Martedì 28 Aprile 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Appuntamenti
A cena con la storia
Alcune propriet del Fai in provincia di Varese e Torino restano aperte per cena la sera del 14 febbraio. Il menu servito alla Villa della Porta Bozzolo, al Monastero di Torba e al Castello di Masino
a cura della Redazione

Il Palazzo delle Carrozze (Foto: Giorgio Majno)

10 febbraio - In occasione di San Valentino il Fai - Fondo ambiente italiano suggerisce un'idea diversa dal solito per trascorrere la serata: una cena organizzata all'interno di alcuni degli edifici di proprietà della fondazione. Le portate saranno servite all’interno delle suggestive cornici di Villa della Porta Bozzolo a Casalzuigno e del Monastero di Torba a Gornate Olona, entrambi in provincia di Varese, e in uno dei saloni del Palazzo delle Carrozze a Caravino (Torino).

Rag di lepre e filetto di maiale in crosta a Villa Bozzolo
Il giardino della Villa della Porta Bozzolo (Foto: Michele Russo)

Casa di campagna realizzata nel ‘500, la Villa Della Porta Bozzolo conserva uno dei giardini più rappresentativi dello stile all’italiana. La dimora è stata donata al Fai nel 1989 dagli eredi Bozzolo. Eccezionalmente aperta in notturna, la villa si potrà visitare sabato 14 febbraio dalle 19 alle 21 per fermarsi poi a cena alla “Locanda del Baco da Seta”.

Ecco un assaggio del menu: antipasto del Baco (bresaola con crema di formaggio fresco insaporito al pepe e contorno di stuzzichini); pasta fresca al ragù di lepre, trenette in crema di formaggio fresco al gusto di papavero; filetto di maiale in crosta; tagliere di formaggi con marmellate; dolce del Baco da Seta (gelato al Gelso in ragnatela di zucchero cristallizzato) accompagnato da un assaggio di vino fermentato di mosto; acqua, vino e caffè.

Costo della cena (comprensivo della visita alla villa tra le 19 e le 21): 30 euro a persona. Per informazioni e prenotazioni tel. 0332/624318

Risotto agli agrumi e scamone di vitello nel "Refettorio" di Torba
Il complesso monastico di Torba (Foto: Archivio Fai)

Il complesso monumentale di Torba, nei boschi del Varesotto, fu avamposto militare del tardo impero romano, poi passò ai Goti e ai Longobardi per diventare nel VII secolo un monastero abitato dalle monache benedettine.

Il ristorante che si trova all’interno del complesso monastico si chiama non a caso “Il Refettorio” e la sera di San Valentino servirà a partire dalle 20 una cena all’insegna del colore dell’amore, il rosso.

Il menu comprende sfogliate ai carciofi, crostino al formaggio, melanzane in beccafico, frittatina in rosso, salumi e mocetta; risotto agli agrumi e champagne, maltagliati con funghi porcini; scamone di vitello stufato ai porcini, crostino con polenta; tagliata di frutta e gelato, frolle del Monastero; Malvasia e caffè; acqua e vino rosso Centine Montalcino.

Costo della cena (comprensivo della visita al Monastero tra le 19 e le 21): 40 euro a persona. Per informazioni e prenotazioni: tel. 335/1689902.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 -  - 
Week-end e tempo libero
Costiera Amalfitana
Dal 01 al 03 maggio 2015 - Quota € 318,00
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
Cultura e benessere in Slovenia
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
28/04/15 - Italia sud e isole
Napoli è la città più bella d'Italia. Lo hanno deciso e stabilito i...
28/04/15 - Bambini
Domenica 10 maggio in oltre 200 città di tutta Italia torna Bimbimbici 2015, la 16^ edizione...
28/04/15 - Citt d'arte
Dopo oltre un anno di restauro è stata riaperta la Piramide Cestia nel quartiere Ostiense a...
28/04/15 - Expo Milano 2015
Gianpaolo Fornasari, il Presidente della Cantina Valtidone, ha presentato, con il Direttore...
28/04/15 - Arte & Genio
Dal 10 Maggio al 31 Ottobre 2015 si terrà a Gardone Riviera (BS) la seconda edizione di...
Le mille "statue vive" di Ercolano
Trecento anni di rinvenimenti nell'area archeologica di Ercolano sono stati esposti in un'unica...
Tunisia da millenni crocevia di culture
  La Tunisia ha da poco chiuso il capitolo con il regime di Zine el-Abidine Bel Ali durato 23...
Il Cammino di Sant'Agostino
...Ogni giorno fa una passeggiata fino alla chiesa, desiderando il pellegrinaggio a Compostella,...
Estate ai Bagni Odissea
I Bagni Ulisse sono un insopportabile ricetto di vegliardi spiaggiati, con nipotini mostruosi,...
Buonanotte, Ilaria
Ilaria del Carretto, figlia del marchese di Savona, è una ragazza molto bella. A 24 anni...
Egitto, la tomba perduta di Alessandro Magno
Su unaltura svettano brandelli di antichi muri, gi imponenti, oggi sbranati dai secoli e macinati...
Il Cairo appesa a un Nilo
Stormi di colombi volteggiano nel cielo. Compiono improvvise acrobazie, scendono in picchiata verso...
La Casa Romana "ritrovata"
Roma riserva ancora straordinarie sorprese dopo più di tre millenni dalla sua fondazione....
La nascita del turismo moderno
Narrai tempo fa che, tra le stramberie esistenti al mondo (ma c’è anche di peggio)...
Tunisia, crocevia di culture
Dalle scuole elementari ci accompagna il ricordo della citt fenicia di Cartagine (Carthago)...
Il talento di Diana
Se amate il gospel e siete dei fan sfegatati dei talent show sarebbe un delitto perdervi “Il...
LIBRI E GUIDE
I grandi miti della psicologia popolare di Lilienfeld S.O., Lynn S.J., Ruscio J., Beyerstein B.L., Raffaello Cortina Editore, pagine 392, Euro 26,00.
Andare a piedi Filosofia del Camminare di Frdric Gros, Garzanti, pagine 232, Euro 14,90.
TUTTI I DOSSIER
0.49791097640991