Mercoledì 27 Maggio 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Luoghi e Sapori
In Trentino la festa del raccolto delle mele
Un fine settimana in Val di Non per conoscere i segreti della raccolta e sperimentare tutte le trasformazioni che fanno diventare la mela marmellata, sidro, strudel
a cura della Redazione

Il 9 e il 10 ottobre, per la settima volta, la trentina Val di Non organizza Pomaria, un omaggio alla mela D.O.P. locale. Nel borgo rinascimentale di Casez ci saranno selezioni di prodotti unicamente locali, frutta rara, laboratori slow food, la dimostrazione di antichi mestieri e si potrà raccogliere le mele, in un meleto lasciato a disposizione dei visitatori, insieme ai maestri raccoglitori che spiegheranno i segreti della raccolta. In più, la novità di Pom’arte, concorso d’arte estemporanea dedicato alla mela. Le mele formano una tavolozza di colori e saranno esposte scenograficamente accanto alle etichette che le raccontano, sullo sfondo delle dimore rinascimentali di Casez. Oltre ad ammirarle, i visitatori potranno sperimentare tutte le trasformazioni che le fanno diventare marmellate, succhi, sidro, ingrediente principe di torte, strudel e altri dolci.

Pacchetti weekend speciali

Per il soggiorno si può approfittare dei pacchetti offerti dagli agriturismi e dagli hotel che aderiscono all’iniziativa. Per due pernottamenti, la tariffa parte da 115 euro a persona in camera doppia con trattamento di mezza pensione, cene a base di prodotti tipici, pranzo con degustazione presso una delle isole del gusto di Pomaria, visita degustazione in un’azienda dove si produce il raffinato balsamico di mela e il sidro, un’escursione nei canyon della Valle di Non e allo spettacolare Santuario di San Romedio. (04/10/10)

 

Per informazioni

www.visitvaldinon.it

www.stradadellamela.it

www.melinda.it

www.associazionespadona.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
27/05/15 - Mostre
È stata descritta come un vero e proprio viaggio, grandioso e complesso, in cui l'antico...
26/05/15 - "Pedalando in bicicletta..."
"Il cicloturismo in Europa ha un indotto economico di 44 miliardi di euro, con oltre 2 milioni...
26/05/15 - Expo Milano 2015
Gianpaolo Fornasari ha inaugurato a Porta Venezia a Milano la Casa Valtidone all’interno...
26/05/15 - Mobilità dolce
Due giorni all’insegna della mobilità dolce, per valorizzare e riscoprire il Chianti e...
26/05/15 - Tecnologia
A conclusione dei festeggiamenti dei 100 anni celebrativi del più grande acquedotto...
Convitato di pietra
Cosa implica, in tempi come questi, scegliere un posto dove sedersi a mangiare un boccone?...
San Godenzo-Pontassieve. Il Cammino volge alla fine
  Diciamolo subito: è stata dura. Più di ieri. Un po’ per l’euforia,...
Vigevano. I sapori del riso
Sarà al castello visconteo sforzesco di Vigevano, nel cuore della pianura Padana, la prima...
Sullo sfondo dell'Alta Valtellina
Un luogo da vivere per soddisfare il bisogno di rigenerarsi, “staccando” la spina...
Un francese a Mosca
Colleghi e amici mi hanno chiesto spesso quale sia il “ricordo” più vivo dei tre...
Nel trevigiano, la "Bengodi" del formaggio
Mangiare in bottega è la nuova formula proposta dalla Latteria Perenzin a Bagnolo di San...
Vernacoliere: un giornale dalla “lingua lunga”
Somigliano, le parole e gli scritti di Cardinali,  alle onde di quel Mare Tirreno che, anche nei...
Da Milano a Melzo, con Leonardo "poliziotto"
Tutto inizia negli anni Ottanta del secolo scorso. I cittadini vogliono salvare dalla demolizione...
Gastro-(dis)avventure estive
Nel precedente scritto avevo scagliato un J’accuse a certi ristoranti lamentando...
La cucina di Dio
  Il pranzo del Sabato, il giorno sacro degli ebrei, è un momento intimo per tutta la...
In moto, dove cacciava l'uomo preistorico
Il nostro viaggio, quello vero e ammaliante, comincia a Macerata, dopo aver attraversato la parte...
LIBRI E GUIDE
WHATSAMMORE. Storie vere ai tempi di WhatsApp - di Tiziana Albani e Anna Maria De Luca, Il mio libro, pagine 48, Euro 8,00
Sapori e saperi delle Dolomiti a cura di Serena Turrin, edizioni DBS Zanetti, 152 pagine, foto a colori, Euro 13,00.
TUTTI I DOSSIER
0.15924882888794