Sabato 25 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Anteprime
Da Perugia ad Alba, omaggio al cioccolato
Nella cittadina umbra, dal 18 ottobre, partono gli eventi di Playchocolate mentre alla Fondazione Ferrero del cuneese apre una mostra dedicata alla storia della bevanda degli dei, dai Maya ai giorni nostri
di Franco Ricci

All’irresistibile tentazione del cioccolato sono dedicate nel mese di ottobre due iniziative italiane. Perugia annuncia, dal 18 al 26 ottobre, Eurochocolate mentre alla Fondazione Ferrero di Alba, in provincia di Cuneo, apre fino al 18 gennaio una mostra che comprende dipinti, ceramiche, documenti e testimonianze sulla storia del cacao dalle origini ad oggi. Gli appassionati di quella che già i Maya, i primi a scoprire pianta e metodo di lavorazione per la cioccolata, definirono “la bevanda degli dei” hanno di fronte un appuntamento per il palato e uno per soddisfare curiosità culturali.
Perugia inizia la sua kermesse il 18 ottobre ma viene anticipata, in Italia e a livello internazionale, dal Chocoday che si tiene il 12 ottobre. La giornata del cacao e del cioccolato è stata promossa da Eurochocolate e ha il patrocinio del ministero delle Politiche Agricole e Forestali, International Cocoa Organization, FairTrade, regione Umbria e provincia di Perugia. Chocoday promuoverà il buon cioccolato, quello realizzato con burro e massa di cacao, senza oli e grassi aggiunti, in un calendario di iniziative che coincide con la giornata nazionale della persona con sindrome di Down, annunciata in duecento piazze italiane. 
Convegni e degustazioni a Perugia
Degustazioni agli stand di Eurochocolate
La quindicesima edizione di Eurochocolate prenderà il nome di Playchocolate e sarà dedicata al gioco e ai bambini. Il 19 e 20 ottobre Perugia ospita il convegno “Cioccolato, donna, gravidanza”; mentre saranno confermate la sezione internazionale dei paesi produttori di cacao, l’equoscuola, con lezioni sul commercio equosolidale e giochi didattici per i bambini. Le degustazioni non mancheranno: al chocolate show sono previste numerosissime varianti di prodotti a base di cacao e cioccolato. Playchocolate prevede anche spettacoli nel centro storico di Perugia e, per domenica 19 ottobre, ha in calendario l’esposizione di cinque sculture realizzate da una base di undici quintali d cioccolato.
Dopo Perugia, alcune delle iniziative legate a Playchocolate si sposteranno a Firenze: dal 23 al 26 ottobre, nel capoluogo toscano, si aprirà nell’area De Gustibus la mostra di studi e bozzetti in tema a cura di tredici food designer.
La mostra storica alla Fondazione Ferrero
Vaso azteco da cioccolata, Musées Royaux d’Art et d’Histoire, Bruxelles, Belgio
Dalla gastronomia alla rassegna storica, si torna a parlare di cioccolato alla Fondazione Ferrero di Alba con la mostra aperta dal 19 ottobre al 18 gennaio 2009. “Il cioccolato dai Maya al XX secolo”, a cura di Andreina d'Agliano e Fabrizia Lanza, è un altro di quei tuffi nel passato che potrà incuriosire un’ampia fetta di pubblico: in mostra dipinti, reperti, ceramiche che seguono il filo rosso della storia del cacao, dall’America centrale precolombiana sino all’attuale industria dolciaria.
Da segnalare i vasi da cioccolata di cultura azteca, provenienti dal museo reale d’arte e storia di Bruxelles; oltre agli argenti e le porcellane realizzate per le famiglie nobili d’Europa dal Settecento. Molti quadri dell’epoca rappresentano l’abitudine, diffusa a Versailles e in altre corti europee, alla tazza di cioccolata: nell’Ottocento continuano i progressi nella lavorazione del cacao sino a giungere, nel 1879, alla ricetta per il cioccolato fondente. In mostra macchine, insegne storiche, cartelloni pubblicitari seguono il passaggio della “bevanda degli dei” da privilegio di alcuni a passione accessibile a tutti. Sino a doverla, oggi, difendere dai prodotti industriali di bassa qualità e dagli effetti della globalizzazione.

Chocoday, 12 ottobre, per informazioni www.chocoday.com

Playchocolate, Perugia
Dal 18 al 26 ottobre
Per informazioni: www.eurochocolate.com

Il cioccolato dai Maya al XX secolo
Alba, Fondazione Ferrero (Cuneo)
Dal 19 ottobre al 18 gennaio 2009
Orario: da martedì a venerdì 15-19; sabato, domenica e festivi 10-19
Per informazioni: Fondazione Ferrero 0173 295259, www.fondazioneferrero
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Si festeggia Torgnon d'Outon
Dal 31 ottobre al 9 novembre2014
Golf e relax sul lago di Como
1 marzo - 30 ottobre 2014
Offerte di viaggio
In India per festeggiare il nuovo anno
Viaggio Missionario del Sorriso
Grantour della Turchia
NOTIZIE
24/10/14 - Enogastronomia
F.I.CO Eataly World sarà il primo grande parco tematico dell’agroalimentare e...
24/10/14 - Tecnologia
Venerdì 24 ottobre, a Milano, Cisalpina Tours, azienda specializzata nella gestione dei...
24/10/14 - Trasporti
Biman Bangladesh Airlines, compagnia di bandiera del Paese Asiatico, dal prossimo 3 novembre...
24/10/14 - Enogastronomia
Vino e cultura si incontrano nuovamente a Poderi dal Nespoli, a Civitella di Romagna. Il...
24/10/14 - Itinerari
Sabato 8 novembre sarà organizzato per la prima volta un treno storico in Sicilia...
Brescia, la seconda volta di Van Gogh
Il museo di Santa Giulia a Brescia ospiterà nel prossimo autunno la mostra "Van Gogh. Disegni e...
Tasse a terra. Tasse in volo. E poi c'è lo Spread. Sapevate...
Sapevate che... “Grazie” all’aumento delle tasse aeroportuali nel 2013 viaggiare...
Onu: turismo e ambiente alleati per lo sviluppo
Si è concluso a Lima (Peru) il gruppo di  studio in occasione del WTD, World Tourism Day, la...
Battaglia nei cieli d'Italia
Sapevate che… A cuccare il ricco business di Milano & dintorni, Alitalia (come dicono a...
Nella Bassa Ferrarese, tra "tajadèl" e corse al trotto
Nella precedente puntata ho spiegato (ricorrendo persino a una Elegia di Tibullo) perché,...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
18 novembre - Sapevate che... Se si parla di Alitalia, Mondointasca Gossip non ce la fa proprio più...
Algeria: bellezza da scoprire
  Si è aperto ad Algeri il SITEV, il Salone dei viaggi e del turismo algerino. La...
Agli inglesi piace il Lago d'Iseo. Sapevate che...
Sapevate che... A dar retta a Il Mondo (del 24 giugno) la IGV (con uno dei soliti Fondi, non del...
L'Italia finisce in parità. Sapevate che...
Sapevate che... Se si parla di turismo, l'Italia avrà anche tanti bei monumenti; ma è...
Sempre insieme. Anche in vacanza
Chi ha un cane o un gatto lo sa perfettamente. Viaggi o brevi gite sono i momenti più...
Milano Capitale dell'Integrazione?
Sapevate che … La ministra Kyenge auspica che Milano (e godrebbe di maggior lustro...
LIBRI E GUIDE
Federico Barbarossa e la Battaglia di Monte Porzio Catone di Jennifer Radulovic, editore Jouvence (Gruppo Mim edizioni) pagine 208, Euro 18,00.
Le storie dietro le fotografie di Steve McCurry, Electa-Phaidon, pagine 264, 320 illustrazioni, euro 59,00.
TUTTI I DOSSIER
1.4292209148407