Giovedì 21 Agosto 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Ma mi faccia il piacere
Agenzie Viaggi: Cosa fare per uscire dalla palude
di Gian Paolo Bonomi

Il turismo, lindustria che produce il pi grande fatturato nelleconomia mondiale in crisi. Una crisi che coinvolge tutti i settori: agenzie viaggi, tour operators, turismo aereo, alberghiero, della ristorazione, e persino il giornalismo turistico.
Mentre per alcune componenti (vedi business aereo, gestioni alberghiere, ristoranti, stampa di settore etc etc) si pu parlare di crisi provvisoria - creata ad esempio da vicende politiche o meteorologiche, da trend economici negativi o errate decisioni sui cambi, dagli eccessivi costi del personale o di produzione, da improvvisi aumenti delle quotazioni di alcuni prodotti -, per altre di crisi non irreversibile ( il caso dei tour operators che possono correre ai ripari con nuove strategia di marketing e di vendita), nel caso invece delle agenzie viaggi che rivendono gli altrui viaggi, la crisi si presenta estremamente grave se non gravissima, epocale, perch coinvolgente la stessa essenza dellattivit, gli aspetti pi importanti della professionalit fino a minare, mettere a rischio lesistenza delle stesse agenzie.
I principali fattori di rischio
Nellarticolo pubblicato la scorsa settimana dal titolo AAA Agenzia di Viaggi: una professione che cambiain peggio, sono stati evidenziati i principali fattori che recentemente hanno creato grossi problemi al turismo, in particolare e soprattutto alle agenzie viaggi.
E importante ricordarli:
1) Il Terrorismo;
2) La concorrenza di chi prima collaborava (o diceva di collaborare): compagnie aeree e alberghiere (che adesso vendono direttamente allex cliente dellagenzia);
3) I grandi tour operators, che un tempo (a imitazione dei grandi tour operators tedeschi o inglesi) si guardavano bene dal portare via il lavoro alle agenzie intermediarie e adesso vendono direttamente;
4) Limmagine negativa appioppata a chi organizza viaggi (e quindi vende camere coi topi, carrette dei cieli, sicch un utente si organizza, si arrangia per conto suo, e per lagenzia diventa un ex;
5) Un sorta di concorrenza interna, vedi le agenzie appartenenti a gruppi dacquisto che vendono sottocosto o in dumping, fregando il rivenditore indipendente;
6) La vendita di prodotti a costo sempre pi basso (destinazioni popolari, Low Cost e/o Last Minute) con il risultato che mandi via la stessa gente ma fai meno fatturato e quindi guadagni meno;
7) Lormai progressiva sparizione del biglietto aereo cartaceo (emesso da unagenzia) facente spazio al biglietto elettronico (e tra non molto e ci imbarcheremo sugli aerei dopo aver dato i numeri -della carta di credito- con tanti saluti allagente di viaggi che un tempo ti mandava a casa il Milano/Roma gentilmente consegnato da un solerte fattorino).
E le commissioni sui biglietti aerei?
Lelenco sarebbe gi abbondantemente robusto per numero e gravit delle vicende che hanno influito cos disastrosamente sullo stato di salute di unagenzia viaggi. In realt tra le horribilis voci negative ne manca una -oltretutto la pi importante quanto a pesantezza e validit- che nel sullodato elenco non stata inserita per dimenticanza o distrazione, ma solo perch non recente (per non ancora metabolizzata dagli agenti di viaggi). Si tratta della enorme decurtazione (in pratica un vero e proprio annullamento) delle commissioni sui biglietti aerei: circa 5 o 6 anni fa le provvigioni (si diceva antn) viaggiavano sul 9% (e se si stampava un volantino si saliva all11), poi scesero al 7% fin quando (appunto un paio danno fa) furono affossate all1% (una presa per il sedere che a conti fatti costa pi che rendere- che le compagnie aeree sono costrette a riconoscere solo perch, per legge, a una prestazione va riconosciuto un emolumento, senn, senza questo obbligo, le compagnie aeree non avrebbero corrisposto nemmeno questa miseria).
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 2 - 
Week-end e tempo libero
Golf e relax sul lago di Como
1 marzo - 30 ottobre 2014
Adolphe Sax in mostra
Dall'8 febbraio 2014 all'11 gennaio 2015
Offerte di viaggio
Alla scoperta del Botswana
Costa Rica, Nicaragua, Panama: El Mundo Verde
Islanda in Mountain Bike
NOTIZIE
14/08/14 - Premi
C'è tempo fino al 1° dicembre per partecipare alla decima edizione il concorso...
13/08/14 - Fiere
È Torino Esposizioni la sede scelta per Operæ, il festival del design indipendente che...
12/08/14 - Itinerari
“Ricordare e ripercorrere la nostra storia a 100 anni dalla Grande Guerra” questo il...
12/08/14 - Fiere
Prima edizione padovana del World Heritage Tourism Expo, che si terrà nella cornice del...
11/08/14 - Trasporti
Se di ritorno da un viaggio decidete di regalare a qualcuno una di quelle palle di vetro con neve...
Vigili senza "palette". Sapevate che?
Sapevate che… A Ravello l’Auditorium disegnato da Niemeyer, inaugurato in gennaio,...
Novarese, quando "far vino" diventa "sistema"
  Sono giovani, hanno vissuto in un’atmosfera di antichi e nobili vignaioli, sono...
In Veneto per Opera Estate
Trentuno località della provincia vicentina e trevigiana ospitano dal prossimo 3 luglio la...
Ottocento anni di cavalleria
Il titolo dell'esposizione in corso fino al 2 maggio alla Reggia di Venaria (Torino) è un...
Al via Ttg Incontri
Rimini 24 ottobre - Apre i battenti Ttg Incontri, la fiera degli operatori del settore turistico in...
Haiti: inferno e paradiso sotto lo stesso cielo azzurro
In molti hanno storto il naso leggendo che mentre a Port-au-Prince, la capitale di Haiti, la gente...
Ospedale milanese indeciso se votarsi a San Raffaele o a...
Sapevate che... Mondointasca Gossip è preoccupato (non meno che disoccupato) per il silenzio...
Don Verzè compra jet perché non sopporta i Check In....
Sapevate che... Mondointasca Gossip inaugura la rassegna “Benemeriti del Turismo”? E...
In Provincia, meno lavoro stesso stipendio
Sapevate che… Anche i miti (turistici) sfioriscono? Acapulco amen, Mykonos non è...
Turismo sociale non solo per "Senior"
Nel 2010 i vacanzieri italiani che hanno prenotato la vacanza attraverso il circuito sociale e...
Mit lancia "TotoBerlusca" con ricchi premi
Sapevate che… Alitalia è lo specchio del Belpaese?Non ci credete? Dare allora un...
LIBRI E GUIDE
Il bambino scambiato di Kenzaburo Oe, Garzanti, pagine 448, Euro 24.00.
Maria Callas di Roberta Maresci, Gramese Editore, pagine 160, Euro 12,90.
TUTTI I DOSSIER
1.1069531440735