Mercoledì 1 Luglio 2015 - Anno XIII
Piccoli turisti crescono

Piccoli turisti crescono

Si amplia l’offerta di villaggi, parchi tematici, fattorie didattiche rivolte agli under 14. A marzo Modena riunisce un centinaio di queste realtà per incontrare e presentarsi a genitori e bimbi


Secondo le indagini dell’Istat sono loro le persone che viaggiano di più, i bambini. Ogni anno oltre il 60% dei piccoli fino a 14 anni fa almeno una vacanza. La richiesta di tour, villaggi, campeggi, campi scuola e fattorie didattiche destinati ai baby-viaggiatori si è incrementata così tanto da portare alla nascita di una fiera dedicata giunta quest’anno alla settima edizione. Dal 19 al 21 marzo torna così a ModenaFiere Children’s Tour 2010, il salone delle vacanze 0-14 anni. Nella tre giorni si farà il punto sulle proposte turistiche rivolte ai genitori e alle famiglie, ai ragazzi che viaggiano da soli, con la scuola o l’associazione sportiva. La fiera ospiterà località e strutture ricettive provenienti da tutta Italia che al tema bambino, alla sua sensibilità e alle sue esigenze riservano progetti specifici.

Il mercato dei giovani viaggiatori

Un clown intrattiene i bimbi al salone di ModenaFiere
Un clown intrattiene i bimbi al salone di ModenaFiere

Alla manifestazione organizzata da Studio lobo e ModenaFiere hanno aderito lacalità e strutture italiane per un totale di circa 150 espositori. Fra le regioni che hanno confermato la partecipazione figurano l’Emila Romagna con le sue Unioni di Prodotto e le catene alberghiere specializzate nell’ospitalità dei bambini; non mancano Trentino Alto Adige, Liguria, Lazio, Marche, Umbria e i consorzi turistici di Friuli Venezia Giulia, Veneto e Toscana.

In occasione di Children’s Tour saranno presentati i dati del primo Osservatorio Nazionale sui giovani viaggiatori che aiuterà a delineare il profilo di questo specifico segmento, le tendenze e le esigenze. Il salone, inoltre, allestirà uno spazio bimbi e numerose attività di intrattenimento, laboratori creativi, spettacoli, sport per regalare ai ragazzi un “assaggio” della loro vacanza da soli. (12/1/2010)

 

Per informazioni

www.childrenstour.it

Comments are closed.