Mercoledì 1 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Viaggi Brevi / Enogastronomia
In Veneto tre strade per mille sapori
Sotto questo titolo tre famose strade del vino vicino a Verona offrono il meglio della loro produzione con un ottimo rapporto qualità/prezzo
di Graziano Capponago del Monte

Il castello di Soave

Il Veneto, regione dove l'agricoltura riveste tradizionalmente un ruolo molto importante, è famoso per i suoi vini e alcuni prodotti specificatamente locali. Intelligentemente, da alcuni anni esistono le "Strade del Vino e dei Prodotti Tipici", degli itinerari che percorrono le zone più famose per visitare cantine e produttori, uno strumento efficace che coniuga il turismo all’enogastronomia, binomio sempre più importante in un Paese come il nostro che certo non è secondo a nessuno in questo campo.

Forte attrattiva per il turista
Prodotti tipici veneti

Il passo successivo alla creazione di una strada del vino è quello di ideare delle manifestazioni “ad hoc” che mantengano viva l’attenzione dell’enoturista su quel determinato territorio. Non basta, cioè, stilare un elenco di cantine aperte e tracciare un itinerario sulla carta perché l’offerta, e di conseguenza la concorrenza, è tale e tanta e la qualità è generalmente sempre di alto livello che ogni strada deve trovare un “motivo” per farsi percorrere.

Menu speciali per tutto l'inverno
Il logo della manifestazione

Le tre strade del nord-est veronese, Soave, Valpolicella e Terradeiforti hanno scelto la via dell’abbinamento professionale del vino ai cibi. In pratica, con l’iniziativa “Tre strade per mille sapori”, dal 29 gennaio al 21 marzo dodici ristoranti dislocati lungo le strade dei vini e dei prodotti tipici propongono un menu dove con ogni piatto è servito il vino locale più appropriato prodotto da trenta cantine. Così abbiamo, per esempio, il bianco Soave per gli antipasti, il rosso Valpolicella per i primi, il più impegnativo Amarone per i secondi o il Recioto per i dolci. Un occhio di riguardo è stato dato al prezzo che è mantenuto tra i 28 e i 30 euro per un menu dall’antipasto al dolce vini compresi, a dimostrazione che si può offrire qualità anche senza “pelare” il turista.

 

Per informazioni

www.soaveincoming.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Golf e relax sul lago di Como
1 marzo - 30 ottobre 2014
Giardini in fiore
Dal 29 marzo al 31 ottobre 2014
Offerte di viaggio
Crociera nel Mediterraneo Occidentale
Vacanza nel cuore del Cilento
Riposo e benessere tra le Dolomiti
NOTIZIE
01/10/14 - Turismo
BookingPiemonte.it, il portale ufficiale per il booking online e la promozione del turismo in...
01/10/14 - Fiere
Cinque domeniche dedicate a una delle eccellenze gastronomiche protagoniste dell'autunno parmense....
01/10/14 - Gastronomia
I lettori della rivista Saveur, specializzata in food and travel, hanno consacrato la città...
30/09/14 - Trasporti
Oggi è stata inaugurata la nuova rotta Cuneo–Bucarest di Blue Air. Il vettore...
30/09/14 - Festival
Tutto pronto per il Festival Mangiacinema, che si inaugura mercoledì 1° ottobre a...
Mantova e Sabbioneta. Unite sotto il sole dei Gonzaga
Nella ricca e tormentata storia italiana la famiglia Gonzaga ha giocato un ruolo enorme, quasi...
Iran, tra gli adoratori del Fuoco Sacro
Una città grande come Firenze, ma piazzata a mille e duecento metri di altezza come Cortina...
Valle del Turano, nel Lazio di una volta
Senza allontanarsi troppo da una grande città come Roma, si può raggiungere un angolo...
Mumbai, dalla "porta" dell'India, al mare
  L’incontro reale e romantico con Mumbai si ha quando si raggiunge la vasta spianata...
Ritorno in Kerala
  Nel precedente zibaldone avevo segnalato le curiosità che mi spronavano a visitare il...
Sardegna, caraibi nostrani e qualcosa in più
  Il Nicola mi chiama e mi fa “Vieni giù in Sardegna, sto facendo i bagni sulla...
Amsterdam "break"
Mi è capitato di vivere l'Olanda in modi e stagioni diverse. Casualmente, nella formula...
Dirigibili, che passione!
Friedrichshafen è la patria dei dirigibili. Tutto, in questa cittadina sulle sponde tedesche del...
Johannesburg, cuore dell'Africa australe
  La chiamano Msawawa Ziyawa, la "città bollente", quella dove accadono le "cose"....
Il Salento tra riti, storia e tradizioni
Il Salento è quella parte della Puglia che si trova tra due mari: l’Adriatico, a Est e...
Costanza in attesa di celebrare il Concilio
  A seicento anni dal Concilio di Costanza, la bella cittadina adagiata sul lago omonimo, si...
LIBRI E GUIDE
Scoprire Parigi in Metro Da un'idea di Fabienne Kriegel; testi di Anne-Claire Ruel, Auriélie Clair, Catherine Taret Gremese edizioni, pagine 386, Euro 19,50.
Maria Callas di Roberta Maresci, Gramese Editore, pagine 160, Euro 12,90.
TUTTI I DOSSIER
1.4786429405212