Venerdì 29 Maggio 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Turismo / Slovenia
Portorose e Pirano, rose e fiori
Le due località costiere slovene scommettono sul mercato italiano. Turismo "ecosostenibile" è la chiave di volta dell'offerta del Paese che punta anche su benessere, casinò e viaggi congressuali
a cura della Redazione

Il mare di Portorose

La Slovenia ha solamente 46 chilometri di coste, ma in così poco spazio possiede due località importanti: Portorose e Pirano. Siamo nella parte settentrionale dell'Istria a pochissimi chilometri da Trieste una zona storicamente e culturalmente italiana e proprio per questo particolarmente amata dai nostri connazionali che costituiscono circa il 70% degli arrivi, specialmente dalle Regioni settentrionali.

Sotto lo slogan “Portorose e Pirano, la vacanza tutta rose e fiori” è iniziata una campagna pubblicitaria nel nostro Paese che è stata presentata a Milano in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato Goraszd Skrt, direttore dell’Ufficio del Turismo sloveno in Italia e Jadran Furlanic, direttore dell’Ente del Turismo di Portorose. Skrt ha sottolineato come la Slovenia sia un Paese verde, dove circa il 70% del territorio è coperto da boschi. L’ecosostenibilità è una parola d’ordine già dal 1924 quando fu creato il Parco Nazionale del Triglav, uno tra i primi fondati al mondo, e la politica turistica slovena è quella di finanziare solo le strutture ecosostenibili. Insomma il turismo “verde” ha grandi potenzialità.

Spiagge più ampie e navette gratuite per il centro storico
Pirano, la piazza dedicata al violinista Giuseppe Tartini

Per Furlanic, direttore dell’Ente del Turismo di Portorose, il 2010 è un anno di grandi cambiamenti nella tipologia del turista a Portorose. I soggiorni sono più brevi, magari ripetuti, piuttosto di una vacanza lunga. Il direttore ha sottolineato come la località sia in un Paese sicuro, vicino e facile perché l’italiano è parlato dappertutto e la valuta è l’Euro. Riprendendo i temi espressi da Skrt, Furlanic ha spiegato le migliorie apportate alla località come la pulizia del mare, l’ampliamento delle spiagge di altri 200 metri circa e la ristrutturazione della città.

Anche Pirano è sulla stessa lunghezza d’onda con la costruzione di un nuovo garage fuori città e l’accesso al piccolo e pittoresco centro storico con delle navette gratuite. I punti salienti su cui punta Portorose sono il benessere, con un prodotto di qualità negli alberghi e nelle spa; le case da gioco, secondo un’antica tradizione e il MICE, il settore dei congressi e dei viaggi incentive, grazie alla disponibilità di strutture grandi. Grandi speranze vengono poste anche sulla possibilità di nuovi voli sull’aeroporto di Sicciole in partenza da Roma e Palermo. (25/06/10)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
Vietnam, Cambogia e Hong Kong
Isola Krk e Laghi di Plitvice
Azzorre e Lisbona
NOTIZIE
29/05/15 - Territori
 “Maremma e  Amiata: territori incontaminati per una Toscana ancora da...
29/05/15 - Desiderio Vacanze
Ritorno alle origini o pizzico di avventura? La vacanza in fattoria con una notte nel fienile...
29/05/15 - Curiosità
Il culto dell’Arcangelo Michele in luoghi sacri posizionati su un’unica linea retta. Un...
29/05/15 - Voli
In un incontro organizzato a Roma, Akbar Al Baker, GCEO di Qatar Airways, ha incontrato...
29/05/15 - Mostre
Dopo il successo del suo tour mondiale, la mostra Dinosaur World porterà dal 14 giugno in...
I Green Soldiers fanno risplendere il Nepal
Nel 2011 una guida di montagna in Nepal convinse un gruppo di turisti in visita all’Himalaya...
Frivola Miniguida dei 192 Paesi Membri dell’ONU: Iraq-Italia
Iraq - Se si parla di Iraq (purtroppo) tutti sanno (grazie a George W. o, come dice da “Niùiorch”...
Dudù sostituto in parlamento
Sapevate che… Chi possiede un cane (preferibilmente barboncino) fa bene a fargli avere per...
Nei cieli Alitalici volano solo "falchi" e "colombe"
Sapevate che… Mentre nel Belpaese stanno menando il torrone tra falchi e colombe,...
Mete serbe e slovene in Transromanica
La Serbia entra nel progetto europeo Transromanica. Gli itinerari turistici sulle destinazioni con...
Tasse: nome inglese, portafoglio italiano
Sapevate che… Mollate tante rotte intercontinentali nel prossimo autunno Alitalia...
Spagna & Italia. Tavole rotonde e tavole mangerecce
Pochi giorni or sono, invece, ecco il salto di qualità, la consacrazione (che, ormai, ad...
Mondiali di calcio. La gita italica in Brasile è costata...
Sapevate che... Non si può negare che pur di onorare il messaggio olimpico-sportivo del...
Occhio al risparmio
Quattro once, circa 112 grammi di rivestimento spalmati sull’intera superficie di un aereo....
Alla Fitur di Madrid
Nata 31 anni fa nelle precarie strutture della Casa de Campo, a sud di Madrid, battuta dal gelido...
Russian Cosmos: il sogno, l'immaginario, la conquista
Nell’ambito del programma di scambio 2011 Anno della Cultura e della Lingua italiana in...
LIBRI E GUIDE
Cosa vuoi fare da grande di Ivan Baio e Angelo Orlando Meloni, Del Vecchio Editore, pagine 184, Euro 12,00.
In Viaggio di Laura Gemini, FrancoAngeli, pagine 176, Euro 21,00.
TUTTI I DOSSIER
0.31315493583679