Venerdì 22 Agosto 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
A Prato con “Il gusto della storia”
A lezione di cucina nelle antiche ville e residenze del territorio pratese. Un’occasione per conoscere antiche ricette fra le mura di prestigiose dimore
a cura della Redazione

Torta Ginevra (Foto:Attalami)
Che sapore aveva la torta nuziale di Ginevra Datini e quali erano i segreti delle ricette dell’abate Agnolo Firenzuola nel medioevo? Nell’ambito della rassegna “Il gusto della storia”, a cavallo fra dicembre 2006 e gennaio 2007, la Provincia di Prato organizza quattro lezioni che si svolgeranno in quattro diverse cucine di antiche ville della zona. “Un vero tuffo nella gastronomia pratese – spiega l’assessore al Turismo della Provincia Roberto Rosati – un percorso attraverso i luoghi del nostro territorio, per avvicinare i cittadini di tutti i Comuni e per scoprire i suggestivi ambienti che ospiteranno gli incontri”.
La prima lezione avrà luogo il 9 dicembre nel duecentesco Archivio di Stato di Prato, casa del mercante Datini. La direttrice Diana Toccafondi mostrerà l'importante raccolta di antichi documenti commerciali, mentre l’esperta di gastronomia pratese, Stefania Storai, si cimenterà nella torta nuziale di Ginevra Datini, una via di mezzo fra il panforte e il croccante.

Il cucinone cinquecentesco della Villa del Mulinaccio (Foto:Fallanti)
Il viaggio attraverso le cucine delle antiche ville farà tappa il 16 dicembre a Carmignano, conosciuta tra l’altro per la produzione del Carmignano docg. Nella Tenuta di Capezzana sarà possibile visitare le cantine della vinsantaria dell’azienda e preparare con lo chef Patrizio Cioni l’Arista con vin santo e cipolline in agrodolce.
Il 13 gennaio ad ospitare il terzo incontro sarà il comune di Vaiano. Nella grande cucina quinquecentesca della Villa del Mulinaccio protagonista sarà una ricetta dell’abate e scrittore Agnolo Firenzuola, alla guida della Badia di Vaiano nel 1500. Le massaie della zona prepareranno lo stufato di Calvana, razza bovina autoctona, i ceci rossi e i maccheroni di farina dolce, ossia di castagne provenienti dai boschi della Val di Bisenzio.
Il 20 gennaio si torna a Carmignano, questa volta presso la Fattoria di Artimino, storica azienda vitivinicola, produttrice del Carmignano docg, con la possibilità di visitare la splendida Villa Ferdinanda fatta costruire dal Granduca Ferdinando I dei Medici. Nella suggestiva cucina situata nelle cantine si potrà vedere lo spiedo progettato da Leonardo Da Vinci, posto nell’antico camino, e seguire la lezione che verterà sull’uso di questo tipo di cottura.

Le lezioni sono gratuite. La prenotazione va fatta presso l’Ufficio Apt di Prato (tel. 0574/24112) che per l’occasione propone anche offerte di soggiorno negli agriturismi della zona.
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Dichiarare amore in volo
Fino al 19 ottobre 2014
La Banda del Talos Festival
Dal 4 al 14 settembre
Offerte di viaggio
Crociera nel Mediterraneo Occidentale
Costa Rica, Nicaragua, Panama: El Mundo Verde
Grantour della Turchia
NOTIZIE
14/08/14 - Premi
C'è tempo fino al 1° dicembre per partecipare alla decima edizione il concorso...
13/08/14 - Fiere
È Torino Esposizioni la sede scelta per Operæ, il festival del design indipendente che...
12/08/14 - Itinerari
“Ricordare e ripercorrere la nostra storia a 100 anni dalla Grande Guerra” questo il...
12/08/14 - Fiere
Prima edizione padovana del World Heritage Tourism Expo, che si terrà nella cornice del...
11/08/14 - Trasporti
Se di ritorno da un viaggio decidete di regalare a qualcuno una di quelle palle di vetro con neve...
Il francese Hollande non è da meno dell'Italico Silvio
Sapevate che… A proposito dell’intrigantissimo “affaire lenzuolare...
L'Italia è Stanca. Sapevate che...
Sapevate che... Secondo le principali gazzette del turismo, Valtur è in crisi nera (300...
Spigolando tra turismo e dintorni
Sapevate che... La Iata (l'associazione delle compagnie aeree mondiali) è in allarme per il brusco...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
Sapevate che... Nel Messico è stato abolito il ministero (Subsecretaria) del Turismo? Vai a...
Lasciateci almeno paletta e secchiello! Sapevate che...
Sapevate che... È stato eliminato Osama Bin Laden? Prima Saddam Hussein, poi Osama…...
Minischede dei 192 Paesi membri dell'ONU
Giappone - Esteso arcipelago di isole del Pacifico nord-occidentale (Hokkaido, Honshu, Kyushu,...
Abbasso la "Gastronomia"! Viva la "Cucina"!
Basta, non ne posso più della parola Gastronomia! Un termine che (almeno nel mondo dei...
Una casa per i cani di Pompei
Meleagro, Plautus, Menade, Caio. Sono i cani randagi di Pompei, che vagabondano tra domus, templi e...
Viaggiare per "Sport"
Ebbene sì, lo confesso: i "Viaggi & Sport", le trasferte in occasione delle grandi...
Voli economici, le regole per trovarli online
I voli economici per molti sono sinonimo di compagnie low cost. Spuntare un buon prezzo per la...
Turismo è qualità del tempo libero (2)
Il Turismo vende sensazioni e sogni incompiuti, è un'industria il cui prodotto non è valutabile,...
LIBRI E GUIDE
Manuale dello chef di Claudio Sadler, Giunti Editore, Fotografie di Francesca Brambilla e Serena Serrani, pagine 288, Euro 19,90.
Io sono un mito di Francesca Bonazzoli, Michele Robecchi, Electa, pagine 144, illustrazioni 175, Euro 19,90.
TUTTI I DOSSIER
1.4677748680115