Venerdì 19 Dicembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
A Prato con “Il gusto della storia”
A lezione di cucina nelle antiche ville e residenze del territorio pratese. Un’occasione per conoscere antiche ricette fra le mura di prestigiose dimore
a cura della Redazione

Torta Ginevra (Foto:Attalami)
Che sapore aveva la torta nuziale di Ginevra Datini e quali erano i segreti delle ricette dell’abate Agnolo Firenzuola nel medioevo? Nell’ambito della rassegna “Il gusto della storia”, a cavallo fra dicembre 2006 e gennaio 2007, la Provincia di Prato organizza quattro lezioni che si svolgeranno in quattro diverse cucine di antiche ville della zona. “Un vero tuffo nella gastronomia pratese – spiega l’assessore al Turismo della Provincia Roberto Rosati – un percorso attraverso i luoghi del nostro territorio, per avvicinare i cittadini di tutti i Comuni e per scoprire i suggestivi ambienti che ospiteranno gli incontri”.
La prima lezione avrà luogo il 9 dicembre nel duecentesco Archivio di Stato di Prato, casa del mercante Datini. La direttrice Diana Toccafondi mostrerà l'importante raccolta di antichi documenti commerciali, mentre l’esperta di gastronomia pratese, Stefania Storai, si cimenterà nella torta nuziale di Ginevra Datini, una via di mezzo fra il panforte e il croccante.

Il cucinone cinquecentesco della Villa del Mulinaccio (Foto:Fallanti)
Il viaggio attraverso le cucine delle antiche ville farà tappa il 16 dicembre a Carmignano, conosciuta tra l’altro per la produzione del Carmignano docg. Nella Tenuta di Capezzana sarà possibile visitare le cantine della vinsantaria dell’azienda e preparare con lo chef Patrizio Cioni l’Arista con vin santo e cipolline in agrodolce.
Il 13 gennaio ad ospitare il terzo incontro sarà il comune di Vaiano. Nella grande cucina quinquecentesca della Villa del Mulinaccio protagonista sarà una ricetta dell’abate e scrittore Agnolo Firenzuola, alla guida della Badia di Vaiano nel 1500. Le massaie della zona prepareranno lo stufato di Calvana, razza bovina autoctona, i ceci rossi e i maccheroni di farina dolce, ossia di castagne provenienti dai boschi della Val di Bisenzio.
Il 20 gennaio si torna a Carmignano, questa volta presso la Fattoria di Artimino, storica azienda vitivinicola, produttrice del Carmignano docg, con la possibilità di visitare la splendida Villa Ferdinanda fatta costruire dal Granduca Ferdinando I dei Medici. Nella suggestiva cucina situata nelle cantine si potrà vedere lo spiedo progettato da Leonardo Da Vinci, posto nell’antico camino, e seguire la lezione che verterà sull’uso di questo tipo di cottura.

Le lezioni sono gratuite. La prenotazione va fatta presso l’Ufficio Apt di Prato (tel. 0574/24112) che per l’occasione propone anche offerte di soggiorno negli agriturismi della zona.
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Vivi il Natale al Bioparco di Roma
Valido dal 22 dicembre 2014 al 07 gennaio 2015
I Mercatini di Natale di Levico Terme
Valido dal 22 novembre 2014 al 06 gennaio 2015
Offerte di viaggio
Capodanno in Slovenia tra terme e cultura
In India per festeggiare il nuovo anno
Grantour della Turchia
NOTIZIE
19/12/14 - Mostre
Sabato 20 dicembre 2014, alle ore 16.00, a Cosenza, presso il Palazzo Arnone, sarà...
18/12/14 - Concerti
L’Harlem Gospel Choir, chiamato calorosamente dai fan “Gente di Dio che viene da...
18/12/14 - Cinema
Cinecittà ha compiuto settantasette anni. Vi sono stati girati circa quattromila film, di...
18/12/14 - Gastronomia
“Si può fare un cenone o un pranzo di Natale low cost,  risparmiando senza...
18/12/14 - Festival
A St. Croix, nelle Antille, per un mese intero si celebrerà il CRUCIAN CHRISTMAS FESTIVAL....
Genova, un museo per emigrazione e immigrazione
Galata museo del mare di Genova ha aperto da pochi giorni il terzo piano dell’esposizione...
Expo 2015: al via i lavori del Padiglione Svizzero
In un’atmosfera di festa, con la posa della prima pietra, sono iniziati i lavori per la...
Una bella gita valdostana
L’editor padrone Pietro mi fa: “Vuoi andare in Val d’Aosta?”. E io:...
Turismo: industria del terzo millennio
Sapevate che… Il Governo ha deciso il “Rilancio del Turismo” puntando sulla...
L'e-commerce tiene a galla il turismo
Gli acquisti di pacchetti turistici nello scorso mese di aprile del 2013 in Italia sono...
L'Avana: dove andare, cosa fare la sera
L'arrivo della bella stagione, si sa, ispira a godersi sole, mare e spiagge e i Caraibi sono da...
Olimpiadi Roma 2020, un'occasione perduta?
Sulla scelta del Governo Monti di non presentare la candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2020, le...
La storia della tv al museo della scienza
Mike Bongiorno ha inaugurato le nuove aree espositive del museo della scienza e della tecnologia di...
Amarcord del mondo viaggiatorio milanese
Nel precedente Amarcord ho narrato la Historia del Turismo Spagnolo a Milano, una lunga vicenda...
Tormentone Alitalia. Codacons "vuole sapere..."
Mondointasca ritorna sulla storia infinita di Alitalia per aggiornare il lettore reduce dagli ozi...
Genova, Salone Nautico Internazionale
Dal 3 all'11 ottobre il business e la passione per il mare si ritroveranno al 49° Salone...
LIBRI E GUIDE
WHATSAMMORE. Storie vere ai tempi di WhatsApp - di Tiziana Albani e Anna Maria De Luca, Il mio libro, pagine 48, Euro 8,00
Il tango e il mare di Monica Maria Fumagalli, Abrazos Editore, Euro 12,00.
TUTTI I DOSSIER
1.3924760818481