Domenica 26 Aprile 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Viaggi Brevi / Enogastronomia
In Veneto tre strade per mille sapori
Sotto questo titolo tre famose strade del vino vicino a Verona offrono il meglio della loro produzione con un ottimo rapporto qualità/prezzo
di Graziano Capponago del Monte

Il castello di Soave

Il Veneto, regione dove l'agricoltura riveste tradizionalmente un ruolo molto importante, è famoso per i suoi vini e alcuni prodotti specificatamente locali. Intelligentemente, da alcuni anni esistono le "Strade del Vino e dei Prodotti Tipici", degli itinerari che percorrono le zone più famose per visitare cantine e produttori, uno strumento efficace che coniuga il turismo all’enogastronomia, binomio sempre più importante in un Paese come il nostro che certo non è secondo a nessuno in questo campo.

Forte attrattiva per il turista
Prodotti tipici veneti

Il passo successivo alla creazione di una strada del vino è quello di ideare delle manifestazioni “ad hoc” che mantengano viva l’attenzione dell’enoturista su quel determinato territorio. Non basta, cioè, stilare un elenco di cantine aperte e tracciare un itinerario sulla carta perché l’offerta, e di conseguenza la concorrenza, è tale e tanta e la qualità è generalmente sempre di alto livello che ogni strada deve trovare un “motivo” per farsi percorrere.

Menu speciali per tutto l'inverno
Il logo della manifestazione

Le tre strade del nord-est veronese, Soave, Valpolicella e Terradeiforti hanno scelto la via dell’abbinamento professionale del vino ai cibi. In pratica, con l’iniziativa “Tre strade per mille sapori”, dal 29 gennaio al 21 marzo dodici ristoranti dislocati lungo le strade dei vini e dei prodotti tipici propongono un menu dove con ogni piatto è servito il vino locale più appropriato prodotto da trenta cantine. Così abbiamo, per esempio, il bianco Soave per gli antipasti, il rosso Valpolicella per i primi, il più impegnativo Amarone per i secondi o il Recioto per i dolci. Un occhio di riguardo è stato dato al prezzo che è mantenuto tra i 28 e i 30 euro per un menu dall’antipasto al dolce vini compresi, a dimostrazione che si può offrire qualità anche senza “pelare” il turista.

 

Per informazioni

www.soaveincoming.it

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Costiera Amalfitana
Dal 01 al 03 maggio 2015 - Quota € 318,00
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
Cultura e benessere in Slovenia
NOTIZIE
24/04/15 - AAA - All'aria aperta
Mammoth Lakes, la ridente cittadina situata nella High Sierra californiana, con i suoi numerosi...
24/04/15 - Alberghi
Nel cuore del Salento, il Robinson Club Apulia, è una delle prime strutture ad inaugurare la...
24/04/15 - Tour operator
Cristiano Radaelli, Commissario Straordinario dell'ENIT, è intervenuto al  convegno...
24/04/15 - Turismo
L’Italia è la quinta destinazione turistica per numero di visitatori e per spesa dei...
24/04/15 - Arte
Stazioni come gallerie d’arte: questa è la filosofia alla base delle varie campagne...
L'Oviedo dell'arte e delle sculture
Continua il nostro viaggio a Oviedo, il capoluogo del Principato delle Asturie.   Questa volta...
A briglie sciolte per il Palio di Asti
“Era la domenica terza de lo mese settembrino dell’Anno di Grazia 1275 dell’Era di Nostro Signore…”...
Ritorno in Kerala
  Nel precedente zibaldone avevo segnalato le curiosità che mi spronavano a visitare il...
Cuba il coccodrillo dei caraibi
  Ultimato il “Seminario Spaghettato” (come già informato: in un Meeting...
Valli olimpiche piemontesi: forti e miniere
In Val Chisone, a settanta chilometri da Torino e venti dal Sestriere, presso il villaggio di...
Le Sante Marie del Mare
Mio figlio aveva quattro anni quando siamo approdati a quella spiaggia e ancora adesso che va alle...
Arte, storia, paesaggi e vigneti nel Sud della Borgogna
Ma quant’è grande, questa Saona? A leggerne i connotati si pensa a un fiume di media grandezza,...
Iran, tra gli adoratori del Fuoco Sacro
Una città grande come Firenze, ma piazzata a mille e duecento metri di altezza come Cortina...
Friuli Venezia Giulia: sulle tracce della Grande Guerra
Se qualcuno lo avesse dimenticato, il presidente Giorgio Napolitano ha provveduto a ricordarlo. Con...
Guatemala, civiltà Maya e gioia di vivere
  Per la seconda volta, dopo il Belize, mi immergo nel verde di un Paese stupendo, il...
Madeira: natura tropicale nell'Oceano
  Picchi, foreste e tutt’attorno il mare: Madeira. La pista dell’aeroporto...
LIBRI E GUIDE
Il Poeta Buongustaio 30 storie e ricette tradizionali in rime 20 sonetti mangerecci di Gianni Seviroli, Edizioni Panico, Galatina (Le), pagine 174, Euro 16,00.
Federico Barbarossa e la Battaglia di Monte Porzio Catone di Jennifer Radulovic, editore Jouvence (Gruppo Mim edizioni) pagine 208, Euro 18,00.
TUTTI I DOSSIER
0.18988299369812