Lunedì 1 Settembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Birra
Buon compleanno Guinness
La celebre stout spegne 250 candeline e Dublino, e il resto del mondo, sono pronti per la festa. Concerti nei pub e un grande evento musicale nello storico birrificio
a cura della Redazione

Manifesto pubblicitario del 1929 della serie My Goodness, My Guinness (Guinness®)

Era il 24 settembre 1759 quando Arthur Guinness strappò un contratto d'affitto davvero da record alla St. James's Gate Brewery di Dublino: 9.000 anni con un canone (annuo) di 45 sterline, con scadenza 1° gennaio 10.759.

A 250 primavere dalla sua fondazione, l’Arthur Guinness Son & Co. non ha smesso di produrre nello stesso stabilimento la bruna stout oggi venduta in 150 paesi e consumata, nel mondo, con una media di dieci milioni di bicchieri al giorno.

Il prossimo 24 settembre, data in cui ricorre la firma del contratto di locazione del terreno su cui sorse il birrificio, a Dublino si celebra l'anniversario con una singolare giornata di festeggiamenti.

L'Arthur's Day
Estelle (Guinness®)

La festa di compleanno, l'Arthur’s Day, partirà giovedì 24 settembre dall'Hop Store 13, cuore del complesso Guinness, con una festa riservata solamente agli ospiti invitati. Alla serata parteciperanno una sessantina di star della musica internazionale come Estelle, Sugababes, Kasabian, Paolo Nutini.

La serata sarà trasmessa sui circuiti televisivi internazionali e replicata in tutto il mondo, da Londra a New York per concludersi a Kuala Lumpur in Malaysia il 25 settembre.

Alla maratona musicale parteciperà anche l'Italia con quindici pub irlandesi sparsi per la Penisola collegati in video con Dublino.

La festa non sarà solo televisiva: 33 appuntamenti musicali si svolgeranno in contemporanea con una perfomance principale alla St James’s Gate Brewery, quattro eventi in studios e teatri esterni e 28 serate nei pub della città, aperti a tutti, animati da gruppi, solisti locali e artisti e sorpresa.

Il tour della birra
Il "Gravity Bar" per uno sguardo sulla città irlandese

Per celebrare i suoi 250 anni di vita, Guinness Storehouse, la “casa” della Guinness inaugurata nel 2000 propone “History of Stout”, un tour attraverso la storia dell’azienda. Al termine della visita è prevista la degustazione guidata dei prodotti sul panoramico Gravity Bar, con vista a 360° su Dublino.

Da ricordare, infine, che in occasione della ricorrenza dell’"Arthur’s Day", The Guinness & Co. ha deciso di donare sei milioni di euro all’Arthur Guinness Fund, istituzione attiva da settembre di quest’anno, e che ha come obiettivo l’attuazione di progetti internazionali benefici.

(21/9/09)

 

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Un nuovo Artelibro
Dal 18 al 21 settembre 2014
Dichiarare amore in volo
Fino al 19 ottobre 2014
Offerte di viaggio
Crociera nel Mediterraneo Occidentale
Iran: la strada persiana dei re
Crociera alle Bahamas
NOTIZIE
01/09/14 - Spettacoli
Ritorna l’edizione autunnale della Broadway Week dall’1 al 14 settembre 2014....
01/09/14 - Gastronomia
Golosi di prelibatezze italiche, segnatevi questa data in agenda: a Spilamberto (Modena), nel...
01/09/14 - Eventi e mostre
Resta aperta sino al 21 settembre a Castellamonte (Torino) la 54° Mostra della Ceramica. La...
29/08/14 - Arte
Fino al 21 settembre si può visitare la mostra “Simboli vivi”. L'esposizione...
29/08/14 - Turismo
Si rinnova l'appuntamento con il TTT – Tourism Think Tank dal 30 settembre al 1 ottobre 2014...
Il cinema europeo fa tappa a Lecce
Ultimi dettagli organizzativi per il quindicesimo Festival del cinema europeo, in programma a Lecce...
Giochi d'acqua a Villa Litta
C'è un tesoro d'arte a Lainate, a nord ovest della provincia di Milano, che merita una...
Meravigliosa Paola
San Francesco da Paola era un eremita che viveva sottoterra in tale attitudine spartana, da far...
Scatti di guerra a Seravezza Fotografia
La mostra del fotoreporter James Nachtwey apre la rassegna Seravezza Fotografia, il prossimo 30...
Milano alla coreana
Sotto la Madonnina sta per sbarcare la “Settimana della Cultura Coreana”, una...
Un Cézanne per Milano
Paul Cézanne entra nella proposta espositiva della stagione autunnale di Milano con la...
Vista sui Sette Colli
Ha più di 120 anni e continua a stupire i suoi ospiti. È l’Hotel Eden di Roma,...
L'antica litania dei "Luoghi Comuni"
Sono dieci, ma potrebbero essere molte di più, le "banalità" confezionate dalla...
Roma si allontana
Quando Roma si allontana dall’immediatezza del ricordo e si sfuma, va molto meglio. Allora...
In funivia per ascoltare Davide van de Sfroos
Concerto in quota per Davide van de Sfroos. Lui che è abituato a vivere sulle sponde del...
Tangeri, passato e presente della "Ville Canaille"
"Me le ricordo bene le feste di Tangeri, serate da ‘Mille e Una Notte', con invitati da tutto il...
LIBRI E GUIDE
I luoghi della musica Bari di Angelo Pascual De Marzo, Edizioni Il Mondo della Luna, Euro 20,00.
Terra degli uomini di Antoine de Saint-Exupéry, Mursia, pagine 176, Euro 12,00.
TUTTI I DOSSIER
0.95257496833801