Domenica 26 Ottobre 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Festival
In Veneto per Opera Estate
Danza, teatro, musica, dai generi tradizionali alla sperimentazione dei giovani talenti sono annunciati in trentuno comuni veneti, da Bassano del Grappa a Cittadella, per la grande kermesse attesa da luglio a settembre
di Soledad Viajera

Filippo Timi in "Il popolo non ha il pane"

Trentuno località della provincia vicentina e trevigiana ospitano dal prossimo 3 luglio la ventinovesima edizione di Operaestate Festival Veneto. Tra gli altri, Bassano del Grappa, Castelfranco Veneto, Cittadella, Marostica aderiscono all’iniziativa che porta nelle piazze, nei teatri e nei castelli storici un fitto calendario di spettacoli sino al 6 settembre. La soluzione del “festival diffuso”, con una programmazione che si estende sul territorio e tocca più sedi, conferma anche quest’anno la vocazione ad abbracciare diversi generi artistici: musica, danza, teatro, con un occhio ai volti noti del panorama nazionale, un’offerta di spettacoli classici e di riscoperta della tradizione e le proposte del contemporaneo. Operaestate Festival Veneto ha anche una rassegna cinematografica e comprende, dal 25 agosto al 5 settembre, la sezione “B-motion”, di performance, happening e progetti sperimentali.

Ottavia Piccolo, Paolo Rossi, Marco Paolini
Marco Paolini

Sono previsti nomi di spicco per la sezione del festival dedicata al teatro, tra i quali Ottavia Piccolo, in calendario il 17 luglio e Paolo Rossi di scena il 22, entrambi a Bassano del Grappa. Marco Paolini e Laura Curino presenteranno in anteprima a Operaestate i loro nuovi progetti, mentre un singolare intreccio tra teatro e botanica porta sul palco la “Prima lezione di giardinaggio - per giardinieri anonimi rivoluzionari”, di Lorenza Zambon, il 10 luglio e “Sandokan - spettacolo per attori e verdure”, il 6 agosto. Sono poi dedicati all’enogastronomia gli appuntamenti del 30 luglio, “Vino mosso”; del 31, “Vino bianco” e del primo agosto, “Vino rosso”. Il 4 agosto si tiene lo spettacolo la “Cena di nozze con delitto”, a villa Razzolini Loredan: il pubblico partecipa alla cena e al tempo stesso viene coinvolto in un’indagine poliziesca.

Flamenco e nuovi linguaggi
Shen Wei Dance Arts (Foto: Briana Balsko)

Operaestate si rivela interessante appuntamento per gli appassionati di danza che troveranno, per due mesi, coreografie ideate da artisti italiani e stranieri. Sono diciannove i paesi di provenienza, in tutto, per gli autori chiamati al festival, sull’intero calendario di eventi. Per balletto, coreografie popolari e linguaggi contemporanei sono stati chiamati, tra gli altri, Emio Greco, italiano, Yoshifumi Inao, giapponese, Shen Wei, cinese. L’occasione, per chi ama il flamenco, è di assistere il 19 luglio a Bassano allo spettacolo dei “Los Vivancos”, mentre il primo agosto saranno di scena i “I Cosacchi del Kuban”.

Al castello di Romeo, a Montecchio Maggiore, si esibisce il 25 luglio il Balletto del Teatro dell’Opera Rudolf Nureyev con il “Lago dei Cigni”. La danza contemporanea avrà sede a villa da Porto, a Montorso, ma anche alla Gipsoteca Canoviana di Possagno e a Treviso, per un spettacolo di danza urbana nel centro storico, il 6 settembre.

(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 2 - 
Week-end e tempo libero
Tra rose, storie e leggenda
Da Aprile a Novembre (chiuso Luglio e Agosto)
Adolphe Sax in mostra
Dall'8 febbraio 2014 all'11 gennaio 2015
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
Tour di Capodanno in Cilento
Matrimonio da sogno alle Maldive
NOTIZIE
24/10/14 - Enogastronomia
F.I.CO Eataly World sarà il primo grande parco tematico dell’agroalimentare e...
24/10/14 - Tecnologia
Venerdì 24 ottobre, a Milano, Cisalpina Tours, azienda specializzata nella gestione dei...
24/10/14 - Trasporti
Biman Bangladesh Airlines, compagnia di bandiera del Paese Asiatico, dal prossimo 3 novembre...
24/10/14 - Enogastronomia
Vino e cultura si incontrano nuovamente a Poderi dal Nespoli, a Civitella di Romagna. Il...
24/10/14 - Itinerari
Sabato 8 novembre sarà organizzato per la prima volta un treno storico in Sicilia...
Terme in rosa
Cosa c'è di meglio di una giornata con le amiche tra una sauna e un idromassaggio? Per l'8...
Alitalia parla arabo
Sapevate che... Alitalia è diventata araba (e così Malpensa, e il nordovest del...
A Dublino shoot the stout
Che l'Irlanda sia un Paese splendido lo sanno tutti ma non tutti sanno che l'attrazione turistica...
Da Hong Kong con amore
A partire da luglio Cathay Pacific, il vettore di Hong Kong, lancia ufficialmente sul mercato...
A Marsiglia per Monticelli e Van Gogh
Marsiglia espone Monticelli e Van Gogh. Milano ritrova Seurat, Signac e i neoimpressionisti e...
Alla FITUR di Madrid, più Stand ma meno "Jamon de Pata...
Come un bravo amante (e a ‘sto punto pure vecchio, sono ormai trascorsi ventott'anni) a fine...
Giorno della Memoria. Dolore senza fine
L’11 settembre del 2001 mi trovavo a Mdina, l’antica capitale maltese, in visita allo...
Ottocento anni di cavalleria
Il titolo dell'esposizione in corso fino al 2 maggio alla Reggia di Venaria (Torino) è un...
A Cervo musica da camera con vista
Cervo è uno dei borghi più belli d'Italia, arroccato su uno sperone a ridosso del...
Strani lavori in hotel
In tempo di crisi bisogna ingegnarsi per trovare o inventarsi un lavoro. La tendenza vale anche nel...
Soncino bella... malgrado la vicinanza con Milano
Sostengo da sempre, e insisto, che "si fa turismo" (ci muoviamo, in senso più lato 'si...
LIBRI E GUIDE
Alfabeto figurativo Trenta opere d'arte spiegate ai più piccoli di Tomaso Montanari, Skira editore, pagine 108 con 40 tavole a colori, Euro 15,00.
Il giro del mondo in 80 isole Lucrezia Argentiero, Iter Edizioni, pagine 144, Euro 11.90
TUTTI I DOSSIER
1.3271539211273