Lunedì 28 Luglio 2014 - Anno XII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Curiosita'
In Florida, la festa della “costoletta di maiale”
L’abbiamo visto in tanti film d’ambientazione americana: ampi spazi nei quali si svolgono fiere sportive e gastronomiche, di spettacoli e giochi, all’insegna della partecipazione e della chiassosa allegria. In questo caso, nei “sub-tropici” Usa
di Alessandra Galassi

Barbecue nella Florida del Sud
In una piccola città della Florida, Homestead, a una quarantina di minuti a sud dal centro di Miami, ha avuto luogo la terza edizione del “Rib Fest”, ovvero la “festa della costoletta di maiale”.
La cittadina, nota anche per essere uno dei punti principali delle “Everglades”, il famoso parco nazionale che ospita innumerevoli alligatori, anfibi, più di trecentocinquanta diverse specie di volatili, oltre ad una particolare flora che cresce solo in questo caldo clima, diventa ogni anno, nel mese di novembre, il centro del divertimento e delle attività folcloristiche.
Il Rib Fest è il più grande evento di cibo preparato al barbecue che si svolge in South Florida e vede la partecipazione, nei tre giorni della sua durata, di migliaia di persone di ogni provenienza, razza ed età.
Qui, il “pic-nic” è cosa seria!
Pic-nic americano
Quest’anno l’evento ha assunto dimensioni grandiose, rispetto agli anni precedenti, con il doppio degli stand nella zona espositiva e con il doppio della gente che vi ha partecipato, senza contare l’accresciuto numero di attività sportive e ludiche che non hanno mancato di attirare un pubblico folto ed entusiasta. Nei ventuno acri di terreno che hanno ospitato la manifestazione, organizzata in maniera esemplare, sono intervenuti venditori dei più disparati articoli ed è stata offerta una notevole varietà di cibi; su tutti, hanno incontrato grande successo i numerosi banchi che offrivano le costole di maiale: cotte alla perfezione e rese più appetibili dal contorno di una grande varietà di salse d’ogni specie.
Tutti i “ribbers” (cucinatori di costole) sono scelti tra i vincitori di premi gastronomici che si svolgono a livello nazionale; molti espongono sui banconi i trofei vinti in gare per le migliori costolette selezionate, per il maiale meglio cotto alla griglia, per il più appetitoso pollo alla brace o per la più indovinata salsa di contorno.
Grigliate e barbecue con cuochi fantasiosi
Sfida all'ultima costoletta
La gara di Homestead (7, 8 e 9 novembre) è stata accesissima anche quest’anno. Tra i vari “ribbers” a contendersi l’ambitissimo trofeo gastronomico, con i loro fantasiosi nomi di “battaglia”, ecco quelli che hanno raccolto lunghe file di degustatori e insieme giudici: “Aussom Aussie Australian Barbeque” (in America la “q” di barbecue sostituisce la “c” francese) “Big Boned BBQ”, “Monster BBQ”, “Sonny’s BBQ”, “Smokey’N’Spice”, “Porky ‘N’ Beans”, “Desperado’s BBQ (Lick my Ribs)”, “Pig In Pig Out”, “J.L. Hernandez Insurance”, “Skin & Bones”, “Blazin Broncos”, “Gusto’s Grill & Raw Bar” ed altri ancora.
Tradotti in italiano, alcune di queste “ditte” denunciano senza ombra di dubbio e con grande simpatia, le loro specialità: grossi stinchi, costolette mostro, affumicati alle spezie, maiale e fagiolini, pelle e ossa e infine l’invito dei Desperado (lecca, gusta, le mie costolette!).
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 -  - 
Week-end e tempo libero
ChamoiSic 2014
Dall'8 al 10 agosto 2014
Gusto ad Alta Quota sulle Dolomiti
Dal 17 maggio all'1 novembre 2014
Offerte di viaggio
Trekking, balene e citta' in Canada
In fuoristrada alla scoperta dell'Australia
Crociera ai Caraibi sulla Norwegian Getaway
NOTIZIE
28/07/14 - Città d'arte
Le ville, i giardini, i palazzi e le masserie del Salento, dove la vacanza non è e non...
28/07/14 - Voli
Sono iniziati i collegamenti aerei diretti Ancona-Tirana di Blu-express, la low cost di Blue...
28/07/14 - Curiosità
A Salsomaggiore Terme, lunedì 4 agosto alle ore 21, si darà il via alla celebrazione...
28/07/14 - Cultura
Appuntamento con la cultura, i libri e la lettura di Parolario: la quattordicesima edizione si...
28/07/14 - Internet
Le guide alpine italiane rilanciano la loro attività grazie alla rete Internet e ai...
Ultime dal mondo dei viaggi/Alberghi
Soggiorno all'insegna dello charme esotico. Si presenta al pubblico il Riad Sable Chaud,...
Notizia del giorno: d'estate fa caldo. Sapevate che ...
Sapevate che … A proposito di Expo, il Lombardy Governor, Formigoni, ‘criticando le...
Messico, la "Ruta de la Independencia"
Tra gli Stati Uniti e i piccoli Stati dell’America Centrale si viaggia nel (Què Viva)...
Marsiglia 2013. L'Europa sarà qui
  Il 13 giugno del 1985 è la data in cui il Consiglio dei Ministri del Parlamento...
Sciatori in erba sulle montagne lombarde
  Domenica 16 dicembre è l’Open Day 2012 delle scuole di sci lombarde. I...
Colombia, frivoli appunti di viaggio
Italia, posto caro (nel senso di soldi) e governanti “prendenti-per-il-sedere”. Milano,...
A Marsiglia per Monticelli e Van Gogh
Marsiglia espone Monticelli e Van Gogh. Milano ritrova Seurat, Signac e i neoimpressionisti e...
Sommergibili famosi: dall'Enrico Toti al Leonardo da Vinci
Il Signor Bruno Iurlaro, ex sottocapo elettricista del Sommergibile Leonardo da Vinci, Corso 59...
Carte di credito, occhio alle commissioni extra a sorpresa
Quanto costa su internet un servizio per chi paga con carta di credito? La trasparenza impone che i...
Amarcord del mondo viaggiatorio milanese
Nel precedente Amarcord ho narrato la Historia del Turismo Spagnolo a Milano, una lunga vicenda...
Aspettando la fine del mondo
Sapevate che … Iberia ha annunciato un taglio di 4500 posti di lavoro (e il Low Cost si...
LIBRI E GUIDE
Colazioni da Tiffany di Isa Grassano, Newton Compton, Euro 12,00.
Turista per professione di Laura Celotto, EEE, pagine 176, Euro 13,00. Versione e-book, euro 4,99.
TUTTI I DOSSIER
1.1392259597778