Martedì 29 Luglio 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Concorsi
Vivere un anno intero in hotel
Claudia Tizzoni, ventisettenne di Novara, vince il concorso lanciato dal gruppo Accor e da Hrs grazie a un racconto, votato dal pubblico in rete e da una giuria. Per dodici mesi avr una camera gratis all'hotel Ibis di Milano
di Claudia Silivestro

La vincitrice del concorso, Claudia Tizzoni

Scrive un racconto-testimonianza sulla condizione giovanile in Italia e vince un soggiorno gratis all’hotel Ibis Milano Centro: Claudia Tizzoni, 27 anni, di Novara, è il nome scelto per la conclusione della gara organizzata via Internet dal gruppo Accor e da Hrs, portale di prenotazioni alberghiere. Sulle pagine web di Questacasaeunalbergo.com, da novembre scorso si sono affastellate le adesioni di giovani che hanno pubblicato la loro storia, affiancandola a fotografie e commenti.

Il concorso ha giocato, per richiamare i partecipanti e farli parlare di sé, sulle più diffuse prassi del web 2.0 e su un’ambita posta in palio: la possibilità di un soggiorno gratis a Milano, fra le città più difficili per studenti e lavoratori in cerca di un affitto. I racconti sono stati giudicati in rete dai lettori e valutati da una giuria. Claudia Tizzoni, ingegnere energetico, con un lavoro a Milano e alle prese con l’annosa questione casa, inizierà lunedì prossimo a usufruire del soggiorno premio, nell’albergo di via Finocchiaro Aprile.

I vantaggi del web 2.0
L'Hotel Ibis Milano Centro

Per una volta sul mercato italiano, l’evoluzione dei nuovi modelli di comunicazione, accolta con una certa intelligenza strategica da Accor e Hrs, ha avuto due risultati tangibili: un vantaggio reale per un utente e un riscontro d’immagine per i promotori. Racconta Claudia: “Dopo la laurea al Politecnico di Torino, ho capito fin da subito che per trovare lavoro mi sarei dovuta trasferire a Milano. E qui c’è stato il mio primo contatto shock con il caro-affitti milanese. Non ho avuto pace sin dall’inizio e ho cambiato diverse  case in condivisione, cercando di minimizzare la quota mensile. Ma nonostante tutto in questi anni di lavoro sono riuscita a mettere da parte ben poco. Fino a quando in una piovosa giornata d’autunno ho sentito alla radio parlare del concorso”. Renzo Iorio, amministratore delegato Accor Italia, ha dichiarato: “Siamo pronti per accogliere con entusiasmo la vincitrice che vivrà un anno nel nostro hotel. La catena alberghiera ibis, sia per la tipologia di servizi offerti che per il posizionamento di prezzi, è da sempre molto vicina al mondo giovanile, che può trovare nei nostri hotel un punto di riferimento per soggiorni di qualità e servizi completi". (11/03/2011)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Todi APPy Days
Dal 25 al 28 settembre 2014
Gusto ad Alta Quota sulle Dolomiti
Dal 17 maggio all'1 novembre 2014
Offerte di viaggio
Viaggio Missionario del Sorriso
Tour guidato in moto lungo la Route 66
Caraibi da sogno
NOTIZIE
29/07/14 - Sport
Iscrizioni aperte per la seconda edizione della Echappée Belle Helly Hansen. La competizione...
29/07/14 - Trasporti
Dalla collaborazione tra Deutsche Bahn (DB) e Österreichische Bundesbahnen (ÖBB) con il...
29/07/14 - Avvenimenti
Giovedì 31 luglio, dalle 17 alle 23, il Galata Museo del Mare di Genova festeggia il suo...
29/07/14 - Eventi e mostre
Se amate i deserti, segnatevi queste date in agenda: dal 10 al 14 settembre 2014 si terrà la...
29/07/14 - All'aria aperta
In Trentino ci sono degli hotel dove il titolare non solo accoglie il turista ma si preoccupa anche...
Trento si tuffa nel medioevo
L'appuntamento è per il fine settimana da venerdì 10 a domenica 12 settembre con la...
#SudSardegna riparte dal Turismo
  “Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. La...
Haiti: inferno e paradiso sotto lo stesso cielo azzurro
In molti hanno storto il naso leggendo che mentre a Port-au-Prince, la capitale di Haiti, la gente...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
Sapevate che... A Fiumicino, informa il signor Mauro Pedicone con la solita lamentela ai giornali...
Viaggi d'affari, timida ripresa
Alla fine del 2010 i viaggi d'affari sono cresciuti del 6% per numero e del 5,8% per importi di...
Turisti stranieri in Italia, cosa resta sul territorio
Quanto spendono i turisti stranieri con le proprie carte PostePay, MasterCard, American Express e...
Film a luci rosse da scaricare in aereo. Sapevate che...
Sapevate che... La Formula Uno (di cui al campionato 2011 testé terminato) è...
Bande di writers a Milano. Sapevate che...
  Sapevate che... Dopo quel che ha scritto La Repubblica del 25/7 (“Si paga di...
Il sindaco di Morbegno spegne le Slot Machines
Sapevate che... A costargli cara la gnocca non c’è mica solo il Silvio? Eh sì,...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
20 gennaio - Sapevate che... È finalmente venuta alla luce (dopo una gestazione di circa tre...
A tu per tu con l'eroe delle Islas Malvinas
Buenos Aires, 2 aprile 2014 (giorno/dia del heroe nacional), ore 12...Doverosa info pro lettori...
LIBRI E GUIDE
Mamma, papà: devo dirvi una cosa di Giovanni e Paola Dall'Orto, Sonda edizioni, pagine 200, Euro 14,00.
Scoprire Parigi in Metro Da un'idea di Fabienne Kriegel; testi di Anne-Claire Ruel, Auriélie Clair, Catherine Taret Gremese edizioni, pagine 386, Euro 19,50.
TUTTI I DOSSIER
1.5333361625671