Mercoledì 30 Luglio 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Mercatini 2/ Germania
Chagall sulle montagne russe
Arte, artigianato e svago la formula scelta da Europa-Park, il parco di divertimenti tedesco che festeggia il Natale ospitando le opere del maestro russo e le bancarelle del Christkindl' Markt
di Graziano Capponago del Monte

Una comitiva di Babbi Natale sulle montagne russe

La cosa bella dei parchi di divertimento è che pur tutti identici nell'offerta di attrazioni, ognuno ha una sua filosofia, quasi "un'anima", un qualcosa che lo rende (o almeno dovrebbe renderlo) particolare e unico. Nel Sud della Germania, nel Land Baden-Württemberg non lontano dai confini svizzero e francese, esiste l'Europa-Park, il cui tema, appunto, è l'Europa. Il parco è suddiviso in tanti quartieri tematici, ognuno su un Paese o una Regione geografica del nostro continente collegati da vialetti alberati e dove le attrazioni ricordano le caratteristiche dei luoghi. L’idea è veramente geniale anche perché il parco, nella sua vastità è ottimamente disposto e si può veramente percepire l’atmosfera dei Paesi anche se, naturalmente, rivisitati dallo stereotipo e dalla semplificazione.

Natale "alla tedesca"
Il mercatino nel quartiere tedesco

Visto che i Mercatini di Natale sono una delle tradizioni tedesche per eccellenza e fedeli all’idea di riassumere lo spirito di un luogo non poteva mancarne uno anche all’interno dell’Europa-Park. Sulle bancarelle del “Christkindl’ Markt” ospitato (ovviamente) nel quartiere tedesco si trovano le tipicità, non solo del Baden-Württemberg (famosi per esempio gli orologi a cucù della Foresta Nera), ma di tutto il Paese. Insomma un viaggio nell’artigianato e nelle tradizioni di Natale in Germania condensato in un giorno. A proposito di tradizioni tedesche, una di queste è l’Adventkalender, il calendario dell’avvento che segna il conto alla rovescia a Natale. Ogni giorno si apre la finestrella corrispondente e sotto si trova una sorpresa, un dolcetto, un cioccolatino. Anche l’Europa Park ha il suo calendario, nel Quartiere italiano, e le finestrelle saranno aperte ogni sera alle 18,45 scoprendo la sorpresa celata dietro di loro.

Un momento artistico di raccoglimento
Il manifesto della mostra di Chagall

Oltre al mercatino saranno anche in funzione quasi tutte le attrazioni, dalle più emozionanti, come l’Euro-Mir, le velocissime montagne russe, alle gite in slitta per i più piccoli. Numerose sono le manifestazioni e gli spettacoli in programma, la più importante è nel quartiere francese: un’esposizione di opere di Marc Chagall, per non dimenticare che il Natale è una festa Cristiana. Le opere di Chagall, ebreo russo, riflettono una profonda religiosità e sono spessissimo ispirate dalla Bibbia, difatti il titolo della mostra suona in italiano: “Fede, speranza, amore: il sogno della Bibbia di Marc Chagall”. Le opere esposte sono tutte di grande bellezza e ancora maggiore suggestione, per un attimo di “Cultura” e di raccoglimento. Un’idea coraggiosa e intelligente di abbinare arte e divertimento.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 -  - 
Week-end e tempo libero
Todi APPy Days
Dal 25 al 28 settembre 2014
Un nuovo Artelibro
Dal 18 al 21 settembre 2014
Offerte di viaggio
Il meglio della penisola malese
Iran e Armenia: le storie millenarie
Australia Fantastica con Chiariva
NOTIZIE
30/07/14 - Turismo
"Ringrazio il Presidente Renzi e il Ministro Franceschini per la fiducia accordatami. Sono onorato...
30/07/14 - Ospitalità
BBWild Sardinia è il nuovo Bed and Breakfast che punta a promuovere un’area poco...
30/07/14 -
“Visit Italy” è il concorso fotografico lanciato in Giappone per far raccontare...
30/07/14 - Trasporti
Da martedì 30 settembre 2014, Blue Air, inizia i collegamenti diretti...
29/07/14 - Sport
Iscrizioni aperte per la seconda edizione della Echappée Belle Helly Hansen. La competizione...
In Francia per Jean-Jacques Rousseau
A Jean-Jacques Rousseau, esponente dell’Illuminismo, le cui idee socio-politiche...
Verde Metropolitano
In Inghilterra i “garden-openers”, proprietari di giardini aperti al pubblico, sono...
In memoria di un poeta-soldato
Sabato 18 settembre aprirà al pubblico il primo parco tematico in Italia che rende omaggio a...
Micronesia: piccole isole, grande natura
Le isole, minuscoli puntini in un oceano tanto grande, rimasero a lungo sconosciute ai navigatori...
Alba di un giorno nuovo a Brasilia
Tra le comunità religiose fondate a Brasilia e dintorni, luoghi come Alto Paraiso (alto paradiso)...
Venezia. Le Fondamenta che guardano l'infinito
  Di Venezia mi piace tutto, dall’inizio alla fine. Ma la cosa più bella è...
Libri in fiera a Milano
Da venerdì 26 a lunedì 29 ottobre prossimi, presso il Parco Esposizioni di Novegro...
Riscoprire la Body Art
Urs Lüthi, Marina Abramovic, Ulay, Nitsch, John Cage, Francisco Copello. Un lungo elenco di...
Pochissimo, anzi tutto
Nelle aziende e di conseguenza nel commercio, si assiste a uno strano fenomeno: da una parte la...
Il Belpaese dei festival
Il magico e secolare bosco del Peuterey, in Val Veny (Courmayeur) ai piedi del Monte Bianco, e il...
Google Art, capolavori in dettaglio
Diciassette musei in diversi paesi del mondo, più di mille opere d’arte visibili in...
LIBRI E GUIDE
Triestini Guida ai migliori difetti e alle peggiori virtù di Lucia Cosmetico e Claudia Mitri, Sonda Edizioni, pagine 128 con inserto fotografico, Euro 11,00.
Alfabeto figurativo Trenta opere d'arte spiegate ai più piccoli di Tomaso Montanari, Skira editore, pagine 108 con 40 tavole a colori, Euro 15,00.
TUTTI I DOSSIER
1.3538880348206