Domenica 19 Aprile 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Natale al museo del cinema
A Torino, alla Mole Antonelliana, visite ed eventi proseguono per tutto il mese con aperture speciali nei giorni delle festività e rassegne cinematografiche
a cura della Redazione

Museo Nazionale del Cinema
Il Museo Nazionale del Cinema alla Mole Antonelliana resterà aperto il 24, 25, 26, 31 dicembre e l'1 e 6 gennaio e in questi giorni sarà possibile fare visite guidate senza prenotazione. Novità anche per il Cinema Massimo: in particolare il programma riguarderà la retrospettiva dal 6-23 dicembre "Fotogrammi geneticamente modificati. Il cinema di David Cronenberg", a cura di Isabella Malaguti e Andrea Morini della Cineteca del Comune di Bologna. La personale è organizzata in occasione della pubblicazione del suo volume Red Cars e dell’uscita nazionale del nuovo film del regista canadese, A History of Violence, nelle sale a partire dal prossimo sedici dicembre.
Dal 4 al 23 dicembre 2005 in occasione della pubblicazione - per le Edizioni di Cineforum - della prima monografia in lingua italiana dedicata al regista inglese Stephen Frears, Sottodiciotto Filmfestival e il Museo Nazionale del Cinema programmano una retrospettiva completa dell’opera del cineasta, proponendo inoltre alcuni prodotti televisivi. La manifestazione avrà inizio nei giorni del Sottodiciotto FilmFestival e proseguirà nel corso dei mesi di dicembre e gennaio.

Aula del Tempio
Inaugurato il 20 luglio del 2000 nella cornice della Mole Antonelliana, il Museo Nazionale del Cinema in questi anni ha avuto oltre 1.800.000 visitatori, mentre il Cinema Massimo, la multisala dal Museo, ha accolto nelle sue 3 sale quasi 640.000 spettatori. Questi numeri fanno del Museo Nazionale del Cinema il più visitato a livello regionale, e, secondo la classifica stilata dal Touring Club nel 2004, al 19° posto a livello nazionale.
In questi 5 anni il Museo Nazionale del Cinema ha organizzato oltre 30 mostre sia negli spazi espositivi della Mole Antonelliana sia in prestigiose sedi nazionali e internazionali, spesso in collaborazione con altri enti culturali. Il Cinema Massimo ha riaperto al pubblico nel gennaio del 2001 e da allora la Sala 3 ha ospitato oltre 150 tra retrospettive, rassegne, omaggi e personali dedicate ai grandi protagonisti della storia del cinema. "E’ un Museo cresciuto in fretta – afferma Alessandro Casazza, presidente del Museo Nazionale del Cinema. Si presenta al visitatore come un museo vivo, interattivo, dinamico e in continuo aggiornamento, tecnologicamente all’avanguardia, e che consente di percorrere uno stimolante e suggestivo viaggio nel sogno e nell’emozione del cinema. Stiamo lavorando su nuovi grandi progetti strutturali, basti pensare la recente acquisizione dell’Archivio Angelo Frontoni con più di 500.000 fotografie”.


Per informazioni: www.museocinema.it
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Sci e alpinismo sul Gran Paradiso
Dal 10 gennaio 2015 al 25 aprile 2015
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
Cultura e benessere in Slovenia
L'isola del cioccolato
India e Nepal
NOTIZIE
17/04/15 - Internet
E' online il suo nuovo sito internet della Fédération Internationale des Logis...
17/04/15 - Feste e folclore
In Istria nord occidentale, le sue quattro perle, Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie, offrono il...
17/04/15 - Italia centro
Per il Wall Street Journal, Orvieto è il paradiso dell’arte. Parola del più...
17/04/15 - Alberghi
Il 2015 ha regalato a Cortina un modo completamente nuovo di vivere la vacanza: il “residence...
17/04/15 - Cultura
Sono 24 le città italiane che concorrono al titolo di capitale italiana della cultura per...
Marcia serrata verso l'Expo
Manca davvero poco all’Expo 2015 e finalmente c’è un grande fermento tra gli...
Jazz nelle Langhe
Nelle Langhe torna dal 4 luglio al 1° agosto la manifestazione musicale MonfortInJazz. Teatro...
Uzbekistan, nella terra degli "Stan" (1)
Di una gita recentemente compiuta nell’Uzbekistan sarà opportunamente fornita doverosa...
Nasce Twister, rete dei musei per l'arte contemporanea
Twister, la rete dei musei della Lombardia per l'arte contemporanea, è stata annunciata il...
La (mastra)Pasqua dei viaggi all'estero coi denari Inps
Sapevate che… I Viaggi & Turismo all’estero sopravvivono grazie a tante disinvolte...
Minischede (Geografia, Storia, Turismo e Gossip) dei 192...
Camerun -  Sul golfo di Guinea (Oceano Atlantico, zona equatoriale) trecentoquarantasettemila...
Il Gargano capitale della speleologia
  Dall'1 al 4 novembre la Puglia ospita speleologi in arrivo da tutta Italia ed Europa per...
Spigolando tra turismo e dintorni
Sapevate che… Se si parla di Turismo “L’Espresso” la vede nera?Ha infatti dedicato la copertina...
Il "mercatino" europeo
Nel nostro viaggio tra le bancarelle di Natale arriviamo in un fazzoletto di terra, su nel Nord,...
Il Natale dei bambini
Negli occhi dei bambini è un cartoon che diventa realtà. Topolino, Minni e l'allegra...
Croazia-crossing. Dai laghi di Plitvice alla dalmata...
Nelle due precedenti puntate ho spiegato perché sono finito in Croazia (gita- premio, per...
LIBRI E GUIDE
Ritorno in India di Anand Giridharadas, Dalai editore, pagine 368, Euro 19,00.
Il giro del mondo in 80 isole Lucrezia Argentiero, Iter Edizioni, pagine 144, Euro 11.90
TUTTI I DOSSIER
0.25612092018127