Sabato 1 Novembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Un “Travel Consultant” commenta …
di Gian Paolo Bonomi

Ahimè nessuno (o quasi) sa che sono anche (o dico di esserlo e comunque mi succeder raramente di farlo) un Travel Consultant, laddove intendesi un anziano signore che il Turismo l’ha bazzicato per una vita, a tanti se non tutti i livelli, di modo che alla fine della fiera dovrebbe saperne abbastanza da impartire al suo prossimo, se non lezioni, quantomeno consigli, alias consulenze di viaggio.
Ed è proprio ciò che faccio, segnalando e commentando (molto raramente, per fortuna dei pochi lettori di un mio sito che, schivo come sono, preferisco tenere in quasi clandestinità) le  proposte di viaggio che sgorgano copiosamente dai fax delle agenzie viaggi. 
Affaronissimi Viaggi Offresi
Considerando ovvio non meno che obbligatorio che tanta scienza turistica sia dispensata anche e soprattutto alla gentile aficiòn lettrice di questo Gossip, passo a commentare cinque recenti proposte che, inviate a primavera inoltrata, si riferiscono al periodo pre-estivo (intendesi bassa stagione) eppertanto potrebbero considerarsi “offerte”; una sorta di AAA Affaronissimi Viaggi Offresi.
Dopodiché, leggendo e analizzando costi e destinazioni proposte, il qui presente modesto Travel Consultant proclama che il problema relativo ai gusti e alle destinazioni scelte dall’utenza del Belpaese non è (almeno in gran parte) “economico” (dopodiché sembra ovvio che esista pure una non insignificante “fascia di povertà”, ma la famosa “forbice” esiste appunto nelle società ricche, anzi, più un Paese è ricco, più la “forbice” si allarga).
Basta infatti vedere in giro per Milano le  tante auto che si ammassano ai semafori, moltissime nuove, di media o grossa cilindrata, quando non si tratta di costosi fuoristrada oggi di moda, per concludere che i danée ci sono e abbastanza ben distribuiti, dovendosi escludere che tutte le auto che ti passano sottocchio siano intestate solo ed esclusivamente a Berlusconi, Consorte e Montezemolo.
Il problema è pertanto “di testa”. E per dimostrare quanto asserisco passo a segnalare e commentare le “offerte” fuoriuscite dal fax di una agenzia viaggi.
Sharm El Sheikh
Da Torino, Milano, Genova  e Pisa, 400 € in giugno, 450 in luglio, volo e All Inclusive - nel senso che bevi gratis a gogò e una volta che ti sei trangugiato sessantacinque Coca Cola al giorno, ti ritrovi con lo stomaco sfasciato ma sei finito pari con l’All Inclusive.
*** Chiosa: sarà mica da pirla aspettare (dopo mesi e mesi di nuvole e nebbia padane e appenniniche) che venga il bel tempo nel bellissimo Mediterraneo (dove si trovano tutti i tipi di mare possibili e a costi vari) dopodiché uno va a cuccarsi su un altro continente un caldo “horroroso” con il sole che lo arrostisce?
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 2 - 3 - 
Week-end e tempo libero
Relax tra terme e montagne
Valido fino al 30 novembre 2014
Tra rose, storie e leggenda
Da Aprile a Novembre (chiuso Luglio e Agosto)
Offerte di viaggio
In fuoristrada alla scoperta dell'Australia
Alla scoperta dell'Iran
Ultimo dell'anno in Baviera
NOTIZIE
31/10/14 - Mercati
Sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2014 del BizTravel Forum, l’evento di...
31/10/14 - Voli
Dal 15 dicembre Alitalia inaugurerà i nuovi voli giornalieri per Berlino e Dusseldorf in...
31/10/14 - Montagna
Il Consorzio Turistico Dolomiti Stars potenzia il servizio di transfer Dolomiti Ski Shuttle...
31/10/14 - Tour operator
In concomitanza con il lancio della programmazione invernale, che comprende i cataloghi...
31/10/14 - Cultura
“Questa mattina è stata riconsegnata a Pompei un’antefissa in terracotta di fine...
Italotour, non solo treno
Sabato 28 aprile Italo, il nuovo treno ad alta velocità inaugura il servizio tra Milano e...
A Roma il Mausoleo di Augusto finisce a mollo
Sapevate che… Turisticamente parlando Roma fa (ormai) acqua da tutte le parti? Corriere,...
Tutti in crociera sul Lago Maggiore. Sapevate che...
Sapevate che... Dopo i recenti avvenimenti politici in Egitto, il Turismo italiano in Egitto...
Bravi i sardi che non si perdono in blablabla. Sapevate che...
Sapevate che … Con 50 milioni di pax nel 2011, Madrid-Barajas si è classificato ...
Folla ai buffet dei candidati! Sapevate che...
Sapevate che... Sono stati stanziati 4,8 milioni per la “Promozione” dei laghi...
Lampedusa lancia un s.o.s. al Paese
  L’isola siciliana facente parte dell’arcipelago delle Pelagie è un...
Ischia: tra verde e azzurro
29 ottobre - Ischia è l'isola più grande dell'Arcipelago Flegreo e terza in Italia dopo Sicilia e...
Nei cieli Alitalici volano solo "falchi" e "colombe"
Sapevate che… Mentre nel Belpaese stanno menando il torrone tra falchi e colombe,...
Il Mondo in panne. Sapevate che...
Sapevate che... Eventi gravissimi sconvolgono il mondo e coinvolgono il turismo (tremendo terremoto...
A Pamplona, una "Fiesta Peligrosa"
Cominciai tanti anni fa (facciamo cinquanta) ad andare a Pamplona per i Sanfermines. Per quei tre o...
Le ali migliori
Ogni anno, dal 1999, Skytrax, istituto di ricerca inglese specializzato nell’aviazione,...
LIBRI E GUIDE
Le storie dietro le fotografie di Steve McCurry, Electa-Phaidon, pagine 264, 320 illustrazioni, euro 59,00.
Càneve e spelònce a cura di Marco Rech, Serena Turrin, edito da DBS Zanetti, pagine 190, Euro 10,00.
TUTTI I DOSSIER
1.3421678543091