Lunedì 25 Maggio 2015 - Anno XIII
IL PRIMO GIORNALE ONLINE ITALIANO DI TURISMO E CULTURA DEL VIAGGIARE
Lisbona
Portogallo, arte contemporanea in fiera
Le gallerie della penisola iberica, insieme ad alcune novità tedesche e coreane, si presentano dal 19 al 24 novembre. Nella città che, secondo un sondaggio Lonely Planet, è tra le dieci destinazioni più amate
di Brian Escort

Oceanario, poco lontano dall'area fiera
Lisbona attende per la prossima settimana la fiera internazionale di arte contemporanea. Dal 19 al 24 novembre apre nella capitale portoghese ArteLisboa 2008, esposizione di 70 gallerie con proposte di talenti giovani e autori già affermati. In fiera, appuntamento destinato al pubblico e al mercato, ArteLisboa annuncia espositori per lo più portoghesi e spagnoli, quasi una finestra europea sull’arte contemporanea iberica; sono però previste anche adesioni provenienti da Berlino, Seul, Recife, in Brasile e Maputo, dal Mozambico. Ci saranno 45 gallerie nazionali e 25 internazionali; il numero di visitatori previsto potrebbe aggirarsi su diverse decine di migliaia, dal momento che, nell’edizione dell’anno scorso, aveva raggiunto quota 17 mila.
Tra giovani artisti e bambini
Come l’anno scorso, anche questa volta sarà selezionata una rosa di artisti emergenti che avranno modo di presentare il loro lavoro in spazi riservati, le “project rooms”. Per il 2008 il curatore è Paco Barragán, gli autori sono Chus García-Fraile, Fabrizio Matos, Inês Botelho, Lidia Benavides, Rodrigo Oliveira, Rui Macedo, Ruth Root, Sara & André, Steve Schepens, Toño Barreiro.
Da segnalare anche il progetto Artekids, dedicato ai bambini dai 3 ai 12 anni: secondo una tendenza già presente da qualche anno, ma che ancora deve davvero diffondersi in gallerie e musei, l’idea di rivolgersi ai più piccoli educandoli alle arti visive passerà da attività ricreative presso gli stands alla possibilità di disegnare, dipingere e realizzare delle fotografie. Le opere dei piccoli artisti saranno poi esposte in fiera.
Una passione per Lisbona
Panoramica di Lisbona
Turismo d’arte, viaggi culturali di collezionisti e operatori del settore, ma anche largo pubblico sarà ben accolto alla fiera e in una città sempre più fortunata. Secondo un sondaggio annunciato dalla guida Lonely Planet e realizzato su un campione della comunità on line, Lisbona si è classificata tra le dieci città più belle del mondo insieme a Anversa, Beirut, Chicago, Glasgow, Mexico City, San Paolo del Brasile, Shanghai, Varsavia e Zurigo. Paola Oliveira, Executive Director, Turismo de Lisboa, ha commentato: “Creare una destinazione turistica e farne un metà rinomata a livello internazionale è un lavoro impegnativo e riuscire a consolidarlo è una vera e propria sfida, poiché richiede uno impegno continuo e lo sforzo congiunto di molti professionisti uniti dallo stesso obiettivo. Questo riconoscimento ci stimola a continuare il nostro lavoro per proporre una sempre migliore offerta, per un numero crescente di turisti e dare loro l’opportunità di scoprire e riscoprire la nostra amata Lisbona”.

ArteLisboa 2008
Lisbona, dal 19 al 24 novembre
Per informazioni: www.fil-artelisboa.com;
www.visitlisboa.com, con versione anche in italiano
(C) RIPRODUZIONE RISERVATA
Pagine: 1 - 
Week-end e tempo libero
Tra orchidee ed erbe spontanee
Da Maggio 2015 a Luglio 2015
Offerte di viaggio
L'isola del cioccolato
NOTIZIE
25/05/15 - Arte & Genio
Collocata nel cuore dell’edificio storico dell’Università Statale di Milano e...
25/05/15 - Italia centro
Con un programma molto vasto ed oltre 25 serate nelle principali cantine del centro Italia, la...
25/05/15 - Curiosità
Con “Milano sotterranea” Beatrice Mancini ci porta per mano alla scoperta di canali,...
25/05/15 - Mostre
Grande successo a Shangai per la Puglia, rappresentata dagli scatti di Roberto Rocca. Il fotografo...
25/05/15 - Musica per viaggiare
C’è anche il sassofonista Stefano Di Battista tra gli ospiti dell’atteso...
TOURING: Anno primo, Numero 1
Non si può parlare di battesimo e nemmeno di restyling. Il battesimo è negato dalla...
L'Avana: dove andare, cosa fare la sera
L'arrivo della bella stagione, si sa, ispira a godersi sole, mare e spiagge e i Caraibi sono da...
Omaggio svizzero agli atleti di Zeus
Sino a Mendrisio per tornare nella nobile cornice dell'arte greca. Il Ticino coglie l'occasione dei...
La Romagna e Cattolica non solo mare
  La stagione vacanziera continua anche a settembre con belle giornate. Per quanti hanno...
Il Veneto all’insegna del turismo slow
Si chiama Pedemontana, ma non è una strada. Anzi, lungo il suo percorso che attraversa...
Turismo e Made in Italy alleati (forse) per lo sviluppo del...
8 gennaio - Nasce il “Sistema Italia” per il turismo? Sembrerebbe di sì, a...
Viaggi d'affari e Pil verso la ripresa
Nel secondo trimestre del 2013 rallenterà la caduta del Prodotto interno lordo in Italia. La...
Trieste, anno 1918
Apre il 30 ottobre “Trieste 1918”, il programma di manifestazioni sulla prima guerra mondiale e la...
Canali unici al mondo
L'Organizzazione Mondiale delle Nazioni Unite ha annunciato il 1° agosto scorso che la cerchia...
Imbarco self service
Air France e Klm estendono la possibilità di utilizzo della carta d'imbarco elettronica sul...
Spigolando tra turismo e dintorni
Sapevate che… Nonostante l’ottimismo di Bonomi (quello meno noto, Giuseppe presidente Sea)...
LIBRI E GUIDE
Ritorno in India di Anand Giridharadas, Dalai editore, pagine 368, Euro 19,00.
I luoghi della musica Bari di Angelo Pascual De Marzo, Edizioni Il Mondo della Luna, Euro 20,00.
TUTTI I DOSSIER
0.25539803504944