Lunedì 24 Novembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Birra
Buon compleanno Guinness
La celebre stout spegne 250 candeline e Dublino, e il resto del mondo, sono pronti per la festa. Concerti nei pub e un grande evento musicale nello storico birrificio
a cura della Redazione

Manifesto pubblicitario del 1929 della serie My Goodness, My Guinness (Guinness®)

Era il 24 settembre 1759 quando Arthur Guinness strappò un contratto d'affitto davvero da record alla St. James's Gate Brewery di Dublino: 9.000 anni con un canone (annuo) di 45 sterline, con scadenza 1° gennaio 10.759.

A 250 primavere dalla sua fondazione, l’Arthur Guinness Son & Co. non ha smesso di produrre nello stesso stabilimento la bruna stout oggi venduta in 150 paesi e consumata, nel mondo, con una media di dieci milioni di bicchieri al giorno.

Il prossimo 24 settembre, data in cui ricorre la firma del contratto di locazione del terreno su cui sorse il birrificio, a Dublino si celebra l'anniversario con una singolare giornata di festeggiamenti.

L'Arthur's Day
Estelle (Guinness®)

La festa di compleanno, l'Arthur’s Day, partirà giovedì 24 settembre dall'Hop Store 13, cuore del complesso Guinness, con una festa riservata solamente agli ospiti invitati. Alla serata parteciperanno una sessantina di star della musica internazionale come Estelle, Sugababes, Kasabian, Paolo Nutini.

La serata sarà trasmessa sui circuiti televisivi internazionali e replicata in tutto il mondo, da Londra a New York per concludersi a Kuala Lumpur in Malaysia il 25 settembre.

Alla maratona musicale parteciperà anche l'Italia con quindici pub irlandesi sparsi per la Penisola collegati in video con Dublino.

La festa non sarà solo televisiva: 33 appuntamenti musicali si svolgeranno in contemporanea con una perfomance principale alla St James’s Gate Brewery, quattro eventi in studios e teatri esterni e 28 serate nei pub della città, aperti a tutti, animati da gruppi, solisti locali e artisti e sorpresa.

Il tour della birra
Il "Gravity Bar" per uno sguardo sulla città irlandese

Per celebrare i suoi 250 anni di vita, Guinness Storehouse, la “casa” della Guinness inaugurata nel 2000 propone “History of Stout”, un tour attraverso la storia dell’azienda. Al termine della visita è prevista la degustazione guidata dei prodotti sul panoramico Gravity Bar, con vista a 360° su Dublino.

Da ricordare, infine, che in occasione della ricorrenza dell’"Arthur’s Day", The Guinness & Co. ha deciso di donare sei milioni di euro all’Arthur Guinness Fund, istituzione attiva da settembre di quest’anno, e che ha come obiettivo l’attuazione di progetti internazionali benefici.

(21/9/09)

 

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Vivi il Natale al Bioparco di Roma
Valido dal 22 dicembre 2014 al 07 gennaio 2015
In Slovenia terme e mercatini
Dal 6 all'8 dicembre 2014
Offerte di viaggio
Crociera alle Bahamas
Capodanno in Slovenia tra terme e cultura
Ultimo dell'anno in Baviera
NOTIZIE
24/11/14 - Ambiente
In Europa oltre il 90% dei cittadini delle aree metropolitane è esposto a livelli di PM2,5 e...
24/11/14 - Musica per viaggiare
In occasione del 90esimo anniversario della morte di Giacomo Puccini, si svolgeranno a Bruxelles,...
24/11/14 - Enogastronomia
Dopo il grande successo ottenuto con l’edizione del 2013, ritorna MareDiVino,...
24/11/14 - Gastronomia
Dal 5 all'8 Dicembre, l'edizione 2014 dell’evento ChocoModica che si...
24/11/14 - Feste e folclore
Dal 01 dicembre 2014 al 31 gennaio 2015 Siena apre le porte ai visitatori regalando loro un ricco...
Le cose belle di Filippo Graziani
Le fan di Filippo Graziani sono avvisate. Per incontrarlo dal vivo (visto il fisico ne vale...
Maranhão povero, dalla "natura" ricca
Situato al nord del paese, il Maranhão comprende una zona costiera di lunghe spiagge di sabbia...
Affreschi floreali in Liguria
Santo Stefano al Mare, borgo marinaro in provincia di Imperia, accoglie da venerdì 29 a...
Nella Terra del Fuoco con i Finley
  Se la vostra idea di viaggio ideale corrisponde a un'avventura con uno zaino in spalla, una...
"Due band, due terrazze... e una città che balla"
  Cosa vi viene in mente quando pensate a Napoli? Sicuramente la maggior parte di voi...
Novara. San Gaudenzio, fra religiosità e massoneria
L’ordine (via cellulare) del custode della cupola di San Gaudenzio, è perentorio....
In Veneto tra dinosauri e vino
La Val d'Alpone, in provincia di Verona, non è famosa solo per il vino Soave ma anche per la...
Musica tra le Nazioni
Sabato 19 giugno a Monfalcone (Gorizia), si inaugura la XII edizione del Festival Musicale...
Golfo di Trieste, visite e vedute
Comincia sabato 20 marzo la stagione di visite al Castello di Duino per proseguire fino a novembre....
Galway, capitale del "gaelico"
Sebbene sia impossibile eliminare le influenze inglesi, il carattere degli irlandesi resta ben...
La Via dicembrina e natalizia a Lecce e nel Salento
Gli itinerari dicembrini e natalizi a Lecce e nel Salento, sono tra i percorsi più...
LIBRI E GUIDE
Manuale dello chef di Claudio Sadler, Giunti Editore, Fotografie di Francesca Brambilla e Serena Serrani, pagine 288, Euro 19,90.
Cosa vuoi fare da grande di Ivan Baio e Angelo Orlando Meloni, Del Vecchio Editore, pagine 184, Euro 12,00.
TUTTI I DOSSIER
1.1491899490356