Sabato 23 Maggio 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Usi & Consumi
Viva MadeinItaly
Moda italiana sempre alla ribalta, con Mostre nei pi rinomati Musei del mondo. Tra i grandi "nomi" Roberto Cappucci, presente a Filadelfia, e Benetton ad Anversa
di Luisa Espanet

Una creazione del 1982 di Roberto Capucci

In tempi di celebrazioni per l’unità d’Italia fa piacere vedere il nostro paese al centro dell’attenzione in positivo e non per gli imbarazzanti comportamenti di chi ci governa. E la moda offre ottime occasioni. A cominciare dal successo del made in Italy, al fatto che sempre più stilisti italiani vengono chiamati alla direzione artistica delle più prestigiose maison parigine. Per continuare poi con le mostre in giro per il mondo. Si è aperta, e chiuderà il 5 giugno, al Philadelphia Museum of Art Roberto Capucci: art into fashion”, una rassegna antologica che analizza l’estetica visionaria del grande couturier. Da vedere tra gli altri due dei quattro abiti presentati a Parigi nel 1965 al buio, ma con un colpo di teatro tale da far si che Life li mettesse in copertina con il titolo “Why luminescence in fashion?”.

Moda creativa, Moda come arte
Benetton a Parigi nel 2006

Gli altri due abiti sono in mostra dal 25 marzo al 3 luglio all’Archivio Centrale dello stato a Roma per “Copywright Italia. Brevetti, marchi, prodotti 1948-1970”, una delle mostre che celebrano la creatività italiana per i 150 anni. Non è la prima volta che Roberto Capucci è oggetto di esposizioni all’estero. E’ stato a Boston addirittura nel 1958, al Victoria and Albert Museum di Londra nel 1987, a New York varie volte tra le quali nel 1988 al Fashion Institute of Technology e nel 1994 al Guggenheim.

Ad Anversa è la maglieria di Benetton a dominare la scena. E’ infatti tra i grandi interpreti della mostra “Unravel: knitwear in Fashion”, dal 16 marzo al 14 agosto al Museo della moda. Con un video e l’installazione, con coloratissimi capi e accessori, realizzata per la sfilata al Centre Pompidou di Parigi nel 2006, per festeggiare i 40 anni della Casa.

Non è un contributo artistico ma è comunque da segnalare l’offerta di 100 milioni di yen della Tod’s al popolo giapponese. (31/03/2011)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
22/05/15 - Arte
“La Madonna con Bambino e San Giovannino” ritrovata nelle collezioni di Villa Carlotta,...
22/05/15 - Avvenimenti
In occasione delle celebrazioni per il quinto centenario della nascita di S. Filippo Neri, nel...
22/05/15 - Mobilit dolce
Torna, attesissimo, “In viaggio sulle Orobie”, alla terza edizione dopo quelli sulle...
22/05/15 - Feste e folclore
Gli amanti della buona birra artigianale da oggi  fino a domenica potranno degustare tutte...
22/05/15 - Bambini e ragazzi
Sabato 23 e domenica 24 maggio, al museo del castello di San Giorgio, a La Spezia, si terrà...
L'India, dove la danza diventa parola
In uno scenario in cui tutte le forme artistiche non sono semplicemente forme estetiche, ma puri...
Francesca da Rimini, il desiderio e l'amore
  «Amor, ch'al cor gentil ratto s'apprende, prese costui de la bella persona che mi fu...
Bogliasco a misura di "ninin"
  A un passo da Genova c'è un piccolo mondo a misura di bambini, adolescenti e...
Magie di Vetro al sole di Provenza
Il luogo è quanto di più solido e vicino alla realtà contadina si possa...
In India seguendo Buddha
Secoli fa, durante un regno nacque un principe che si chiamava Gautama Siddharta. Egli...
Daniele Ronda, la mia Piacenza
Dista un’ora scarsa da Milano e venti minuti dalle colline. Vanta arte, storia e...
Pamplona, non solo tori
Pamplona, come molte citt spagnole, in quella felice stagione di rinnovamento che vede...
La vendemmia "archeologica" di Pompei
Pompei celebra ogni anno il rito della vendemmia attraverso il tradizionale taglio delle uve nei...
Gli Indios Yanomami del Sud America
I primi abitanti dell’America del Sud discendono da questi popoli di cacciatori-raccoglitori...
Il mistero dellArmata sparita nel deserto
Pu un esercito partire da unoasi per unaltra oasi, inoltrarsi nel deserto e non arrivare mai a...
Roma si allontana
Quando Roma si allontana dall’immediatezza del ricordo e si sfuma, va molto meglio. Allora...
LIBRI E GUIDE
Federico Barbarossa e la Battaglia di Monte Porzio Catone di Jennifer Radulovic, editore Jouvence (Gruppo Mim edizioni) pagine 208, Euro 18,00.
Ritorno in India di Anand Giridharadas, Dalai editore, pagine 368, Euro 19,00.
TUTTI I DOSSIER
0.22147083282471