Domenica 26 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Alberghi italiani, approvato il sistema unico di stelle
Il provvedimento del sottosegretario al turismo Michela Vittoria Brambilla ha ricevuto il via libera dalla conferenza Stato-Regioni. Ecco i parametri che le strutture ricettive devono rispettare
a cura della Redazione

Michela Brambilla
Via libera al sistema unitario di stelle per gli alberghi italiani. La conferenza Stato-Regioni ha approvato gioved 18 settembre il provvedimento del sottosegretario al turismo Michela Vittoria Brambilla che istituisce un unico standard di classificazione alberghiera valido su tutto il territorio nazionale. Ci sono voluti pi di ventanni per fissare regole che dora in poi varranno per tutta Italia, ha sottolineato Brambilla, il che vuol dire che ora il cliente una volta scelta la categoria dellalbergo potr sapere in anticipo e con il massimo dettaglio quali siano i servizi offerti e a cui ha diritto.
Lapplicazione del provvedimento spetter ora alle Regioni e alle Province autonome. Oltre alla classificazione, la norma prevede listituzione di un rating, un sistema di valutazione, su base volontaria, da abbinare alle stelle che misura il livello di comfort e la qualit dei servizi.
Il sottosegretario ha aggiunto che a questo risultato si potuti approdare perch in questi ultimi mesi, Stato, Regioni e Province Autonome hanno cominciato non solo a dialogare ma anche ad operare insieme. Favore nei riguardi del provvedimento e del coinvolgimento dal basso nella redazione dei parametri di classificazione arriva da Federalberghi, lassociazione che rappresenta le imprese alberghiere. Un sistema univoco per tutti, informa la federazione, che contribuisce a dare trasparenza e informazioni pi chiare utili per i clienti e i turisti cos come per le imprese che si presentano al mercato.
Alberghi a 1, 2, 3 stelle
Hall di albergo
I nuovi parametri prevedono per le strutture a uno, due e tre stelle una metratura minima di otto metri quadrati per le camere singole, 14 per le doppie e, per ogni letto aggiuntivo, deve essere calcolata una superficie ulteriore di sei metri quadrati. Il bagno privato, che nei tre stelle dobbligo in tutte le camere (nell80 per cento delle camere per i due stelle), deve avere una superficie di almeno tre metri quadrati. I tre stelle devono, inoltre, garantire, il televisore in tutte le camere e cassetta di sicurezza in almeno il 50 per cento. In tutte queste categorie di alberghi, il servizio di pulizia delle camere deve essere garantito una volta al giorno, il ricevimento e trasporto bagagli assicurato dodici ore su 24 (16 ore su 24 per i tre stelle) e le strutture ricettive si devono dotare anche di personale che parli almeno una lingua straniera. I tre stelle prevedono poi il servizio bar nelle camere dodici ore su 24 e accesso internet riservato ai clienti.
e a 4 e 5 stelle
Camera doppia
Per gli alberghi a quattro e cinque stelle i nuovi parametri definiscono una metratura minima di nove metri quadrati per la camera singola e 15 per la doppia (14 per i quattro stelle) a cui si sommano sei metri ulteriori per ogni letto aggiuntivo e cinque metri quadrati per il bagno privato (quattro metri per i quattro stelle). Ogni camera deve essere dotata di tv satellitare, connessione a internet, cassetta di sicurezza, accappatoio da bagno a persona, oggettistica e materiale duso per ligiene personale, asciugacapelli e, per i soli cinque stelle, misure atte a ridurre i rumori. Il servizio di pulizia e cambio biancheria da camera e da bagno previsto quotidianamente. Il ricevimento a disposizione 24 ore su 24 (16 ore su 24 per i quattro stelle) con personale in grado di parlare tre lingue straniere (due per i quattro stelle). Tra i servizi previsti per queste categorie di albergo vi il parcheggio 24 ore su 24 (dalle 8 alle 22 per i quattro stelle), sala e area riservata per le riunioni, servizio bar reso nelle camere 24 ore su 24 (16 ore su 24 per i quattro stelle), aria condizionata nei locali comuni e regolabile dal cliente nelle camere.
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
In Slovenia terme e mercatini
Dal 6 all'8 dicembre 2014
Sulle tavole torna il Tartufo
Dal 19 ottobre al 16 novembre 2014
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
In India per festeggiare il nuovo anno
Viaggio Missionario del Sorriso
NOTIZIE
24/10/14 - Enogastronomia
F.I.CO Eataly World sarà il primo grande parco tematico dell’agroalimentare e...
24/10/14 - Tecnologia
Venerdì 24 ottobre, a Milano, Cisalpina Tours, azienda specializzata nella gestione dei...
24/10/14 - Trasporti
Biman Bangladesh Airlines, compagnia di bandiera del Paese Asiatico, dal prossimo 3 novembre...
24/10/14 - Enogastronomia
Vino e cultura si incontrano nuovamente a Poderi dal Nespoli, a Civitella di Romagna. Il...
24/10/14 - Itinerari
Sabato 8 novembre sarà organizzato per la prima volta un treno storico in Sicilia...
Turismo, ripresa nel 2010?
Il turismo internazionale si avvia a chiudere l'anno con una contrazione degli arrivi intorno al...
Una casa per i cani di Pompei
Meleagro, Plautus, Menade, Caio. Sono i cani randagi di Pompei, che vagabondano tra domus, templi e...
Vacanze italiane nei mari del Centro Sud
  Destinazioni come la Sicilia e la Sardegna non tramontano mai come mete predilette forse...
Australiani "fb dipendenti"
Sono lontani i tempi in cui, al rientro dalle vacanze, a parenti ed amici venivano mostrate le foto...
Spigolando tra turismo e dintorni
Sapevate che... La Iata (l'associazione delle compagnie aeree mondiali) è in allarme per il brusco...
Milano, nasce il Museo dei bambini
La Rotonda della Besana di Milano ospiterà, almeno per i prossimi otto anni, il primo Museo...
Vacanze sulla Riva destra del Po
Se si parla di abitudini della cosiddetta gente, nel Belpaese l’anno è scandito, tra...
A Lucerna, l'apoteosi del pianoforte
Dal 23 al 29 novembre il KKL, (Kultur-und Kongresszentrum Luzern) della città svizzera...
Internet mobile all'estero, il problema dei costi del...
Utilizzare internet da un cellulare è sempre più importante soprattutto quando si...
Spigolando tra turismo e dintorni
Sapevate che... Michela Victoria Brambilla ha detto "L'Enit va riorganizzata per essere più...
L'integrazione comincia dalla tavola
Le recenti aperture del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia, che...
LIBRI E GUIDE
La semplicità delle piccole cose. Ricordi ed emozioni di Agostino Picicco, editore ED Insieme, Terlizzi (Ba), pagine 160, Euro 10,00.
Sapori e saperi delle Dolomiti a cura di Serena Turrin, edizioni DBS Zanetti, 152 pagine, foto a colori, Euro 13,00.
TUTTI I DOSSIER
1.2194309234619