Sabato 31 Gennaio 2015 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
A zonzo fra Atapuerca e Burgos nei Pequeños Hoteles di “Rusticae”
di Gian Paolo Bonomi

Terzo itinerario. Laddove lo scrivente e l’amico Sergio,  dopo aver visitato l’ovest dell’Aragona e le desertiche Bardenas Reales nel sudest della Navarra, aver festeggiato San Fermìn negli ultimi giorni della celeberrima Feria di Pamplona ed essersi arrampicati sui Pirenei a fotografare l’inizio del Camino a Roncisvalle (sempre beninteso pernottando nei Pequeños Hoteles con Encanto di Rusticae), sono proseguiti per il Paìs Vasco (bella la frastagliata costa della Vizcaya, si medita a Guernica, ormai non solo Guggenheim a Bilbao) ed entrano nella Castilla y Leòn…

Castilla y Leòn, Burgos
Mentre sconfinano nella Castilla y Leòn lo scrivano e Sergio commentano due piacevoli esperienze godute a Pamplona e a Bilbao. Ma non si riferiscono alle attrazioni turistiche, tipo la “pamplonica” Plaza de Toros e il bilbaino museo Guggenheim. Più semplicemente, i due viaggiatori (abituati agli oscuri parcheggi sotterranei milanesi, percorsi durante lunghi safari alla caccia di un posto auto non scovabile se non girando e cercando dove mai c’è un buco in cui infilare la vettura) ricordano con affetto gli “aparcamientos” pubblici da poco frequentati.
Ma perché tanta passione? Elementare, Watson: i posti liberi erano segnati da una luce verde e quelli occupati da una luce rossa, provvido accorgimento permettente la sistemazione dell’auto senza quei problemi che nei parking milanesi (oltre ai disagi di cui sopra) costano (oltre a indegne tariffe orarie) ritardi agli appuntamenti e brutte figure per gli afrori accumulati alla ricerca di un posto.
Parcheggiare il “coche”? No problem!
Qui giunti ecco corrugarsi la fronte del lettore, incerto sull’interesse (e quindi dubbioso sulle capacità professionali dell’estensore di queste righe) che può mai suscitare una notizia sull’illuminazione di un paio di parcheggi ispanici. Meglio quindi commentargli tempestivamente che anche un confortevole parcheggio dell’auto può servire (d’accordo, sia pur minimamente) a definire e valutare quel bene chiamato “qualità della vita”, che da qualche parte esiste mentre da qualche altra parte è scarso assai e comunque sta andando sempre più in vacca (e chi l’ha voluta capire l’ha capita).
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 2 - 
Week-end e tempo libero
Roma e Villa d'Este
Dal 14 al 15 marzo 2015 â€" Quota da € 190,00
Pasqua a Matera e nel Salento
Dal 3 al 6 aprile 2015 - Quota da € 385,00
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
Pasqua in Giordania
Crociera alle Bahamas
NOTIZIE
30/01/15 - Enogastronomia
Comincia dal milanese Starhotel Rosa Grand l’abbinamento tra il meglio dell’offerta...
30/01/15 - Paesi lontani
Il 2015 parte con importanti novità per lo Stato di Israele: è stata lanciata la...
30/01/15 - Tecnologia
A piedi, al volante, e perfino da morti: la città di Trento è tutta da visitare. Una...
30/01/15 - Avvenimenti
Il 29 gennaio si è chiusa una lunga storia, un contenzioso inenarrabile, cominciata nel...
30/01/15 - Expo Milano 2015
L’Aeroporto di Milano Bergamo si prepara all’appuntamento con Expo 2015 adeguando le...
Corri corri corridoio
Con una spettacolare cerimonia con annesso corteo di notabili (ministri, presidenti, sindaci e...
Un solo grande Caravaggio a palazzo Marino
La "Conversione di Saulo" di Caravaggio sarà visibile dal 16 novembre fino al 14 dicembre alla sala...
Rivoluzione B&B
Non basta abbassare le tariffe per compensare la forte diminuzione di arrivi e partenze. Quello che...
Assicurazione viaggio, c'è una polizza per ogni tipo di...
Anche se il budget a disposizione non è più quello di una volta, gli italiani hanno...
India, molto più che "Incredible!"
L’India è un vasto, magnifico Paese, in grado di offrire una vacanza appagante lungo...
Sempre insieme. Anche in vacanza
Chi ha un cane o un gatto lo sa perfettamente. Viaggi o brevi gite sono i momenti più...
Accordo Italia-Ucraina per l'interscambio turistico
9 ottobre - La notizia di queste ultime ore è che il presidente dell'Ucraina Viktor Yushchenko ha...
Vacanze 2.0, gli italiani preferiscono il web
  Come si informano gli italiani per scegliere le proprie vacanze? A questa domanda risponde...
Meduse, le nuove ospiti dell'acquario
L'Acquario di Genova apre la nuova sala delle meduse. Nove vasche, una superficie di 70 metri...
Il "dolore" dello Yemen
Un fatto di cronaca del quale, forse, molti si sono già dimenticati. Purtroppo questo...
Darwin val bene una mostra
Ancora sino al 25 ottobre la Rotonda della Besana di Milano ospita la mostra in omaggio ai duecento...
LIBRI E GUIDE
Colazioni da Tiffany di Isa Grassano, Newton Compton, Euro 12,00.
La dieta dell'acqua di Nicola Sorrentino, con Paola Gambino, Salani Editore. Euro 12,90
TUTTI I DOSSIER
1.3932640552521