Domenica 23 Novembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Alberghi / Guide
Riscoprire il lusso del silenzio
appena uscita la nuova guida dei "Relais du Silence", gruppo europeo di hotel indipendenti che gi nel nome esprime la propria caratteristica principale: proporre alberghi situati in luoghi tranquilli, come manieri e castelli immersi nella natura
di Anna Maria Borgoni

Un albergo della catena francese in Umbria

Atout France, l'Agenzia per lo sviluppo turistico della Francia, ha presentato a Milano la guida 2010 dei "Relais du Silence". Fondati nel 1968 nella zona di Grenoble e presieduti da Xavier Olivereau – spiega Stephane Barrand, Direttore della catena - i Relais du Silence sono un gruppo di hotel indipendenti presenti in 10 paesi europei. Ogni albergatore aderente detiene quote sociali, in base allo statuto cooperativo. Nel giugno 1997, la sede dei Relais du Silence si è trasferita a Parigi. Il sito internet ospita il sistema di prenotazioni centralizzato «ReservIT» che permette agli albergatori di gestire velocemente l’insieme dei canali di distribuzione e di avvalersi di una sempre maggiore visibilità su internet.

Venti le strutture in italia
La guida 2010

Con 220 alberghi, di cui 146 in Francia, i Relais du Silence sono fra i primi dieci marchi di hotel indipendenti in Francia da gennaio 2009 (fonte: Base dati MKG Hospitality), e vantano altri 74 alberghi in 9 paesi d’Europa. Si tratta di alberghi di 3 e 5 stelle, mediamente di 20/30 camere, in cui ritrovare il gusto del buon vivere e del benessere. Situati in luoghi tranquilli, circondati da una natura preservata, rispettano l’eco-sostenibilità. In Italia se ne contano 20 distribuiti in tutta la penisola. Solidarietà, trasparenza e fiducia sono i primari valori richiesti agli aderenti. L’alleanza nel marzo 2009 con la Société Européenne d’Hôtellerie, cooperativa che detiene i marchi Inter-Hotel, P’tit Dej Hôtel e Qualys Hôtel lascia intravedere entro l’anno la creazione del primo Gruppo Europeo Multimarca di Hotel Indipendenti.

Soggiorni e cofanetti a tema
Vista sul mare dalla terrazza di un albergo vicino a Napoli

“È una rete di nicchia e di eccellenze, una vera oasi di relax, di stile e di gusto nel panorama alberghiero europeo destinata non solo a soggiorni individuali, di coppie o di famiglie ma anche a riunioni aziendali e a vertici 'di alto livello'”, afferma Jean-Michel Despax, Console di Francia a Milano nel suo intervento. Tre i soggiorni tematici previsti: Bien être et SPA, Piaceri della buona tavola e eccellenze dei prodotti tipici del Paese, Creatività gastronomica di alta qualità e non mancano proposte di attività sportive all’aria aperta e visite culturali nei dintorni. Tra le proposte lanciate: sei cofanetti tematici di soggiorno completo o di contributo al soggiorno da offrire in regalo con la guida dei Relais du Silence 2010, disponibili per l’acquisto nella boutique web www.relaisdusilence.com.

(11/02/2010)

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Piante da mordere
Valido fino al 28 novembre 2014
Vivi il Natale al Bioparco di Roma
Valido dal 22 dicembre 2014 al 07 gennaio 2015
Offerte di viaggio
Capodanno in Slovenia tra terme e cultura
Crociera ai Caraibi sulla Norwegian Getaway
Alla scoperta dell'Iran
NOTIZIE
21/11/14 - Curiosità
Cerchiamo di sfatare insieme cinque miti sull’Australia, terra lontana che attira ogni anno...
21/11/14 - Eventi e mostre
Dal 20 novembre 2014 a fine gennaio 2015 chi attraverserà la Galleria San Federico a Torino...
21/11/14 - Fiere
Da giovedì 4 dicembre a lunedì 8 dicembre 2014, il Palazzo dei Congressi di Roma...
21/11/14 - Salute
Domenica 23 novembre 2014 si svolgerà a San Vendemiano (TV) la prima edizione della...
20/11/14 - Ambiente
Si svolgerà questa sera alle ore 18.00 presso il museo di Casa Martelli di Firenze...
Ultime dal mondo dei viaggi/Incoming
La Regione Piemonte pensa a pacchetti turistici per i due grandi eventi che caratterizzeranno il...
Malpensa e Linate diventano "ecologiche"
Dal 26 luglio a Malpensa e da oggi a Linate sono operative due postazioni per e-vai, il servizio di...
Carta di credito, lo strumento più usato per prenotare le...
  Quando si parla di vacanze con gli amici, è ormai difficile sentire di qualcuno che...
Roma Capitale dell'accoglienza
Una “grande festa di incontro tra cultura e spiritualità cittadina”: così...
Scapigliati prima delle avanguardie
Alla Scapigliatura, nelle arti visive e letterarie, è dedicata parte della stagione...
Bassa Ferrarese, un perfetto "buen retiro"
  Divitias alius fulvo sibi congerat auro … gli altri accumulino pure ricchezze, a me...
Napoli, piazza mediterranea del Turismo
La diciottesima edizione della BMT – Borsa Mediterranea del Turismo si svolgerà alla...
I pendolari di Trenord hanno visto la fine del mondo
Sapevate che... Sensibile al certissimo struggimento che dopo la lettura della straziante notizia...
Assicurazione viaggio, c'è una polizza per ogni tipo di...
Anche se il budget a disposizione non è più quello di una volta, gli italiani hanno...
Tour operator responsabili
I temi del turismo etico e sostenibile sono entrati nei cataloghi dei tour operator italiani....
Pizza, Mafia & Co. all'italiana. Sapevate che...
Sapevate che... La ministra del Turismo Brambilla ha dato mandato all'avvocatura dello Stato di...
LIBRI E GUIDE
Le storie dietro le fotografie di Steve McCurry, Electa-Phaidon, pagine 264, 320 illustrazioni, euro 59,00.
Ritorno in India di Anand Giridharadas, Dalai editore, pagine 368, Euro 19,00.
TUTTI I DOSSIER
1.3943331241608