un posto incantevole e Dolce Frégate, un favoloso Hotel Resort con annesso...
LIBRI E GUIDE
Triestini Guida ai migliori difetti e alle peggiori virtù di Lucia Cosmetico e Claudia Mitri, Sonda Edizioni, pagine 128 con inserto fotografico, Euro 11,00.
Turista per professione di Laura Celotto, EEE, pagine 176, Euro 13,00. Versione e-book, euro 4,99.
TUTTI I DOSSIER
1.368791103363