Lunedì 27 Aprile 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Turismo / Slovenia
Portorose e Pirano, rose e fiori
Le due località costiere slovene scommettono sul mercato italiano. Turismo "ecosostenibile" è la chiave di volta dell'offerta del Paese che punta anche su benessere, casinò e viaggi congressuali
a cura della Redazione

Il mare di Portorose

La Slovenia ha solamente 46 chilometri di coste, ma in così poco spazio possiede due località importanti: Portorose e Pirano. Siamo nella parte settentrionale dell'Istria a pochissimi chilometri da Trieste una zona storicamente e culturalmente italiana e proprio per questo particolarmente amata dai nostri connazionali che costituiscono circa il 70% degli arrivi, specialmente dalle Regioni settentrionali.

Sotto lo slogan “Portorose e Pirano, la vacanza tutta rose e fiori” è iniziata una campagna pubblicitaria nel nostro Paese che è stata presentata a Milano in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato Goraszd Skrt, direttore dell’Ufficio del Turismo sloveno in Italia e Jadran Furlanic, direttore dell’Ente del Turismo di Portorose. Skrt ha sottolineato come la Slovenia sia un Paese verde, dove circa il 70% del territorio è coperto da boschi. L’ecosostenibilità è una parola d’ordine già dal 1924 quando fu creato il Parco Nazionale del Triglav, uno tra i primi fondati al mondo, e la politica turistica slovena è quella di finanziare solo le strutture ecosostenibili. Insomma il turismo “verde” ha grandi potenzialità.

Spiagge più ampie e navette gratuite per il centro storico
Pirano, la piazza dedicata al violinista Giuseppe Tartini

Per Furlanic, direttore dell’Ente del Turismo di Portorose, il 2010 è un anno di grandi cambiamenti nella tipologia del turista a Portorose. I soggiorni sono più brevi, magari ripetuti, piuttosto di una vacanza lunga. Il direttore ha sottolineato come la località sia in un Paese sicuro, vicino e facile perché l’italiano è parlato dappertutto e la valuta è l’Euro. Riprendendo i temi espressi da Skrt, Furlanic ha spiegato le migliorie apportate alla località come la pulizia del mare, l’ampliamento delle spiagge di altri 200 metri circa e la ristrutturazione della città.

Anche Pirano è sulla stessa lunghezza d’onda con la costruzione di un nuovo garage fuori città e l’accesso al piccolo e pittoresco centro storico con delle navette gratuite. I punti salienti su cui punta Portorose sono il benessere, con un prodotto di qualità negli alberghi e nelle spa; le case da gioco, secondo un’antica tradizione e il MICE, il settore dei congressi e dei viaggi incentive, grazie alla disponibilità di strutture grandi. Grandi speranze vengono poste anche sulla possibilità di nuovi voli sull’aeroporto di Sicciole in partenza da Roma e Palermo. (25/06/10)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Trenino 100 valli & Laghi
Dal 1 al 3 maggio 2015 - Quota da € 298,00
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
Cultura e benessere in Slovenia
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
27/04/15 - Gastronomia
Claudio Di Bernardo,  Executive Chef e Food and Beverage manager del ristorante “La...
24/04/15 - AAA - All'aria aperta
Mammoth Lakes, la ridente cittadina situata nella High Sierra californiana, con i suoi numerosi...
24/04/15 - Alberghi
Nel cuore del Salento, il Robinson Club Apulia, è una delle prime strutture ad inaugurare la...
24/04/15 - Tour operator
Cristiano Radaelli, Commissario Straordinario dell'ENIT, è intervenuto al  convegno...
24/04/15 - Turismo
L’Italia è la quinta destinazione turistica per numero di visitatori e per spesa dei...
Castelli di Spagna
Simancas (Valladolid) - Castilla y Leòn A 10 chilometri da Valladolid, costruito nel XV...
Padiglione Usa, avviati i lavori per Expo 2015
Con un collegamento video da Washington, John Kerry, Segretario di Stato americano, nel mese di...
Expo Milano 2015: in sei mesi 1300 eventi per mostrare...
Per Expo 2015 è tutto pronto, almeno per quanto riguarda l’Italia? Si, quasi,...
Quando asfalto e cemento violentano il paesaggio
Il National Geographic ha messo la Puglia nella classifica dei best trips di quest'anno, come una...
Olimpiadi e Coppa America pare non interessino più....
Sapevate che... Tra i tanti Turismi anche quello Scolastico va male? Ma non per colpa della crisi...
Bucovina rumena: terra di boschi e Monasteri (2)
Terminati i (virgolette) “lavori” del Congresso (per giustificare gite e piaceri una...
Poesia, musica e sapori sui Monti Sibillini
Proseguo la mia fatica narrativa informando che nella puntata precedente raccontai la mia ulteriore...
Weekend per giocatori
Dal 3 al 5 luglio prossimo ci sarà la possibilità di trascorrere un fine settimana un...
Milano, vicende di una città
* "La Moratti è stanca di Stanca" (che sarebbe poi il manager che la sindaco aveva messo a...
BIT, Spoon River del Turismo
Giovedì 14 febbraio. Oggi comincia la Bit, chissà come sarà (tanti espositori,...
Martigny, la collezione del museo Pushkin
L'evento estivo della Fondazione Gianadda, a Martigny, riserva come d’abitudine una...
LIBRI E GUIDE
I luoghi della musica Bari di Angelo Pascual De Marzo, Edizioni Il Mondo della Luna, Euro 20,00.
In Viaggio di Laura Gemini, FrancoAngeli, pagine 176, Euro 21,00.
TUTTI I DOSSIER
0.32102394104004