Domenica 24 Maggio 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Aeronautica Militare
In Friuli a casa delle Frecce Tricolori
La PAN, Pattuglia Acrobatica Nazionale è una delle migliori formazioni militari acrobatiche al mondo. Le Frecce Tricolori sono un orgoglio per l'Aeronautica Militare italiana e a ogni loro esibizione tengono gli spettatori con il naso all insu e il fiato sospeso.
di Graziano Capponago del Monte

Foto: Aeronautica Militare

 

Ogni giorno i cieli vicino a Udine sono solcati dagli Aermacchi MB339 della PAN in volo di addestramento. Detto così sembra chissà che cosa, molto più terra terra, si tratta dei mitici piloti delle Frecce Tricolori che mettono a punto i loro voli spettacolari e le loro acrobazie che si potrebbero definire dei balletti nell’aria per la precisione e la perfezione dei pericolosissimi passaggi radenti.

Visita guidata
Foto: Aeronautica Militare

 Il 9 marzo riprendono le visite guidate alla loro base di Rivolto a una ventina di chilometri dal capoluogo friulano.organizzate dall’Agenzia TurismoFVG in collaborazione con l’Aeronautca Militare. Gli appuntamenti sono fissati per tutti i venerdì ma il calendario per i mesi successivi a marzo è in corso di programmazione. I visitatori devono prenotare la visita con almeno dieci giorni di anticipo utilizzando il modulo pubblicato nel portale turistico della Regione. Il costo del biglietto è di 10 euro, gratuito per i bambini sotto i 12 anni. I turisti che dispongono della FVG Card - la carta turistica del Friuli Venezia Giulia - pagano metà prezzo. Si accede alla base con un apposito bus navetta in partenza da Udine o dal parcheggio della base,  Per tutto il tragitto e durante la visita è previsto l’accompagnamento di guide parlanti italiano e inglese.

Tra hangar e aeroplani
Foto: Aeronautica Militare

Guidati da un’hostess e da un responsabile dell’Aeronautica Militare, appassionati e curiosi possono visitare la base aeronautica di Rivolto che ospita il centro di addestramento della Pattuglia Acrobatica Nazionale fin dagli anni Venti, quando nacque la prima formazione acrobatica militare. Le visite durano circa tre ore durante le quali si scoprono i segreti del volo acrobatico. Il personale dell’Aeronautica Militare illustra le caratteristiche dei velivoli, le tecniche di volo, la vita quotidiana della base avvalendosi anche di filmati. Particolare attenzione sarà dedicata alle attrezzature di cui sono dotati i piloti e nel percorso i visitatori avranno anche l’opportunità di vedere da vicino l’addestratore Aermacchi MB339, il velivolo attualmente adottato dalle Frecce Tricolori. Se il calendario delle attività della Pattuglia lo permette, è possibile assistere anche ai voli di addestramento sui cieli di Rivolto. (28/02/2012)

 

Info: www.turismofvg.it; www.aeronautica.difesa.it/pan

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
22/05/15 - Arte
“La Madonna con Bambino e San Giovannino” ritrovata nelle collezioni di Villa Carlotta,...
22/05/15 - Avvenimenti
In occasione delle celebrazioni per il quinto centenario della nascita di S. Filippo Neri, nel...
22/05/15 - Mobilità dolce
Torna, attesissimo, “In viaggio sulle Orobie”, alla terza edizione dopo quelli sulle...
22/05/15 - Feste e folclore
Gli amanti della buona birra artigianale da oggi  fino a domenica potranno degustare tutte...
22/05/15 - Bambini e ragazzi
Sabato 23 e domenica 24 maggio, al museo del castello di San Giorgio, a La Spezia, si terrà...
Miniguida dei 192 Paesi ONU: Timor Est-Tunisia
Timor Est - Sarà anche che (si diceva un tempo) "piccolo è bello", sta di fatto che...
Salvem el Cabanyal
Turisticamente parlando, Valencia può essere definita una città...
Gli sprechi non finiscono mai! Sapevate che ...
Sapevate che... Al varo della nuova ammiraglia della Costa (la “Fascinosa”) l’Ad...
Viaggiatori in ricevitoria. Sapevate che...
Sapevate che... Alla Borsa Internazionale del Turismo (Bit) si è verificato (Corriere 21/2)...
Il sangue e le lacrime
Mi ribolle il sangue quando sento parlare di “Olocausto”. L’olocausto è un...
Italia 150, aspettando il 2011
É stato presentato al Ttg Incontri di Rimini il 25 ottobre il progetto “Italia 150” che si terrà...
Ungheria, nuovo amore italiano
Giù nell’immenso mare dell’Alföld, giù sono a casa; è quello...
Gossipata Bit. Col tempo che c'era... Sapevate che...
Sapevate che… Alla Bit si sono dati appuntamento soltanto dei poveri “Paria”...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
Sapevate che... È stato istituito il Fondo Italia Turismo? Tre miliardi di euro da 3 banche...
Un Codice per il Turismo
"Maggiore tutela del turista, sostegno alle imprese e competitività per il settore"....
Dino Basaldella a Matera
Dino Basaldella a Matera per la terza edizione del ciclo "Le grandi mostre dei Sassi". La cittadina...
LIBRI E GUIDE
Sapori e saperi delle Dolomiti a cura di Serena Turrin, edizioni DBS Zanetti, 152 pagine, foto a colori, Euro 13,00.
Il tango e il mare di Monica Maria Fumagalli, Abrazos Editore, Euro 12,00.
TUTTI I DOSSIER
0.27058005332947