Giovedì 30 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Viaggi Brevi / Enogastronomia
In Veneto tre strade per mille sapori
Sotto questo titolo tre famose strade del vino vicino a Verona offrono il meglio della loro produzione con un ottimo rapporto qualità/prezzo
di Graziano Capponago del Monte

Il castello di Soave

Il Veneto, regione dove l'agricoltura riveste tradizionalmente un ruolo molto importante, è famoso per i suoi vini e alcuni prodotti specificatamente locali. Intelligentemente, da alcuni anni esistono le "Strade del Vino e dei Prodotti Tipici", degli itinerari che percorrono le zone più famose per visitare cantine e produttori, uno strumento efficace che coniuga il turismo all’enogastronomia, binomio sempre più importante in un Paese come il nostro che certo non è secondo a nessuno in questo campo.

Forte attrattiva per il turista
Prodotti tipici veneti

Il passo successivo alla creazione di una strada del vino è quello di ideare delle manifestazioni “ad hoc” che mantengano viva l’attenzione dell’enoturista su quel determinato territorio. Non basta, cioè, stilare un elenco di cantine aperte e tracciare un itinerario sulla carta perché l’offerta, e di conseguenza la concorrenza, è tale e tanta e la qualità è generalmente sempre di alto livello che ogni strada deve trovare un “motivo” per farsi percorrere.

Menu speciali per tutto l'inverno
Il logo della manifestazione

Le tre strade del nord-est veronese, Soave, Valpolicella e Terradeiforti hanno scelto la via dell’abbinamento professionale del vino ai cibi. In pratica, con l’iniziativa “Tre strade per mille sapori”, dal 29 gennaio al 21 marzo dodici ristoranti dislocati lungo le strade dei vini e dei prodotti tipici propongono un menu dove con ogni piatto è servito il vino locale più appropriato prodotto da trenta cantine. Così abbiamo, per esempio, il bianco Soave per gli antipasti, il rosso Valpolicella per i primi, il più impegnativo Amarone per i secondi o il Recioto per i dolci. Un occhio di riguardo è stato dato al prezzo che è mantenuto tra i 28 e i 30 euro per un menu dall’antipasto al dolce vini compresi, a dimostrazione che si può offrire qualità anche senza “pelare” il turista.

 

Per informazioni

www.soaveincoming.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Gusto ad Alta Quota sulle Dolomiti
Dal 17 maggio all'1 novembre 2014
Momenti romantici tra le Dolomiti
Dal 12 settembre al 3 novembre 2014
Offerte di viaggio
Capodanno in Slovenia tra terme e cultura
Ultimo dell'anno in Baviera
Grantour della Turchia
NOTIZIE
30/10/14 - Premi
Scade il primo dicembre il termine per partecipare al concorso internazionale "Fotografare il...
30/10/14 - Solidarieta'
Dal 6 al 15 novembre, nella sede del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento - Atrio Palazzo...
30/10/14 - Alberghi
Hilton Worldwide ha annunciato la firma di un accordo di franchising con la società GdF...
30/10/14 - Trasporti
American Airlines e Cadillac hanno dato vita a una partnership che offre una serie di vantaggi...
30/10/14 - Città d'arte
Al via oggi, giovedì 30 ottobre, la XVII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo...
Il Castello di Eggenberg patrimonio dell'Umanità
Graz, capoluogo della Stiria e seconda città dell’Austria per numero di abitanti, ha...
Copenaghen, dove il "design" è di casa
Se pensate che il design sia un concetto lontano, fumoso e destinato a pochi eletti, dovete venire...
Svizzera: il mosaico Losanna
  Passeggiare sul lungolago come facevano Audrey Hepburn o Coco Chanel. Andare nel ristorante...
Vicenza e dintorni. Palladio ma non solo
E' la terra de Il piccolo mondo antico di Antonio Fogazzaro, ma anche il luogo (Caldogno) che ha...
Cremona, un "guardiano di pietra" per il Duomo
Sono stato scolpito qui. Proteggo con il mio gemello l'ingresso principale della cattedrale di...
Norimberga, la città del treno
Novantadue per cento di edifici distrutti dalle bombe Alleate durante la Seconda Guerra Mondiale!...
Cracovia, armonia di stili e di volumi
La bottiglia trasparente di vodka a forma di Karol Wojtyla, esposta in un negozietto della...
Itinerari storici tra le valli piemontesi
  La Valle di Susa, la Val Chisone assieme ai valichi del Moncenisio e del Monginevro, sono...
Montepulciano, benessere a misura di bambino
  I fan di Bella ed Edward ricordano Montepulciano per essere stata il set di alcune scene del...
San Andrès e Providencia, isole Caraibiche
Atterro a San Andrès, isola caraibica che appartiene alla Colombia, solo perché la...
Los Angeles e dintorni: di tutto e di più
Provate ad arrivare a Los Angeles e a chiedere ai passanti di indicarvi il centro della città. Dopo...
LIBRI E GUIDE
Terra degli uomini di Antoine de Saint-Exupéry, Mursia, pagine 176, Euro 12,00.
Càneve e spelònce a cura di Marco Rech, Serena Turrin, edito da DBS Zanetti, pagine 190, Euro 10,00.
TUTTI I DOSSIER
1.6946699619293