Venerdì 31 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Turismo e natura al delta del Po
Dal 28 al 30 aprile la fiera internazionale del birdwatching attende a Comacchio appassionati e operatori. Con una coda il primo maggio: visite alle aree protette del parco e la gara di ecorunning
di Soledad Viajera

Totano Moro (Foto:Andrea Neri)
Già alla sua quarta edizione la fiera internazionale del birdwatching e del turismo naturalistico si terrà a Comacchio, nel parco del delta del Po, dal 28 al 30 aprile prossimo. L’iniziativa che apre il delta agli appassionati di ornitologia, i maestri dello scatto fotografico e gli amanti della natura presenta quest’anno un eterogeneo programma di eventi e un’attesa di visitatori, stando ai numeri dell’anno scorso, di circa 20 mila presenze.
La fiera comprende un villaggio espositivo di 11 mila metri quadri, allestito sull’argine Fattibello, con spazi per circa 190 aziende ed enti. Molti espositori si concentrano sul birdwatching e presentano diverse attrezzature tecniche per la fotografia e l’osservazione dei volatili. Ci sono però anche stands dedicati ai tour operator e una vetrina dei parchi, che vede ospiti, tra gli altri, la Riserva naturale della foce dell’isonzo, il parco nazionale del Gargano, e alcune partecipazioni straniere fra le quali il parco nazionale di Butrinti, in Albania, il parco del Kozara, l’Hutovo Plato in Bosnia.

Foto: Archivio fotografico Delta
Una sezione speciale della fiera è dedicata allo slow tourism, il turismo lento, che privilegia mezzi di trasporto alternativi alle auto e percorsi all’aria aperta.  Esposte si troveranno biciclette, imbarcazioni e strumenti di nautica, attrezzature sportive. Non manca l’area gastronomica con itinerari regionali proposti da espositori di tutta Italia, un meeting internazionale del gusto, che coinvolge anche i partecipanti della fiera provenienti dai paesi slavi, le offerte della Strada del pesce con i prodotti ittici del mare Adriatico.
Esperti e dilettanti nella fotografia potranno, nel corso della fiera, testare la qualità di macchine fotografiche, binocoli, cannocchiali e treppiedi o seguire seminari teorici e pratici sull’arte dell’obiettivo. Anche chi non si dedica in prima persona a scattare foto può visitare la mostra del concorso internazionale di fotografia naturalistica Asferico 2007, una selezione di immagini in gara scelte da una giuria di fotografi naturalistici e con soggetti in tema: parchi e aree protette, piante, uccelli, mammiferi e altri animali. 

Garzetta (Foto: Annamaria Flagiello)
Una volta usciti dalle tensostrutture dell’esposizione, le iniziative legate alle fiera continuano nel parco con visite e escursioni. Domenica 29 si svolge la terza edizione della “pedalata nel cuore del parco del delta”, un itinerario naturalistico su due ruote che attraversa l’argine Agosta e le valli di Comacchio. Sono previsti raduni per i camperisti e un nuovo percorso ippoturistico da seguire a cavallo. Il 1 maggio, un giorno dopo la chiusura ufficiale della fiera, fra le ultime occasioni da segnalare è l’open day: piccoli gruppi di visitatori vengono guidati in aree protette del parco, in genere chiuse al pubblico, per osservarne il patrimonio di flora e fauna.
Sempre il primo maggio si tiene la gara di eco-running: una corsa “ecologica”, dove l’obiettivo è seguire un itinerario nel parco superando alcune difficoltà pratiche, praticando attività sportive ma soprattutto esaminando l’ambiente naturale.
La fiera ha annunciato poi il suo progetto periodico per la promozione di temi naturalistici legati al birdwatching: quest’anno, su proposta di Birdlife Internazional e di Lipu, Lega italiana protezione uccelli, l’impegno è rivolto alla salvaguardia della specie dell’Ibis eremita settentrionale, l’uccello noto come “araba fenice”. Della specie, a rischio di estinzione, sono stati ritrovati cinque anni fa nuovi esemplari in Siria e si lavora da allora per aiutarne la riproduzione e proteggere il volo di migrazione degli uccelli adulti.

Per informazioni: http://www.podeltabirdfair.it
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Relax e costiera amalfitana
Dall'1 aprile al 31 ottobre 2014
In Slovenia terme e mercatini
Dal 6 all'8 dicembre 2014
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
Matrimonio da sogno alle Maldive
In India per festeggiare il nuovo anno
NOTIZIE
31/10/14 - Mercati
Sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2014 del BizTravel Forum, l’evento di...
31/10/14 - Voli
Dal 15 dicembre Alitalia inaugurerà i nuovi voli giornalieri per Berlino e Dusseldorf in...
31/10/14 - Montagna
Il Consorzio Turistico Dolomiti Stars potenzia il servizio di transfer Dolomiti Ski Shuttle...
31/10/14 - Tour operator
In concomitanza con il lancio della programmazione invernale, che comprende i cataloghi...
31/10/14 - Cultura
“Questa mattina è stata riconsegnata a Pompei un’antefissa in terracotta di fine...
Il sangue e le lacrime
Mi ribolle il sangue quando sento parlare di “Olocausto”. L’olocausto è un...
Alberghi prefabbricati per ridurre i costi
Sapevate che... Turisticamente parlando (e se possono contare dettagli non insignificanti)...
La Turchia si presenta
  La Turchia sarà presente alla Borsa Mediterranea del Turismo, che si terrà a...
Impegno contro il turismo sessuale
I ministeri del turismo di Italia e del Brasile Michela Vittoria Brambilla e Luiz Eduardo Pereira...
Asparagi di tutta Italia, (dis)unitevi!
Con tutto il rispetto per i 150 anni dell’Unità d’Italia, e senza rigurgiti...
Esplorazione Croazia: tappa a Ragusa/Dubrovnik
Nelle precedenti puntate, proceduto alla descrizione delle highlights della gita –  da...
"Auf Wiedersehn" Monaco, "bienvenue" Parigi. Arrivi e...
L’Eurocity 88/89 delle DB, le ferrovie tedesche da e per Monaco di Baviera via Verona -...
Riviera Romagnola, ma la "notte Rosa" Sì!
Sapevate che… Tutto è pronto in “Romagna mia”? … e vai con la...
Premio europeo per le Dolomiti
Il Cammino delle Dolomiti, l'itinerario per santuari sui monti del bellunese, è stato scelto...
Barolo attende il museo del vino
Il Piemonte avrà il suo museo del vino. Sarà a Barolo, in provincia di Cuneo, nel castello...
Italia e Slovenia "slow"
È stato presentato a Cervia (Ravenna) il progetto strategico italo-sloveno "Slow Tourism",...
LIBRI E GUIDE
Càneve e spelònce a cura di Marco Rech, Serena Turrin, edito da DBS Zanetti, pagine 190, Euro 10,00.
Maria Callas di Roberta Maresci, Gramese Editore, pagine 160, Euro 12,90.
TUTTI I DOSSIER
1.2793600559235