Giovedì 3 Settembre 2015 - Anno XIII
Cisalpina Tours interviene sulla vicenda Chianello

Cisalpina Tours interviene sulla vicenda Chianello

L’articolo di Gian Paolo Bonomi Cisalpina Tours scrive a Mondointasca.org in merito alla vertenza dell’azienda con Fabrizio Chianello. La replica viene dopo la menzione della vicenda da parte di Gian Paolo Bonomi, nell’articolo pubblicato ieri, “Spigolando tra turismo e dintorni“. Cisalpina precisa come le questioni legali complessive siano parziali e […]

L'articolo di Gian Paolo Bonomi
L’articolo di Gian Paolo Bonomi

Cisalpina Tours scrive a Mondointasca.org in merito alla vertenza dell’azienda con Fabrizio Chianello. La replica viene dopo la menzione della vicenda da parte di Gian Paolo Bonomi, nell’articolo pubblicato ieri, “Spigolando tra turismo e dintorni“. Cisalpina precisa come le questioni legali complessive siano parziali e non definitive. La notizia, diffusa alcuni giorni fa, del milione di euro che Cisalpina dovrebbe pagare a Chianello, troverebbe spunto da una disposizione di un Collegio Arbitrale della Camera Arbitrale di Milano, “impugnabile in funzione di questioni di diritto”. La nota di Cisalpina osserva che sono pendenti “la causa contro Fabrizio Chianello per rottura del patto di non concorrenza, con richiesta dell’indennizzo di 3 milioni di euro, salvo il maggior danno”, “la causa contro Fabrizio Chianello (e contro Last Minute Tour” per concorrenza sleale e danni” e “l’azione di responsabilità contro i precedenti amministratori Fabrizio e Pasquale Chianello, per atti di mala gestio”. (19/01/2011)

Comments are closed.