Lunedì 22 Dicembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Anteprime
Da Perugia ad Alba, omaggio al cioccolato
Nella cittadina umbra, dal 18 ottobre, partono gli eventi di Playchocolate mentre alla Fondazione Ferrero del cuneese apre una mostra dedicata alla storia della bevanda degli dei, dai Maya ai giorni nostri
di Franco Ricci

All’irresistibile tentazione del cioccolato sono dedicate nel mese di ottobre due iniziative italiane. Perugia annuncia, dal 18 al 26 ottobre, Eurochocolate mentre alla Fondazione Ferrero di Alba, in provincia di Cuneo, apre fino al 18 gennaio una mostra che comprende dipinti, ceramiche, documenti e testimonianze sulla storia del cacao dalle origini ad oggi. Gli appassionati di quella che già i Maya, i primi a scoprire pianta e metodo di lavorazione per la cioccolata, definirono “la bevanda degli dei” hanno di fronte un appuntamento per il palato e uno per soddisfare curiosità culturali.
Perugia inizia la sua kermesse il 18 ottobre ma viene anticipata, in Italia e a livello internazionale, dal Chocoday che si tiene il 12 ottobre. La giornata del cacao e del cioccolato è stata promossa da Eurochocolate e ha il patrocinio del ministero delle Politiche Agricole e Forestali, International Cocoa Organization, FairTrade, regione Umbria e provincia di Perugia. Chocoday promuoverà il buon cioccolato, quello realizzato con burro e massa di cacao, senza oli e grassi aggiunti, in un calendario di iniziative che coincide con la giornata nazionale della persona con sindrome di Down, annunciata in duecento piazze italiane. 
Convegni e degustazioni a Perugia
Degustazioni agli stand di Eurochocolate
La quindicesima edizione di Eurochocolate prenderà il nome di Playchocolate e sarà dedicata al gioco e ai bambini. Il 19 e 20 ottobre Perugia ospita il convegno “Cioccolato, donna, gravidanza”; mentre saranno confermate la sezione internazionale dei paesi produttori di cacao, l’equoscuola, con lezioni sul commercio equosolidale e giochi didattici per i bambini. Le degustazioni non mancheranno: al chocolate show sono previste numerosissime varianti di prodotti a base di cacao e cioccolato. Playchocolate prevede anche spettacoli nel centro storico di Perugia e, per domenica 19 ottobre, ha in calendario l’esposizione di cinque sculture realizzate da una base di undici quintali d cioccolato.
Dopo Perugia, alcune delle iniziative legate a Playchocolate si sposteranno a Firenze: dal 23 al 26 ottobre, nel capoluogo toscano, si aprirà nell’area De Gustibus la mostra di studi e bozzetti in tema a cura di tredici food designer.
La mostra storica alla Fondazione Ferrero
Vaso azteco da cioccolata, Musées Royaux d’Art et d’Histoire, Bruxelles, Belgio
Dalla gastronomia alla rassegna storica, si torna a parlare di cioccolato alla Fondazione Ferrero di Alba con la mostra aperta dal 19 ottobre al 18 gennaio 2009. “Il cioccolato dai Maya al XX secolo”, a cura di Andreina d'Agliano e Fabrizia Lanza, è un altro di quei tuffi nel passato che potrà incuriosire un’ampia fetta di pubblico: in mostra dipinti, reperti, ceramiche che seguono il filo rosso della storia del cacao, dall’America centrale precolombiana sino all’attuale industria dolciaria.
Da segnalare i vasi da cioccolata di cultura azteca, provenienti dal museo reale d’arte e storia di Bruxelles; oltre agli argenti e le porcellane realizzate per le famiglie nobili d’Europa dal Settecento. Molti quadri dell’epoca rappresentano l’abitudine, diffusa a Versailles e in altre corti europee, alla tazza di cioccolata: nell’Ottocento continuano i progressi nella lavorazione del cacao sino a giungere, nel 1879, alla ricetta per il cioccolato fondente. In mostra macchine, insegne storiche, cartelloni pubblicitari seguono il passaggio della “bevanda degli dei” da privilegio di alcuni a passione accessibile a tutti. Sino a doverla, oggi, difendere dai prodotti industriali di bassa qualità e dagli effetti della globalizzazione.

Chocoday, 12 ottobre, per informazioni www.chocoday.com

Playchocolate, Perugia
Dal 18 al 26 ottobre
Per informazioni: www.eurochocolate.com

Il cioccolato dai Maya al XX secolo
Alba, Fondazione Ferrero (Cuneo)
Dal 19 ottobre al 18 gennaio 2009
Orario: da martedì a venerdì 15-19; sabato, domenica e festivi 10-19
Per informazioni: Fondazione Ferrero 0173 295259, www.fondazioneferrero
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Le iniziative invernali di Aquila Bianca
Dal 17 gennaio 2015 al 28 febbraio 2015
Tour da Oscar
Valido fino a Dicembre 2014
Offerte di viaggio
Tour di Capodanno in Cilento
L'isola del cioccolato
Crociera ai Caraibi sulla Norwegian Getaway
NOTIZIE
22/12/14 - Curiosità
Il London City Airport ha messo a disposizione dei passeggeri un originale servizio per inviare...
19/12/14 - Festival
Dal 26 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015 ritorna a Genova e Rapallo il Circumnavigando Festival, la...
19/12/14 - Mostre
Il Museo Nazionale del Cinema di Torino rimarrà aperto per tutte le festività,...
19/12/14 - Mostre
Sabato 20 dicembre 2014, alle ore 16.00, a Cosenza, presso il Palazzo Arnone, sarà...
18/12/14 - Concerti
L’Harlem Gospel Choir, chiamato calorosamente dai fan “Gente di Dio che viene da...
A Roma il Mausoleo di Augusto finisce a mollo
Sapevate che… Turisticamente parlando Roma fa (ormai) acqua da tutte le parti? Corriere,...
DVP, ovvero: Dizionario delle Verità Pallonare (del...
A – Amaurì: giocherà nel Brasile o (adesso che la sua signora è...
Spigolando tra turismo e dintorni
Sapevate che... In Spagna è sorta una nuova, piccola catena alberghiera di "nicchia", la Evade...
Polonia, effetto sorpresa
È una meta defilata nell'offerta turistica italiana e ancora poco conosciuta dai...
Offerte last minute? Gli alberghi tagliano i prezzi
Gli italiani non hanno smesso di pensare alle vacanze, nonostante la crisi, complici la convenienza...
Canton Ticino in promozione
Con Il titolo “Emozioni Ticino” è stata avviata la campagna promozionale della...
Romagnano Sesia, dalla Vigna al Bicchiere
“Dalla Vigna al Bicchiere” è il titolo della manifestazione che tiene il 5...
Ultime dal mondo dei viaggi/Trasporti
Tam Airlines dal 17 ottobre attiva voli quotidiani da Lima. Il nuovo servizio partirà...
Turisti astronauti
Vedere la superficie della Terra da un oblò, a mille miglia di distanza. Pare non sia più un...
A Vienna per l'arte del Novecento
Gustav Klimt e la Kunstschau del 1908, i gioielli della Wiener Werkstätte, la pittura americana di...
Ospedale milanese indeciso se votarsi a San Raffaele o a...
Sapevate che... Mondointasca Gossip è preoccupato (non meno che disoccupato) per il silenzio...
LIBRI E GUIDE
Ritorno in India di Anand Giridharadas, Dalai editore, pagine 368, Euro 19,00.
Turista per professione di Laura Celotto, EEE, pagine 176, Euro 13,00. Versione e-book, euro 4,99.
TUTTI I DOSSIER
1.541855096817