Mercoledì 22 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Natale al museo del cinema
A Torino, alla Mole Antonelliana, visite ed eventi proseguono per tutto il mese con aperture speciali nei giorni delle festività e rassegne cinematografiche
a cura della Redazione

Museo Nazionale del Cinema
Il Museo Nazionale del Cinema alla Mole Antonelliana resterà aperto il 24, 25, 26, 31 dicembre e l'1 e 6 gennaio e in questi giorni sarà possibile fare visite guidate senza prenotazione. Novità anche per il Cinema Massimo: in particolare il programma riguarderà la retrospettiva dal 6-23 dicembre "Fotogrammi geneticamente modificati. Il cinema di David Cronenberg", a cura di Isabella Malaguti e Andrea Morini della Cineteca del Comune di Bologna. La personale è organizzata in occasione della pubblicazione del suo volume Red Cars e dell’uscita nazionale del nuovo film del regista canadese, A History of Violence, nelle sale a partire dal prossimo sedici dicembre.
Dal 4 al 23 dicembre 2005 in occasione della pubblicazione - per le Edizioni di Cineforum - della prima monografia in lingua italiana dedicata al regista inglese Stephen Frears, Sottodiciotto Filmfestival e il Museo Nazionale del Cinema programmano una retrospettiva completa dell’opera del cineasta, proponendo inoltre alcuni prodotti televisivi. La manifestazione avrà inizio nei giorni del Sottodiciotto FilmFestival e proseguirà nel corso dei mesi di dicembre e gennaio.

Aula del Tempio
Inaugurato il 20 luglio del 2000 nella cornice della Mole Antonelliana, il Museo Nazionale del Cinema in questi anni ha avuto oltre 1.800.000 visitatori, mentre il Cinema Massimo, la multisala dal Museo, ha accolto nelle sue 3 sale quasi 640.000 spettatori. Questi numeri fanno del Museo Nazionale del Cinema il più visitato a livello regionale, e, secondo la classifica stilata dal Touring Club nel 2004, al 19° posto a livello nazionale.
In questi 5 anni il Museo Nazionale del Cinema ha organizzato oltre 30 mostre sia negli spazi espositivi della Mole Antonelliana sia in prestigiose sedi nazionali e internazionali, spesso in collaborazione con altri enti culturali. Il Cinema Massimo ha riaperto al pubblico nel gennaio del 2001 e da allora la Sala 3 ha ospitato oltre 150 tra retrospettive, rassegne, omaggi e personali dedicate ai grandi protagonisti della storia del cinema. "E’ un Museo cresciuto in fretta – afferma Alessandro Casazza, presidente del Museo Nazionale del Cinema. Si presenta al visitatore come un museo vivo, interattivo, dinamico e in continuo aggiornamento, tecnologicamente all’avanguardia, e che consente di percorrere uno stimolante e suggestivo viaggio nel sogno e nell’emozione del cinema. Stiamo lavorando su nuovi grandi progetti strutturali, basti pensare la recente acquisizione dell’Archivio Angelo Frontoni con più di 500.000 fotografie”.


Per informazioni: www.museocinema.it
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
In Slovenia terme e mercatini
Dal 6 all'8 dicembre 2014
Si festeggia Torgnon d'Outon
Dal 31 ottobre al 9 novembre2014
Offerte di viaggio
Capodanno da favola a New York
Un nuovo anno in Thailandia
Tour di Capodanno in Cilento
NOTIZIE
22/10/14 - Turismo
"Sono certo che raggiungeremo gli obiettivi richiesti dalla Legge 106/2014." Lo ha affermato il...
22/10/14 - Turismo
TripAdvisor, con oltre 630.000 case vacanza in tutto il mondo di cui più di 77.000 in...
22/10/14 - Mostre
La prima rassegna italiana dedicata a Steve McCurry, allestita a Milano a Palazzo della Ragione...
22/10/14 - Trasporti
Il 1° ottobre scorso American Airlines ha inaugurato “Be Pink”, l’annuale...
22/10/14 - Fiere
Tutto pronto per Buy Puglia – Meeting & Travel Experience, la seconda edizione, dal 27...
Vigili senza "palette". Sapevate che?
Sapevate che… A Ravello l’Auditorium disegnato da Niemeyer, inaugurato in gennaio,...
In Friuli a casa delle Frecce Tricolori
  Ogni giorno i cieli vicino a Udine sono solcati dagli Aermacchi MB339 della PAN in volo di...
I misteri dell'orso
Fino al 29 novembre è aperta negli spazi dell'ex chiesa di Sant'Agostino, sede staccata del...
Le edicole di Milano diventano "infopoint"
Mancano appena 390 giorni a Expo 2015 e anche le edicole milanesi cambiano in vista di tale evento:...
Diventa protagonista su Mondointasca
Partire, viaggiare, tornare. E condividere le proprie esperienze, piacevoli o meno, con chi...
Miniguida dei 192 Paesi ONU: Turchia-Tuvalu
Turchia - "Mamma li turchi!", esclamavano terrorizzate le giovani verginelle all'avvistamento delle...
Turismo... che pena le "serate promozionali"!
  Che palle (e che tristezza) ‘ste serate turistico-promozionali negli alberghi milanesi...
Mille modi di vivere il Marocco
Il Marocco ha una grande forza attrattiva tra i nostri connazionali. Gli arrivi degli italiani nel...
In rete gli otto castelli delle Langhe e del Roero
E' operativo da quest'estate il Comitato per la valorizzazione dei castelli delle Langhe e del...
"Auf Wiedersehn" Monaco, "bienvenue" Parigi. Arrivi e...
L’Eurocity 88/89 delle DB, le ferrovie tedesche da e per Monaco di Baviera via Verona -...
Fiumicino, cambia il nome di Terminal e aree di imbarco
Lo scalo della capitale adotta il sistema di identificazione numerica dei Terminal (1, 2, 3, 5) e...
LIBRI E GUIDE
Non volare via di Sara Rattaro, Garzanti, pagine 224, Euro 14,90.
Alfabeto figurativo Trenta opere d'arte spiegate ai più piccoli di Tomaso Montanari, Skira editore, pagine 108 con 40 tavole a colori, Euro 15,00.
TUTTI I DOSSIER
1.3753719329834