A zonzo tra Francia e Spagna nei “pequeños” hotel di “Rusticae”
di Gian Paolo Bonomi

Secondo itinerario. Laddove (nella prima parte) si è viaggiato nelle aragonesi Cinco Villas, nelle desertiche Bardenas Reales e ai Sanfermines di Pamplona, per finire ai piedi dei Pirenei dei Paesi Baschi.

E’ il 14 luglio, e mentre a Pamplona si concludono i Sanfermines, dall’altra parte dei Pirenei si festeggiano la Liberté, l’Egalité e la Fraternité, di cui alla tentata e quasi riuscita (grazie Wellington per la provvidenziale opposizione in quel di Waterloo) esportazione sui mercati europei da parte del Bonaparte.
E poiché la Francia dista solo cinque chilometri da Vera de Bidasoa, nel cui delizioso hotel Churrut (e brava Rusticae a scovarlo) io e Sergio abbiamo pernottato, eccomi proporre al baldo “coèquipier” di addentrarci nella terra dei Gabachos (termine usato spregiativamente dagli Spagnoli nei confronti dei Franzosi).
Percorsi oltre “frontera”
Greggi e armenti
In un’atmosfera di festa nazionale, commento, si sarebbe giunti a Saint Jean Pied de Port (ultima tappa gallica del Camino de Santiago appunto detto Camino Francès) e di lì saremmo rientrati in Spagna, prima a Roncisvalle (inizio “ufficiale” del Camino ancorché Coelho, nel suo romanzo dedicato alla “Strada Maestra della Cultura Europea” collochi lo start nella sullodata cittadina gallica) e poi nuovamente (solo di passaggio) a Pamplona.
Si parte, ma lungo la strada, di festa nazionale (alla faccia dei tanto citati Bals Musette festeggianti il 14 Luglio nelle strade parigine) se ne vede poca, soprattutto perché, per sciovinista e isteronazionalista che possa essere le terra in cui pascolano, pecore, capre, cavalli e vacas, sembrano non essere interessate alla presa della Bastiglia o averne dimenticato gli immortali valori. Per dirla meno politicamente, di gente in giro se ne vede poca solo perché lo scrivente - ufficiale di rotta - ha fornito pessime indicazioni stradali al pilota Sergio, ritrovatosi a guidare su strade sterrate e tratturi di pelati colli montagnosi a forma di panettone tra perplessi greggi e armenti (per smuovere una “bruta vaca” che ostruiva il tratturo lo scrivente si è dovuto improvvisare torero con esibizione di una perfetta “veronica”).
Guadagnata (finalmente) Roncisvalle (località nota per il noto agguato in cui - ogni tanto è sempre meglio dare una aggiustatine alla Storia - non furono i Moros ad accoppare Rolando bensì furono i Baschi) il povero Sergio entra in Pamplona per la quinta volta (tra Encierro, ricerca dei biglietti dei Toros, sbagli di percorso ecc) in due giorni. Meglio comunque abbondare - consiglia giustamente il detto latino - che risultare deficienti.
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 -  - 
Week-end e tempo libero
Weekend per depurarsi
Valido fino al 19 aprile 2014
Il Festival dell'Oriente
Dal 24 al 27 Aprile e dal 1 al 4 Maggio 2014
Offerte di viaggio
Settimana di turismo e benessere ad Alberobello
Crociera nel Mediterraneo Occidentale
Pasqua in riva al mare nel Salento
NOTIZIE
16/04/14 - Eventi e mostre
Il 15 aprile dell’anno prossimo, pochi giorni prima dell’apertura di Expo 2015, una...
16/04/14 - Viaggi
Innsbruck ha questo di bello. Ha il fascino storico e le comodità delle grandi capitali...
16/04/14 - Città d'arte
Nella piazza delle armi del Castello Sforzesco, a Milano, dominano la scena da qualche giorno le...
16/04/14 - Turismo
Come organizzare un viaggio in Finlandia? C’è solo l’imbarazzo della scelta....
16/04/14 - Turismo
Il cinema e le fiction tv rappresentano un ottimo veicolo di promozione territoriale. Lo ha capito...
Viaggi d'affari e Pil verso la ripresa
Nel secondo trimestre del 2013 rallenterà la caduta del Prodotto interno lordo in Italia. La...
Bocciata in prima elementare. Sapevate che...
Sapevate che... Ormai un litro di benzina costa più di un litro di vino? E questo è...
La Galizia a Milano
"A lo grande!". Davvero alla grande si è presentata la regione atlantica ai giornalisti, operatori...
Pousadas portoghesi, tesori (troppo) nascosti
Da sempre appartengo alla "minoranza", nel senso che se si parla di pensare, interpretare la vita,...
Il Turismo del Belpaese? Tutto da rifare
Gentile Signora Brambilla, Ministra del Turismo, prima di tutto mi presento e svelandomi, dimostro...
Dallas, metropoli "di mezzo", a Milano
  Nella raffinata cornice conviviale del Ristorante “Il Marchesino” del Teatro...
Week-end al museo ferroviario più importante d'Italia
  Con i suoi 36mila metri quadrati complessivi di cui 14mila coperti, il Museo...
Vivere nella musica e per la musica
Un “…Fato empio e crudele!”, come fa dire nell”Orfeo” l’amato...
Cresce l'agriturismo, strutture raddoppiate in dieci anni
In Italia le aziende agrituristiche sono in costante crescita. Oggi sono 20.474, soltanto nel 2003...
Spigolando tra turismo e dintorni
Sapevate che... Nel Belpaese il Turismo "di nicchia" se la passa (da sempre) maluccio?Almeno a...
Amarcord: c'erano una volta le Compagnie aeree...
Occorre una prova, una dimostrazione giustificante la suesposta commiserevole constatazione?...
LIBRI E GUIDE
La notte alle mie spalle di Giampaolo Simi, Edizioni E/O, pagine 224, Euro 18,00.
Induismo di Giuliano Boccali e Cinzia Pieruccini, collana I Dizionari delle Religioni, editore Electa, pagine 336 con 320 illustrazioni, € 20,00.
TUTTI I DOSSIER
2.5533039569855