Mercatini 2/ Germania
Chagall sulle montagne russe
Arte, artigianato e svago la formula scelta da Europa-Park, il parco di divertimenti tedesco che festeggia il Natale ospitando le opere del maestro russo e le bancarelle del Christkindl' Markt
di Graziano Capponago del Monte

Una comitiva di Babbi Natale sulle montagne russe

La cosa bella dei parchi di divertimento è che pur tutti identici nell'offerta di attrazioni, ognuno ha una sua filosofia, quasi "un'anima", un qualcosa che lo rende (o almeno dovrebbe renderlo) particolare e unico. Nel Sud della Germania, nel Land Baden-Württemberg non lontano dai confini svizzero e francese, esiste l'Europa-Park, il cui tema, appunto, è l'Europa. Il parco è suddiviso in tanti quartieri tematici, ognuno su un Paese o una Regione geografica del nostro continente collegati da vialetti alberati e dove le attrazioni ricordano le caratteristiche dei luoghi. L’idea è veramente geniale anche perché il parco, nella sua vastità è ottimamente disposto e si può veramente percepire l’atmosfera dei Paesi anche se, naturalmente, rivisitati dallo stereotipo e dalla semplificazione.

Natale "alla tedesca"
Il mercatino nel quartiere tedesco

Visto che i Mercatini di Natale sono una delle tradizioni tedesche per eccellenza e fedeli all’idea di riassumere lo spirito di un luogo non poteva mancarne uno anche all’interno dell’Europa-Park. Sulle bancarelle del “Christkindl’ Markt” ospitato (ovviamente) nel quartiere tedesco si trovano le tipicità, non solo del Baden-Württemberg (famosi per esempio gli orologi a cucù della Foresta Nera), ma di tutto il Paese. Insomma un viaggio nell’artigianato e nelle tradizioni di Natale in Germania condensato in un giorno. A proposito di tradizioni tedesche, una di queste è l’Adventkalender, il calendario dell’avvento che segna il conto alla rovescia a Natale. Ogni giorno si apre la finestrella corrispondente e sotto si trova una sorpresa, un dolcetto, un cioccolatino. Anche l’Europa Park ha il suo calendario, nel Quartiere italiano, e le finestrelle saranno aperte ogni sera alle 18,45 scoprendo la sorpresa celata dietro di loro.

Un momento artistico di raccoglimento
Il manifesto della mostra di Chagall

Oltre al mercatino saranno anche in funzione quasi tutte le attrazioni, dalle più emozionanti, come l’Euro-Mir, le velocissime montagne russe, alle gite in slitta per i più piccoli. Numerose sono le manifestazioni e gli spettacoli in programma, la più importante è nel quartiere francese: un’esposizione di opere di Marc Chagall, per non dimenticare che il Natale è una festa Cristiana. Le opere di Chagall, ebreo russo, riflettono una profonda religiosità e sono spessissimo ispirate dalla Bibbia, difatti il titolo della mostra suona in italiano: “Fede, speranza, amore: il sogno della Bibbia di Marc Chagall”. Le opere esposte sono tutte di grande bellezza e ancora maggiore suggestione, per un attimo di “Cultura” e di raccoglimento. Un’idea coraggiosa e intelligente di abbinare arte e divertimento.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 -  - 
Week-end e tempo libero
Golf e relax sul lago di Como
Dal 1° marzo al 30 ottobre
Day Spa: terme in un giorno
Dal 6 gennaio al 15 maggio 2014
Offerte di viaggio
Australia Fantastica con Chiariva
Gran Tour del Peru'
Sud Tirol: cammino nel tempio dei Larici
NOTIZIE
16/04/14 - Eventi e mostre
Il 15 aprile dell’anno prossimo, pochi giorni prima dell’apertura di Expo 2015, una...
16/04/14 - Viaggi
Innsbruck ha questo di bello. Ha il fascino storico e le comodità delle grandi capitali...
16/04/14 - Città d'arte
Nella piazza delle armi del Castello Sforzesco, a Milano, dominano la scena da qualche giorno le...
16/04/14 - Turismo
Come organizzare un viaggio in Finlandia? C’è solo l’imbarazzo della scelta....
16/04/14 - Turismo
Il cinema e le fiction tv rappresentano un ottimo veicolo di promozione territoriale. Lo ha capito...
Un anno di celebrazioni in Olanda
Utrecht celebra i 300 anni della firma del Trattato che metteva fine alla lunga Guerra di...
Arte e Artico. La Luce della Lapponia
  Umeå, a circa 600 chilometri a nord di Stoccolma e 400 chilometri a sud del Circolo...
Viareggio, satira di cartapesta
3 febbraio - Sabato prossimo si alzerà il sipario sul teatro in maschera di Viareggio. Un...
Da Trento alle stelle
Dal 30 gennaio al 30 giugno il Museo Tridentino di Scienze Naturali di Trento ospita "SPAZIALE!...
A Fiuggi non si vive di sole Terme
Chi l’ha detto che alle terme si va solo e soprattutto per rimettersi in forma e rilassarsi?...
Ventun volte donna
Ivana di Martino non la conosco personalmente, ma casualmente abito a cento metri da sua madre...
Nuova vita per l'Albero della fecondità
L'affresco dell'Albero della fecondità di Massa Marittima è stato restaurato e si...
Le rondini di Solonghello
Questo articolo è scritto il giorno del primo anniversario dalla scomparsa di Lucio Dalla ed...
Matera, dalla terra al cielo
  Dal 18 al 31 marzo il cielo di Matera sarà colorato da trenta mongolfiere. “I...
Capo di Ponte, il grande "libro" della Val Camonica
L'anno scorso si è celebrato il centenario della scoperta, avvenuta nel 1909 per opera del...
La città degli Dei
Arriva per la prima volta in Italia un percorso per conoscere la storia, la cultura, l'arte di uno...
LIBRI E GUIDE
Portami a casa di Jonathan Tropper, Garzanti, pagine 364, Euro 18.60.
Ultima estate in suol d'amore di Alma Abate, Neri Pozza, pagine 320, Euro 16,50.
TUTTI I DOSSIER
2.2693271636963