Martedì 23 Settembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Usi & Consumi
Viva MadeinItaly
Moda italiana sempre alla ribalta, con Mostre nei pi rinomati Musei del mondo. Tra i grandi "nomi" Roberto Cappucci, presente a Filadelfia, e Benetton ad Anversa
di Luisa Espanet

Una creazione del 1982 di Roberto Capucci

In tempi di celebrazioni per l’unità d’Italia fa piacere vedere il nostro paese al centro dell’attenzione in positivo e non per gli imbarazzanti comportamenti di chi ci governa. E la moda offre ottime occasioni. A cominciare dal successo del made in Italy, al fatto che sempre più stilisti italiani vengono chiamati alla direzione artistica delle più prestigiose maison parigine. Per continuare poi con le mostre in giro per il mondo. Si è aperta, e chiuderà il 5 giugno, al Philadelphia Museum of Art Roberto Capucci: art into fashion”, una rassegna antologica che analizza l’estetica visionaria del grande couturier. Da vedere tra gli altri due dei quattro abiti presentati a Parigi nel 1965 al buio, ma con un colpo di teatro tale da far si che Life li mettesse in copertina con il titolo “Why luminescence in fashion?”.

Moda creativa, Moda come arte
Benetton a Parigi nel 2006

Gli altri due abiti sono in mostra dal 25 marzo al 3 luglio all’Archivio Centrale dello stato a Roma per “Copywright Italia. Brevetti, marchi, prodotti 1948-1970”, una delle mostre che celebrano la creatività italiana per i 150 anni. Non è la prima volta che Roberto Capucci è oggetto di esposizioni all’estero. E’ stato a Boston addirittura nel 1958, al Victoria and Albert Museum di Londra nel 1987, a New York varie volte tra le quali nel 1988 al Fashion Institute of Technology e nel 1994 al Guggenheim.

Ad Anversa è la maglieria di Benetton a dominare la scena. E’ infatti tra i grandi interpreti della mostra “Unravel: knitwear in Fashion”, dal 16 marzo al 14 agosto al Museo della moda. Con un video e l’installazione, con coloratissimi capi e accessori, realizzata per la sfilata al Centre Pompidou di Parigi nel 2006, per festeggiare i 40 anni della Casa.

Non è un contributo artistico ma è comunque da segnalare l’offerta di 100 milioni di yen della Tod’s al popolo giapponese. (31/03/2011)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Adolphe Sax in mostra
Dall'8 febbraio 2014 all'11 gennaio 2015
Momenti romantici tra le Dolomiti
Dal 12 settembre al 3 novembre 2014
Offerte di viaggio
Viaggio Missionario del Sorriso
L'isola del cioccolato
Gran Tour del Peru'
NOTIZIE
23/09/14 - Lavoro
L'agenzia di viaggio CartOrange ha segnato nell'ultimo esercizio (settembre 2013-agosto 2014) una...
23/09/14 - Festival
Street food, concerti, arte e teatro. Tutto questo è “La Piazzetta dei Sapori”...
23/09/14 - Lavoro
Crewlink, partner ufficiale di Ryanair nella formazione e selezione, terrà una serie di...
23/09/14 - Cultura
Parte la prima stagione di Prospettive Critiche, un ciclo di incontri nel campo delle scienze...
23/09/14 - Tecnologia
È stata appena rilasciata la versione mobile di booking.dolomiti.org, il portale di booking...
La Sella del Diavolo sul Golfo degli Angeli
Il promontorio conosciuto come la Sella del Diavolo, nei pressi di Cagliari, si narra che gli...
Marrakech, parata di artisti nella Medina
A Marrakech sta per avere inizio il "Festival National des Art Populaires", una rassegna storica...
A Milano tre giorni a tempo di swing
  Siete dei nostalgici degli anni ’30 e ’40 o semplicemente amate ballare il...
I cavalier, le armi e gli amori...
Storia in Fiera 2010 che si terrà presso il Centro fieristico di Ferrara dal 6 al 7 marzo,...
Sotto la stessa bandiera
Un grande tricolore animato da tutti gli italiani. Sabato 20 marzo, chi lo desidera potrà...
Ben tornata libertà
Ecco. E' il momento. Gli ospiti internazionali sono tutti arrivati. Nel pomeriggio Gorbaciov e la...
Passeggiate fiorentine
  Sono passati 500 anni dalla pubblicazione de “Il Principe”, per l'occasione il...
Sakura e hanami, un angolo di Giappone a Roma
Non c’è bisogno di volare in Giappone per assistere alla spettacolare fioritura dei...
La "morbidezza" di Brussels
E' morbida nelle abitudini, nei caffè sparsi un po' ovunque che aspettano il primo squillo di sole...
BarmaGrande, dalla Liguria alla Giamaica "reggae"
  Chi ama la musica reggae non può non pensare di regalarsi, almeno una volta nella...
Faccia a faccia con i Vichinghi
Dallo scorso mese di maggio ha riaperto nella capitale irlandese Dublinia. Il centro, rinnovato e...
LIBRI E GUIDE
Càneve e spelònce a cura di Marco Rech, Serena Turrin, edito da DBS Zanetti, pagine 190, Euro 10,00.
Non volare via di Sara Rattaro, Garzanti, pagine 224, Euro 14,90.
TUTTI I DOSSIER
1.1754338741302