Domenica 1 Febbraio 2015 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Aeronautica Militare
In Friuli a casa delle Frecce Tricolori
La PAN, Pattuglia Acrobatica Nazionale una delle migliori formazioni militari acrobatiche al mondo. Le Frecce Tricolori sono un orgoglio per l'Aeronautica Militare italiana e a ogni loro esibizione tengono gli spettatori con il naso all insu e il fiato sospeso.
di Graziano Capponago del Monte

Foto: Aeronautica Militare

 

Ogni giorno i cieli vicino a Udine sono solcati dagli Aermacchi MB339 della PAN in volo di addestramento. Detto così sembra chissà che cosa, molto più terra terra, si tratta dei mitici piloti delle Frecce Tricolori che mettono a punto i loro voli spettacolari e le loro acrobazie che si potrebbero definire dei balletti nell’aria per la precisione e la perfezione dei pericolosissimi passaggi radenti.

Visita guidata
Foto: Aeronautica Militare

 Il 9 marzo riprendono le visite guidate alla loro base di Rivolto a una ventina di chilometri dal capoluogo friulano.organizzate dall’Agenzia TurismoFVG in collaborazione con l’Aeronautca Militare. Gli appuntamenti sono fissati per tutti i venerdì ma il calendario per i mesi successivi a marzo è in corso di programmazione. I visitatori devono prenotare la visita con almeno dieci giorni di anticipo utilizzando il modulo pubblicato nel portale turistico della Regione. Il costo del biglietto è di 10 euro, gratuito per i bambini sotto i 12 anni. I turisti che dispongono della FVG Card - la carta turistica del Friuli Venezia Giulia - pagano metà prezzo. Si accede alla base con un apposito bus navetta in partenza da Udine o dal parcheggio della base,  Per tutto il tragitto e durante la visita è previsto l’accompagnamento di guide parlanti italiano e inglese.

Tra hangar e aeroplani
Foto: Aeronautica Militare

Guidati da un’hostess e da un responsabile dell’Aeronautica Militare, appassionati e curiosi possono visitare la base aeronautica di Rivolto che ospita il centro di addestramento della Pattuglia Acrobatica Nazionale fin dagli anni Venti, quando nacque la prima formazione acrobatica militare. Le visite durano circa tre ore durante le quali si scoprono i segreti del volo acrobatico. Il personale dell’Aeronautica Militare illustra le caratteristiche dei velivoli, le tecniche di volo, la vita quotidiana della base avvalendosi anche di filmati. Particolare attenzione sarà dedicata alle attrezzature di cui sono dotati i piloti e nel percorso i visitatori avranno anche l’opportunità di vedere da vicino l’addestratore Aermacchi MB339, il velivolo attualmente adottato dalle Frecce Tricolori. Se il calendario delle attività della Pattuglia lo permette, è possibile assistere anche ai voli di addestramento sui cieli di Rivolto. (28/02/2012)

 

Info: www.turismofvg.it; www.aeronautica.difesa.it/pan

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Fiera Creattiva
Dal 05 al 08 marzo 2015
Napoli e Costiera Amalfitana
Dal 24 al 27 maggio 2015 - Quota € 318,00
Offerte di viaggio
Pasqua Lago di Bled e Lubiana
Cultura e benessere in Slovenia
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
30/01/15 - Enogastronomia
Comincia dal milanese Starhotel Rosa Grand l’abbinamento tra il meglio dell’offerta...
30/01/15 - Paesi lontani
Il 2015 parte con importanti novità per lo Stato di Israele: è stata lanciata la...
30/01/15 - Tecnologia
A piedi, al volante, e perfino da morti: la città di Trento è tutta da visitare. Una...
30/01/15 - Avvenimenti
Il 29 gennaio si è chiusa una lunga storia, un contenzioso inenarrabile, cominciata nel...
30/01/15 - Expo Milano 2015
L’Aeroporto di Milano Bergamo si prepara all’appuntamento con Expo 2015 adeguando le...
Navarra, ecco perchè visitarla
La Navarra può quindi interessare e piacere a chi ama un turismo attivo e intelligente, a...
Scopriamo l'Arabia Felix
Oman Air ha annunciato in anteprima che, a partire dal prossimo 21 giugno, il collegamento...
Frivola Miniguida dei 192 Paesi Membri ONU: Panamà -...
Panamà - In spagnolo con accento sull'ultima "a". E' il posto del Canale e del cappello di paglia...
Nel Bel Paese la concorrenza è solo a parole
Sapevate che… Turisticamente (e ferrovialmente) parlando, il Luca (al secolo Ntv) è...
#Weareinpuglia: la Puglia in tour nelle piazze europee
La comunicazione delle destinazioni turistiche ormai passa per il "brand". Lo ha capito bene la...
Italiani più esigenti sul turismo in rete
La possibilità di prenotare via Internet viaggi e vacanze ha cambiato le abitudini di molti...
Abbasso le orecchiette alla newyorchese. Sapevate che...
Sapevate che... A Brescia i monumenti Longobardi sono stati dichiarati dall’Unesco...
Dal mondo dei viaggi solidarietà per l'Abruzzo
Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega al Turismo, on. Michela Vittoria...
La regina di Romagna
Farina, acqua, un pizzico di bicarbonato, sale, strutto o un goccio di latte. Pochi semplici...
Enogastronomicamente Vostro
Allora... non senza ribadire (per la trecentesima volta) che "L'uomo è ciò che...
Expo, un'altra storia italiana. Sapevate che...
Sapevate che... La presidente dell'Expo, Bracco, ha "puntato" l'amministratore delegato, Stanca,...
LIBRI E GUIDE
Càneve e spelònce a cura di Marco Rech, Serena Turrin, edito da DBS Zanetti, pagine 190, Euro 10,00.
Omega me autori vari, Trenta Editore, pagine 224, Euro 19,50.
TUTTI I DOSSIER
1.960058927536