Venerdì 28 Novembre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Festival
In Veneto per Opera Estate
Danza, teatro, musica, dai generi tradizionali alla sperimentazione dei giovani talenti sono annunciati in trentuno comuni veneti, da Bassano del Grappa a Cittadella, per la grande kermesse attesa da luglio a settembre
di Soledad Viajera

Filippo Timi in "Il popolo non ha il pane"

Trentuno località della provincia vicentina e trevigiana ospitano dal prossimo 3 luglio la ventinovesima edizione di Operaestate Festival Veneto. Tra gli altri, Bassano del Grappa, Castelfranco Veneto, Cittadella, Marostica aderiscono all’iniziativa che porta nelle piazze, nei teatri e nei castelli storici un fitto calendario di spettacoli sino al 6 settembre. La soluzione del “festival diffuso”, con una programmazione che si estende sul territorio e tocca più sedi, conferma anche quest’anno la vocazione ad abbracciare diversi generi artistici: musica, danza, teatro, con un occhio ai volti noti del panorama nazionale, un’offerta di spettacoli classici e di riscoperta della tradizione e le proposte del contemporaneo. Operaestate Festival Veneto ha anche una rassegna cinematografica e comprende, dal 25 agosto al 5 settembre, la sezione “B-motion”, di performance, happening e progetti sperimentali.

Ottavia Piccolo, Paolo Rossi, Marco Paolini
Marco Paolini

Sono previsti nomi di spicco per la sezione del festival dedicata al teatro, tra i quali Ottavia Piccolo, in calendario il 17 luglio e Paolo Rossi di scena il 22, entrambi a Bassano del Grappa. Marco Paolini e Laura Curino presenteranno in anteprima a Operaestate i loro nuovi progetti, mentre un singolare intreccio tra teatro e botanica porta sul palco la “Prima lezione di giardinaggio - per giardinieri anonimi rivoluzionari”, di Lorenza Zambon, il 10 luglio e “Sandokan - spettacolo per attori e verdure”, il 6 agosto. Sono poi dedicati all’enogastronomia gli appuntamenti del 30 luglio, “Vino mosso”; del 31, “Vino bianco” e del primo agosto, “Vino rosso”. Il 4 agosto si tiene lo spettacolo la “Cena di nozze con delitto”, a villa Razzolini Loredan: il pubblico partecipa alla cena e al tempo stesso viene coinvolto in un’indagine poliziesca.

Flamenco e nuovi linguaggi
Shen Wei Dance Arts (Foto: Briana Balsko)

Operaestate si rivela interessante appuntamento per gli appassionati di danza che troveranno, per due mesi, coreografie ideate da artisti italiani e stranieri. Sono diciannove i paesi di provenienza, in tutto, per gli autori chiamati al festival, sull’intero calendario di eventi. Per balletto, coreografie popolari e linguaggi contemporanei sono stati chiamati, tra gli altri, Emio Greco, italiano, Yoshifumi Inao, giapponese, Shen Wei, cinese. L’occasione, per chi ama il flamenco, è di assistere il 19 luglio a Bassano allo spettacolo dei “Los Vivancos”, mentre il primo agosto saranno di scena i “I Cosacchi del Kuban”.

Al castello di Romeo, a Montecchio Maggiore, si esibisce il 25 luglio il Balletto del Teatro dell’Opera Rudolf Nureyev con il “Lago dei Cigni”. La danza contemporanea avrà sede a villa da Porto, a Montorso, ma anche alla Gipsoteca Canoviana di Possagno e a Treviso, per un spettacolo di danza urbana nel centro storico, il 6 settembre.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 2 - 
Week-end e tempo libero
Tra rose, storie e leggenda
Da Aprile a Novembre (chiuso Luglio e Agosto)
Luminarie di Salerno, Amalfi e Napoli
Dal 5 all'8 dicembre 2014
Offerte di viaggio
Ultimo dell'anno in Baviera
Carinzia: l'inverno è donna!
Benessere ad alta quota
NOTIZIE
28/11/14 - Feste e folclore
Un suggestivo presepe scenografico verrà allestito nel cortile del Podestà a Siena,...
28/11/14 - Cinema
“River to River – OFF”, è l’evento collaterale del 14° River to...
28/11/14 - Expo Milano 2015
Attraverso la scelta del tema “Nutrire il Pianeta, energia per la vita” l’Expo...
28/11/14 - Natura
Ritorna in Basilicata la seconda edizione di Naturarte, manifestazione realizzata attraverso un...
28/11/14 - Trasporti
Delta Air Lines ha confermato i voli stagionali verso i propri hub negli Stati Uniti per la...
Italotour, non solo treno
Sabato 28 aprile Italo, il nuovo treno ad alta velocità inaugura il servizio tra Milano e...
Malpensa e Linate diventano "ecologiche"
Dal 26 luglio a Malpensa e da oggi a Linate sono operative due postazioni per e-vai, il servizio di...
Tutti i colori del mondo ad Assisi
  Un salone riservato ai siti Unesco di tutto il mondo: è quello che si terrà,...
Parigi-New York in meno di due ore. Sapevate che...
Sapevate che... Per la gioia dei cortesi lettori viaggiatori, Mondointasca Gossip informa che tra...
A Vienna per l'arte del Novecento
Gustav Klimt e la Kunstschau del 1908, i gioielli della Wiener Werksttte, la pittura americana di...
La nave va
25 novembre - La tutela del mare Mediterraneo, la valorizzazione e la salvaguardia della pesca sono...
Spigolando tra turismo e dintorni. Sapevate che...
8 gennaio - Sapevate che... A Bombay (e non Mumbay, datosi che il tradizionalista Mondointasca...
Il Natale dei bambini
Negli occhi dei bambini è un cartoon che diventa realtà. Topolino, Minni e l'allegra...
Ospedale milanese indeciso se votarsi a San Raffaele o a...
Sapevate che... Mondointasca Gossip è preoccupato (non meno che disoccupato) per il silenzio...
Alitalia-nità a caro prezzo e i franco/olandesi aspettano!
Sapevate che… A proposito di Alitalia, “sembla che cinesi Volele Complala” (e...
Croazia piccolo macrocosmo
Per Dario Matoševic, neo direttore dell'ente nazionale croato per il turismo in Italia, il...
LIBRI E GUIDE
Io sono un mito di Francesca Bonazzoli, Michele Robecchi, Electa, pagine 144, illustrazioni 175, Euro 19,90.
Cosa vuoi fare da grande di Ivan Baio e Angelo Orlando Meloni, Del Vecchio Editore, pagine 184, Euro 12,00.
TUTTI I DOSSIER
1.6488039493561