Mercoledì 23 Aprile 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Alla scoperta delle bontà d’Irlanda
È una delle mete preferite di tutta Europa. E sta rivelando un’autentica vocazione per la tavola. Da luglio prende il via un intenso calendario di manifestazioni culinarie
di Silvana Santoro

Donegal (Foto:Nutan)
È una delle mete preferite dagli italiani. Lo testimonia il fatto che da gennaio a marzo 2006 (si tratta dei primi dati disponibili) l'Irlanda è stata raggiunta da 41 mila connazionali (ben il 49% in più rispetto allo stesso periodo del 2005, e 53% in più solo in marzo rispetto allo stesso mese dello scorso anno). La crescita, che rappresenta il 18% del traffico annuale e che non tiene conto ancora dei flussi registrati nei ponti di aprile e inizio maggio, è la più significativa nell’Europa continentale, dove l’Italia rappresenta il terzo mercato dopo Francia e Germania.
Il successo è dovuto anche all'incremento del 22% dei posti aerei grazie ai nuovi collegamenti da vari aeroporti italiani: Milano Linate e Orio al Serio, Roma Fiumicino e Ciampino, Bologna, Pisa, Treviso, Venezia e Napoli per Dublino, Cork, Shannon e Belfast.

Oyster Festival
Desta curiosità anche il fatto che l’Irlanda sta rivelando un’autentica vocazione per la tavola. Da qualche anno, è sempre più apprezzata come destinazione "gourmet". Frutti di mare, ortaggi e specialità culinarie irlandesi sono l'orgoglio di mercati e mercatini contadini ma anche di decine di manifestazioni estive. Vediamone alcune. In luglio, dal 6 al 9, si svolge il 21° Kilmore Quay Seafood sul porto dell’omonimo villaggio di pescatori, con una degustazione di frutti di mare accompagnata da musica folk e di vari generi . Dal 15 al 19, nel capoluogo del Donegal, è la volta del Donegal Gourmet Food Festival, rassegna che alterna piatti di alta gastronomia a specialità locali, cinesi, indiane, francesi e italiane.
A fine agosto inizia la stagione delle ostriche. I buongustai possono apprezzarle, acquistarle, confrontarle all’Oyster Festival di An Rinn, Dungarvan o, dal 29 agosto al 3 settembre, al 14° Hillsborough International Oyster Festival, uno dei maggiori appuntamenti estivi dell’Irlanda del Nord, che annualmente attira oltre 12 mila spettatori nel piccolo centro dall’architettura georgiana.

Il vincitore della World Oyster Eating Chanpionship
In settembre, oltre alle cozze, protagoniste dell’Annual Mussel Festival, cibi e bevande sono tema del Midleton Food And Drink Festival. Dall’8 al 10 settembre è il momento del Clarenbridge Oyster Festival. Una manifestazione che si ripete da oltre 50 anni, celebre per le sue raffinate proposte gastronomiche e che ogni anno rinnova il  tradizionale mercato, le regate nautiche, le esposizioni d’arte e le degustazioni. E che nulla ha da invidiare al più noto Galway International Oyster Festival che dal 28 settembre al 1° ottobre alterna gare di apertura di ostriche, recital musicali, concerti ad autentici “rave” party a base di ostriche e birra in tutta la città. Ai cultori di sapori di mare e di terra è riservato, dal 6 all’8 ottobre, il Kinsale Food Festival, vanto della capitale gastronomica d’Irlanda nonché sede di un interessante museo del Vino, che ripercorre le vicende di tanti irlandesi emigrati in Francia e in America e diventati apprezzati  viticoltori.

Per informazioni: www.irlanda-travel.com
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Falo' e canti per la primavera
Dal 30 aprile al primo maggio 2014
Roma a bordo del Ristotram
Valido fino al 23 aprile 2014
Offerte di viaggio
Islanda in Mountain Bike
Minitour storico e archeologico in Israele
Alla scoperta dei Maya, tra Guatemala e Honduras
NOTIZIE
23/04/14 - Gastronomia
Forte Village, il resort di Santa Margherita di Pula (Cagliari) ospiterà al suo interno il...
23/04/14 - Gastronomia
Circa mille chilometri a piedi, da Aosta a Roma, in quarantuno giorni: questo il percorso che si...
23/04/14 - Eventi e mostre
Dal Monastero di Agia Napa alla Penisola di Akamas, dal tranquillo porto di Pafos al rinnovato...
23/04/14 - Curiosità
easyJet celebra il 450° anniversario della nascita di Shakespeare (23 aprile 1564) con la messa...
23/04/14 - I luoghi della fede
Sabato 26 aprile sarà inaugurata la chiesetta della Madonna della Neve di Busto Garolfo, in...
Dino Basaldella a Matera
Dino Basaldella a Matera per la terza edizione del ciclo "Le grandi mostre dei Sassi". La cittadina...
Dragonair entra nel circuito oneworld
Dragonair, la compagnia aerea di Hong Kong che serve 19 destinazioni in Cina, entrerà a far parte...
Boldini a "Brera mai vista"
Fino al 9 aprile la sedicesima edizione del ciclo di esposizioni "Brera mai vista" è...
Gli Oscar dell'ospitalità italiana
10 dicembre - Gli spazi della Venaria Reale, in provincia di Torino, ospiteranno giovedì 18...
Le mappe di Seat Pagine Gialle sul telefono cellulare
Seat Pagine Gialle ha attivato Visual Mobile per i telefoni cellulari. Il servizio di mappe con...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
Sapevate che... Mondointasca Gossip ha un consiglio da dare alla ministra (turistica) Brambilla?...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
Sapevate che... La Corte di Giustizia europea ha deciso che i passeggeri dei voli con un ritardo...
La Bavisela fa correre Trieste
  In tempo di crisi non è facile rinnovarsi ed è ancora più difficile...
Mondiali di Calcio. Come l'hanno visto in tanti
* Preghiera del telespettatore: Signore Iddio, ti chiedo un miracolo, impedisci ai cronisti di dire...
Mondointasca.org a Ttg Incontri
Per il secondo anno consecutivo Mondointasca.org sarà presente con un suo stand nell'area...
Il safari si fa in Svezia
Göteborg è la seconda città della Svezia, ma è la capitale gastronomica...
LIBRI E GUIDE
La bambina ribelle di Nafisa Haji, Garzanti Editore, pagine 284 Euro 17.60
Ancona e ProvinciaGuide d'Italia, Touring Club Italiano, 2004 Euro 18,00
TUTTI I DOSSIER
2.6969060897827