Lunedì 22 Dicembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Londra, rischi ridotti per il turismo
Per il World Travel & Tourism Council le conseguenze dellattentato terroristico del 7 luglio saranno limitate. In Italia, allerta delle agenzie per i viaggi studio
di Silvana Santoro

Limpatto degli attentati terroristici londinesi sul turismo dovrebbe essere abbastanza limitato. E' la conclusione del Comitato di crisi del Wttc, in seguito all'analisi che ha effettuato e che si poggia sulla constatazione che le compagnie turistiche hanno recuperato il loro valore azionario nelle 24 ore successive ai fatti dello scorso gioved 7 luglio.
Il World Travel & Tourism Council ha sviluppato un modello previsionale in cui stima un calo di 588mila unit rispetto ai 30.947.360 arrivi previsti, pari a un 1,9%. Stessa percentuale negativa prevista per le spese dei visitatori, con una perdita di 386 milioni di sterline. Il Pil, prodotto interno lordo, generato dallindustria turistica dovrebbe diminuire del 2%, pari a circa 927 milioni di sterline in meno.
Le spese che il governo dovrebbe indirizzare al settore turistico aumenterebbero invece, del 6,3% rispetto al dato precedentemente previsto di 12,6 miliardi di sterline. Si tratta per il Wttc di un fatto normale durante un periodo di crisi, quando l'attivit promozionale destinata ad aumentare per recuperare quote di mercato.

Constatazioni e reazioni sulla situazione d'emergenza dovuta agli attentati terroristici a Londra, vengono anche dall'Italia. Ad esempio, particolare attenzione stata riservata ai viaggi di vacanze-studio. Secondo i dati di Fiavet Nazionale, la situazione sembra comunque essere tranquilla. La maggior parte dei viaggi studio non sarebbe avvenuta su Londra, ma fuori Londra o in altre citt del Regno Unito.
A scopo precauzionale sono state disdette le visite nella capitale, invitando gli studenti a rimanere in casa o nei college, e proponendo attivit ed escursioni alternative. Si attendono, comunque, altri dati nei prossimi giorni. In ogni caso, nonostante l'incertezza, i viaggi previsti possono essere tutti confermati perch l'Unit di Crisi del Ministero degli Affari Esteri non ha diramato nessuno sconsiglio ufficiale e dunque le agenzie non sono tenute a garantire rimborsi in caso il cliente voglia cambiare destinazione.
Dalle prime dichiarazioni emerse pare che alcuni associati Fiavet seguano questa linea, mentre altri preferiscono attendere ancora ulteriori comunicazioni ufficiali prima di adottare misure alternative, quali proporre ai prossimi gruppi mete alternative a Londra o rimandare la partenza di 15 giorni.
Tra le sedi regionali della Federazione Italiana Associazioni Imprese di Viaggi e Turismo, Fiavet Lombardia ha dichiarato di aver contattato i propri associati per verificare lo stato di salute degli studenti e sapere come intendono muoversi nel caso dei viaggi previsti nelle prossime settimane. La condotta che i soci lombardi intendono intraprendere con chi desidera annullare il viaggio non uniforme: alcuni associati si dichiarano disponibili a rinunciare alla penale, altri l'applicheranno.

In ogni caso, per avere maggiori informazioni sulla situazione del Regno Unito possibile visitare un nuovo sito Internet www.mi5.gov.uk che stato appositamente predisposto dal Governo inglese. articolato in due principali sezioni accessibili all'utenza in generale: una centrata su generali norme di comportamento suggerite alla popolazione locale, l'altra dedicata all'eventuale pericolo di attentati terroristici, che a detta del nostro Ministero degli Affari Esteri "potrebbero peraltro verificarsi ormai ovunque".
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Veglione della Befana
Valido solo il 5 gennaio 2015
Offerte di viaggio
Un nuovo anno in Thailandia
Crociera alle Bahamas
Capodanno in Slovenia tra terme e cultura
NOTIZIE
22/12/14 - Arte
Da venerdì 5 dicembre, il Polo Reale di Torino è una realtà, costituito dalla...
22/12/14 - Curiosità
Il London City Airport ha messo a disposizione dei passeggeri un originale servizio per inviare...
19/12/14 - Festival
Dal 26 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015 ritorna a Genova e Rapallo il Circumnavigando Festival, la...
19/12/14 - Mostre
Il Museo Nazionale del Cinema di Torino rimarrà aperto per tutte le festività,...
19/12/14 - Mostre
Sabato 20 dicembre 2014, alle ore 16.00, a Cosenza, presso il Palazzo Arnone, sarà...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
Sapevate che... Il Corriere (26/6, edizione Lombardia) ha (finalmente) azzeccato un titolo? Che...
La cucina italiana guarda al 2015
Milano e l'Italia guardano all’Esposizione universale del 2015 che avrà nel cibo e...
Siamo quasi alla frutta
Secondo alcune indiscrezioni riprese in Italia dall’agenzia di stampa AdnKronos,...
Il rilancio dell'Italia passa attraverso il turismo
La politica e gli operatori nostrani hanno scoperto che il turismo nel Belpaese può diventare una...
Il bagaglio ora ha il Chip. Sapevate che...
Sapevate che... Quando la ministro/a del Turismo Brambilla fa qualcosa di buono (mica sempre, ma va...
Turismo: industria del terzo millennio
Sapevate che… Il Governo ha deciso il “Rilancio del Turismo” puntando sulla...
Mondiali 2010, la Farnesina consiglia
Il Ministero degli Esteri stila un elenco di indicazioni rivolto ai fortunati connazionali pronti a...
Città e siti Unesco riuniti ad Assisi
  Il turismo culturale è uno dei segmenti chiave per un Paese come l’Italia che...
Assicurazioni viaggio, occhio allo smartphone
L'assicurazione viaggio è per molti turisti una sorta di “coperta di Linus”:...
Cosa fare se si smarrisce la carta di credito all'estero
Nel portafoglio del viaggiatore attento non può mancare una carta di credito per evitare di...
Vacanze al risparmio, sempre più facile col "couchsurfing"
Se in una vacanza a suscitare l’interesse non sono lussi ed eccessi, ma piuttosto...
LIBRI E GUIDE
La semplicità delle piccole cose. Ricordi ed emozioni di Agostino Picicco, editore ED Insieme, Terlizzi (Ba), pagine 160, Euro 10,00.
NUR. La luce nascosta dell'Afghanistan di MoniKa Bulaj, Editore Electa, pagine 256, 163 illustrazioni, Euro 39,00.
TUTTI I DOSSIER
1.3302919864655