Giovedì 23 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Biglietti on line, nuovo accordo Fiavet-Trenitalia
Il servizio Postoclick da luglio sarà operativo anche presso le 3000 agenzie convenzionate. Si prenota on line, si paga allo sportello per la consegna del documento di viaggio
a cura della Redazione

Da luglio prossimo i biglietti Trenitalia prenotati on line con Postoclick potranno essere pagati anche in agenzia. Fiavet, Federazione italiana imprese viaggi e turismo, ha confermato l’accordo con Trenitalia per la nuova modalità di prenotazione e acquisto presso le 3000 agenzie di viaggi convenzionate sul territorio.
Postoclick è stato annunciato il 10 maggio da Trenitalia nella sua nuova versione ed è già operativo sulla rete delle ricevitorie Sisal. Tramite il sito Internet o il call center, il consumatore può “bloccare” il proprio biglietto ed entro le 24 ore del giorno successivo può completare l’operazione pagando in una ricevitoria Sisal.
Il servizio prevede un costo aggiuntivo di 1 euro e 50 e la stampa finale di uno “scontrino”, che non è  il biglietto tradizionale ma include un codice apposito, il Pnr, personal number of reservation. Una volta in stazione, il cliente può ritirare il biglietto digitando il codice presso la macchina emettitrice self service, oppure può salire sul treno e ritirare il biglietto dal capotreno previa consegna del Pnr. 

Giuseppe Cassarà
Dal prossimo mese, una procedura analoga sarà attivata anche presso la rete Fiavet: il cliente si reca dall’operatore dopo aver prenotato , paga ma in questo caso l’agenzia convenzionata può stampare direttamente il biglietto valido come documento di viaggio. Tramite il sistema Sipax Plus, per il quale le agenzie stanno completando il processo di migrazione, al cliente sarà anche possibile avviare la prenotazione direttamente presso l’operatore e sempre con una transazione diretta. L’obiettivo sembra quello di diffondere l’automazione nei servizi di ticketing,  rimediare alla consueta diffidenza degli utenti nei confronti degli acquisti on line con carta di credito e al tempo stesso allargare la rete distributiva a sportelli abilitati non Trenitalia.
“E’ un servizio in più, che verrà apprezzato soprattutto dalla clientela che ha poca dimestichezza o non si fida ad acqsuitare su Internet, e da chi decide un viaggio nei momenti di chiusura delle biglietterie: il grande valore aggiunto dalle agenzie di viaggio, oltre a quello di essere su tutto il territorio e di offrire un servizio di consulenza, è di poter fornire quel biglietto cartaceo a cui il viaggiatore italiano è particolarmente affezionato”, ha detto Giuseppe Cassarà, presidente Fiavet. “Sarà nostro impegno continuare a lavorare allo sviluppo di questa e di altre opportunità nel tavolo tecnico con Trenitalia, che ha dimostrato anche in questo caso di funzionare bene”, ha concluso Cassarà.
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Sulle tavole torna il Tartufo
Dal 19 ottobre al 16 novembre 2014
Giardini in fiore
Dal 29 marzo al 31 ottobre 2014
Offerte di viaggio
In India per festeggiare il nuovo anno
Australia Fantastica con Chiariva
Alla scoperta del Botswana
NOTIZIE
23/10/14 - Mobilità dolce
"I monitoraggi effettuati dai nostri Uffici all'estero ci segnalano che la scelta di una...
23/10/14 - Libri
Un viaggio alla scoperta delle tradizioni culinarie e delle peculiarità gastronomiche...
23/10/14 - Avvenimenti
Domenica 26 ottobre è il giorno de "La Cantucciata", manifestazione cicloturistica da Prato...
23/10/14 - Trasporti
Thai Airways lancia la promozione Advance Purchase e continua la sua stagione di offerte e...
23/10/14 - Voli
Etihad Regional, operata da Darwin Airline annuncia il suo Summer network per il 2015 che...
L'artista prima dell'opera
I disegni di Lucio Fontana a Mendrisio, Paul Klee a Berna. La Svizzera si conferma buona...
Truffa, un vizietto italico. Sapevate che...
Sapevate che... Mondointasca Gossip mette (sempre, e per primo) il dito nella piaga (del Turismo)?...
Canton Ticino in promozione
Con Il titolo “Emozioni Ticino” è stata avviata la campagna promozionale della...
I giochi di una volta
Nell'era dei videogiochi i giocattoli dei nonni diventano cimeli da riscoprire. L'occasione per...
Premio europeo per le Dolomiti
Il Cammino delle Dolomiti, l'itinerario per santuari sui monti del bellunese, è stato scelto...
Occhio agli 'errori di stampa'
Sapevate che … A proposito della ormai ben nota, governativa...
Bassa Ferrarese, un perfetto "buen retiro"
  Divitias alius fulvo sibi congerat auro … gli altri accumulino pure ricchezze, a me...
Le vie del Cielo sono infinite
Sapevate che … Gli arabi di Etihad hanno posto condizioni ad Alitalia (e sembra che ne sia...
Posti che vai, "Pais" che incontri
Atterro a San Andrès (che appartiene alla Colombia solo perché la politica fa scherzi...
In Veneto per Opera Estate
Trentuno località della provincia vicentina e trevigiana ospitano dal prossimo 3 luglio la...
Pietà per i Navigli. Sapevate che...
Sapevate che... Al controllo antiterrorismo dell'aeroporto madrileno di Barajas, sono più...
LIBRI E GUIDE
Non volare via di Sara Rattaro, Garzanti, pagine 224, Euro 14,90.
Andare a piedi Filosofia del Camminare di Frédéric Gros, Garzanti, pagine 232, Euro 14,90.
TUTTI I DOSSIER
1.6754179000854