Venerdì 30 Gennaio 2015 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Viaggi Brevi / Enogastronomia
In Veneto tre strade per mille sapori
Sotto questo titolo tre famose strade del vino vicino a Verona offrono il meglio della loro produzione con un ottimo rapporto qualità/prezzo
di Graziano Capponago del Monte

Il castello di Soave

Il Veneto, regione dove l'agricoltura riveste tradizionalmente un ruolo molto importante, è famoso per i suoi vini e alcuni prodotti specificatamente locali. Intelligentemente, da alcuni anni esistono le "Strade del Vino e dei Prodotti Tipici", degli itinerari che percorrono le zone più famose per visitare cantine e produttori, uno strumento efficace che coniuga il turismo all’enogastronomia, binomio sempre più importante in un Paese come il nostro che certo non è secondo a nessuno in questo campo.

Forte attrattiva per il turista
Prodotti tipici veneti

Il passo successivo alla creazione di una strada del vino è quello di ideare delle manifestazioni “ad hoc” che mantengano viva l’attenzione dell’enoturista su quel determinato territorio. Non basta, cioè, stilare un elenco di cantine aperte e tracciare un itinerario sulla carta perché l’offerta, e di conseguenza la concorrenza, è tale e tanta e la qualità è generalmente sempre di alto livello che ogni strada deve trovare un “motivo” per farsi percorrere.

Menu speciali per tutto l'inverno
Il logo della manifestazione

Le tre strade del nord-est veronese, Soave, Valpolicella e Terradeiforti hanno scelto la via dell’abbinamento professionale del vino ai cibi. In pratica, con l’iniziativa “Tre strade per mille sapori”, dal 29 gennaio al 21 marzo dodici ristoranti dislocati lungo le strade dei vini e dei prodotti tipici propongono un menu dove con ogni piatto è servito il vino locale più appropriato prodotto da trenta cantine. Così abbiamo, per esempio, il bianco Soave per gli antipasti, il rosso Valpolicella per i primi, il più impegnativo Amarone per i secondi o il Recioto per i dolci. Un occhio di riguardo è stato dato al prezzo che è mantenuto tra i 28 e i 30 euro per un menu dall’antipasto al dolce vini compresi, a dimostrazione che si può offrire qualità anche senza “pelare” il turista.

 

Per informazioni

www.soaveincoming.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Pasqua a Matera e nel Salento
Dal 3 al 6 aprile 2015 - Quota da € 385,00
Sorsi di Musica - Concerti Villa Bardini
Valido da novembre 2014 a Febbraio 2015
Offerte di viaggio
Benessere ad alta quota
Pasqua Lago di Bled e Lubiana
Cultura e benessere in Slovenia
NOTIZIE
30/01/15 - Enogastronomia
Comincia dal milanese Starhotel Rosa Grand l’abbinamento tra il meglio dell’offerta...
30/01/15 - Paesi lontani
Il 2015 parte con importanti novità per lo Stato di Israele: è stata lanciata la...
30/01/15 - Tecnologia
A piedi, al volante, e perfino da morti: la città di Trento è tutta da visitare. Una...
30/01/15 - Avvenimenti
Il 29 gennaio si è chiusa una lunga storia, un contenzioso inenarrabile, cominciata nel...
30/01/15 - Expo Milano 2015
L’Aeroporto di Milano Bergamo si prepara all’appuntamento con Expo 2015 adeguando le...
Vienna, mosaico di colori
  C’è una Vienna che tutti conosciamo fatta di architetture storiche, parchi dove...
Singapore: il fascino del contrasto
  I trasporti sono molto efficienti e, tra tutti, la metropolitana costituisce il mezzo...
Rapolano Terme, acqua speciale all'Antica Querciolaia
Oltre che stressati soffrite di acne, seborrea, orticaria, psoriasi? O avete problemi di...
Grindelwald: a lezione di ghiacciai e clima con treno, sci...
La storia del clima è scritta nei ghiacci, dicono gli scienziati. Non c’è...
Vacanza "slow" lungo la Costa degli Etruschi
Tra Livorno e Piombino si apre la Costa degli Etruschi, una striscia di terra che abbraccia le...
Dove la pallaovale è di casa
Cardiff è una capitale. Da quando nel 1955 la Regina Elisabetta II la insignì dello...
Loira, tra Castelli e Strade del Vino
Visitare la Loira con i suoi fiabeschi e armoniosi paesaggi, intrisi di storia e di natura,...
Pechino? Un sogno... Ma occhi aperti!
Decisi a iniziare la giornata a Pechino con il sorriso, mentre compriamo il biglietto d'entrata...
Islanda sud-occidentale: viaggio all'origine del Mondo
Tutto è silenzio. Solo il vento artico che soffia incessantemente fa sentire il suo suono....
Estonia tra castelli e manieri
La religione è la principale differenza tra èstoni e russi. Protestanti luterani i...
C'era una volta "Beijing"
Si chiamava Zhongdu (capitale centrale) in tempi antichi, e poi Dadu (grande capitale) Khanbalic...
LIBRI E GUIDE
Le avventure di Ulisse e altre storie di Geraldine McCaughrean, Mondadori, pagine 192, Euro 7,90
Mamma, papà: devo dirvi una cosa di Giovanni e Paola Dall'Orto, Sonda edizioni, pagine 200, Euro 14,00.
TUTTI I DOSSIER
1.4221558570862