Turismo / Slovenia
Portorose e Pirano, rose e fiori
Le due località costiere slovene scommettono sul mercato italiano. Turismo "ecosostenibile" è la chiave di volta dell'offerta del Paese che punta anche su benessere, casinò e viaggi congressuali
a cura della Redazione

Il mare di Portorose

La Slovenia ha solamente 46 chilometri di coste, ma in così poco spazio possiede due località importanti: Portorose e Pirano. Siamo nella parte settentrionale dell'Istria a pochissimi chilometri da Trieste una zona storicamente e culturalmente italiana e proprio per questo particolarmente amata dai nostri connazionali che costituiscono circa il 70% degli arrivi, specialmente dalle Regioni settentrionali.

Sotto lo slogan “Portorose e Pirano, la vacanza tutta rose e fiori” è iniziata una campagna pubblicitaria nel nostro Paese che è stata presentata a Milano in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato Goraszd Skrt, direttore dell’Ufficio del Turismo sloveno in Italia e Jadran Furlanic, direttore dell’Ente del Turismo di Portorose. Skrt ha sottolineato come la Slovenia sia un Paese verde, dove circa il 70% del territorio è coperto da boschi. L’ecosostenibilità è una parola d’ordine già dal 1924 quando fu creato il Parco Nazionale del Triglav, uno tra i primi fondati al mondo, e la politica turistica slovena è quella di finanziare solo le strutture ecosostenibili. Insomma il turismo “verde” ha grandi potenzialità.

Spiagge più ampie e navette gratuite per il centro storico
Pirano, la piazza dedicata al violinista Giuseppe Tartini

Per Furlanic, direttore dell’Ente del Turismo di Portorose, il 2010 è un anno di grandi cambiamenti nella tipologia del turista a Portorose. I soggiorni sono più brevi, magari ripetuti, piuttosto di una vacanza lunga. Il direttore ha sottolineato come la località sia in un Paese sicuro, vicino e facile perché l’italiano è parlato dappertutto e la valuta è l’Euro. Riprendendo i temi espressi da Skrt, Furlanic ha spiegato le migliorie apportate alla località come la pulizia del mare, l’ampliamento delle spiagge di altri 200 metri circa e la ristrutturazione della città.

Anche Pirano è sulla stessa lunghezza d’onda con la costruzione di un nuovo garage fuori città e l’accesso al piccolo e pittoresco centro storico con delle navette gratuite. I punti salienti su cui punta Portorose sono il benessere, con un prodotto di qualità negli alberghi e nelle spa; le case da gioco, secondo un’antica tradizione e il MICE, il settore dei congressi e dei viaggi incentive, grazie alla disponibilità di strutture grandi. Grandi speranze vengono poste anche sulla possibilità di nuovi voli sull’aeroporto di Sicciole in partenza da Roma e Palermo. (25/06/10)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Il Festival dell'Oriente
Dal 24 al 27 Aprile e dal 1 al 4 Maggio 2014
Il cammino del perdono
25 gennaio, 13 e 26 aprile, 11 e 25 maggio
Offerte di viaggio
In famiglia nella natura siciliana di Lido di Noto
Corciera ai Caraibi sulla Norwegian Getaway
Self drive in moto lungo la Route 66
NOTIZIE
20/04/14 - Natura
Sempre di più in Italia si sta riscoprendo un turismo "bucolico", dove il contatto con la...
20/04/14 - Cinema
Dal 28 al 31 maggio prossimi Cortina d’Ampezzo (BL) ospita il Festival internazionale Ciak...
18/04/14 - Trasporti
Le partenze per le vacanze pasquali sono già iniziate e dalle grandi città...
19/04/14 - Consumi
I ristoratori italiani restano ancora in attesa della ripresa dei consumi che non si...
18/04/14 - Curiosità
"Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi". Il detto popolare sembra non riguardare gli operatori...
Dagli Usa, un segno di civiltà
"Inviterò la signora Janice e suo marito a tornare a Roma, esaudendo il suo desiderio di...
Omaggio a Palladio
Veneto di nascita, vissuto nel 1500, non ha mai varcato i confini della Serenissima. Eppure la sua...
Tutti alla guerra! (Per finta)
Sabato 28 e domenica 29 novembre si tiene negli spazi dell'Università di Crema (Cremona) la...
Islanda, più attiva che mai
Quando si dice "Mors tua vita mea"... La nube di cenere, pomice, scorie e lava (in termine tecnico...
Con gli scrittori in Alta Badia
Inizia il 27 luglio la sesta edizione di "Un libro, un rifugio", l'appuntamento culturale estivo in...
Bande di writers a Milano. Sapevate che...
  Sapevate che... Dopo quel che ha scritto La Repubblica del 25/7 (“Si paga di...
Spigolando tra turismo e dintorni
Sapevate che... Il Bollettino di Bankitalia è "andato giù pesante" con il Turismo Incoming in...
Spiogolando tra turismo e dintorni
Sapevate che... La VVS (Vicenda Voli in Sardegna) sta diventando un bel casino?Eh sì, l' "affare si...
Febbraio nero per gli alberghi
"Un aggravamento della crisi che pesa come un macigno sulle imprese del settore". È il...
Un po' di Lombardia sui binari tedeschi
Con il nuovo orario invernale ci sono novità nelle relazioni ferroviarie tra l'Italia e la...
Nuovo sito web per i viaggi in Malesia
Nuova campagna promozionale dell'Ente del turismo della Malesia per i viaggiatori italiani. Un sito...
LIBRI E GUIDE
Cecilia di Linda Ferri, Edizioni E/O, pagine 290, Euro 18,00.
Vietnam: dal delta del Mekong ai mille faraglioni di Halong di Claudio Bussolino, Polaris Editrice, pagine 400, Euro 29,00.
TUTTI I DOSSIER
2.5740301609039