Venerdì 19 Settembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Danze nel Mondo / India
L'antica arte del Bharata Natyam
riduttivo definirla solamente "danza". Il Bharata Natyam un'arte indiana composita e articolata, custodita e tramandata dalle Devadasi, le danzatrici sacre. Una danza che culmina nella rappresentazione di figure geometriche spettacolari agli occhi dello spettatore
di Emma Altomare

La danza Bharata Natyam è uno degli stili più antichi della danza classica indiana.

Le sue origini risiedono nel sud dell’India, con epicentro nel Tamil Nadu, lì il Bharata Natyam veniva praticato nei templi e nelle corti reali.

Considerata non solo una danza, ma una forma d’arte vera e propria, veniva custodita e tramandata dalle Devadasi, le danzatrici sacre che dedicavano e offrivano la loro vita alle divinità dei templi, preposte anche all’esecuzione dei riti danzanti.

Pur essendo oggi una danza “profana”, il bharata natyam, fedele alle caratteristiche delle danze indiane, ne conserva l’originale aspetto di devozione.

Geometrie danzanti

In questo stile di danza il repertorio attinge soprattutto a temi e vicende di eroi e gesta divine, di vicende umane, tratte sia dalla mitologia sia dall’epica, e consiste nella rappresentazione drammatica di questi temi. L’utilizzo sapiente dei movimenti del corpo combinati con la gestualità delle mani e l’espressività dello sguardo, si dipanano nello spazio lungo linee rette o in triangoli, restituendo all’occhio dello spettatore radiose figure geometriche in successione. Le linee lungo le quali ci si muove sono infatti molto precise e nitidi i movimenti, fluide le forme, quasi a voler calcare le geometrie insite nelle poesie. La musica che accompagna questo stile, è la musica tipica del sud dell’India, karnatica. (08/04/2011)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Todi APPy Days
Dal 25 al 28 settembre 2014
Adolphe Sax in mostra
Dall'8 febbraio 2014 all'11 gennaio 2015
Offerte di viaggio
Gran Tour del Peru'
Riposo e benessere tra le Dolomiti
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
19/09/14 - Gastronomia
Ritornano le Cene galeotte. A partire da oggi lo staff della Casa di Reclusione di Volterra...
19/09/14 - Fiere
Dal 22 al 24 ottobre la Fiera di Bologna ospita Smart City Exhibition, terza edizione della...
19/09/14 - Trasporti
Direct Line dà il via alla fase conclusiva di Share the Road, il progetto volto a promuovere...
18/09/14 - Turismo
Le autorità provinciali di Lampang, in cooperazione con l’Ente Nazionale per il...
18/09/14 - Feste e folclore
Si svolgerà domenica 21 settembre la decima edizione di Exilles Città. La...
Un, due, tre... Tocatì
Il centro storico di Verona ospita dal 24 al 26 settembre l'ottava edizione di Tocatì,...
Philadelphia-Philly. L'americana d'eccezione
Le metropoli e megalopoli americane sono tante e tutte ricche di fascinazioni diverse. New York...
La "Via del Ragno" nel Salento
Il Salento è tarantola che morde l'anima e il calcagno, pizzica il cuore e il tamburello,...
Teatro sulle Alpi
Sergio Rubini e Alessandro Baricco sono i personaggi di grido della quinta edizione di Passi nella...
La vendemmia "archeologica" di Pompei
Pompei celebra ogni anno il rito della vendemmia attraverso il tradizionale taglio delle uve nei...
Buone notizie da Pompei
Pompei è una grande vetrina internazionale che negli ultimi tempi ha fatto parlare di...
Teodolinda: la Grande Regina e la Corona stretta
Gloriosissima donna pratica, Teodolinda si sapeva organizzare. Bavarese trapiantata in nord Italia,...
L'arte di raccontare il viaggio
  Prende il via oggi a Genova il nuovo ciclo di conferenze "Racconti di viaggio" organizzato...
Mausoleo di Mohamed V: un "miracolo" italiano
È proprio vero, gli effetti del boom economico e del "miracolo" italiano degli anni Sessanta non...
Il Belpaese dei festival
Il magico e secolare bosco del Peuterey, in Val Veny (Courmayeur) ai piedi del Monte Bianco, e il...
Riga e Ume: la cultura dal Nord
Melina Mercouri, la famosissima attrice greca poi ministro della cultura del suo Paese,...
LIBRI E GUIDE
Scoprire Parigi in Metro Da un'idea di Fabienne Kriegel; testi di Anne-Claire Ruel, Auriélie Clair, Catherine Taret Gremese edizioni, pagine 386, Euro 19,50.
Ritorno in India di Anand Giridharadas, Dalai editore, pagine 368, Euro 19,00.
TUTTI I DOSSIER
1.4898178577423