Mercoledì 2 Settembre 2015 - Anno XIII
Con gli scrittori in Alta Badia

Con gli scrittori in Alta Badia

Riprendono a luglio gli incontri letterari con gli autori in quota. Erri De Luca, Margaret Mazzantini, Antonio Caprarica e tante altre “penne” presenteranno il loro ultimo libro in un incontro dibattito aperto a tutti

Incontri letterari in Alta Badia
Incontri letterari in Alta Badia

Inizia il 27 luglio la sesta edizione di “Un libro, un rifugio“, l’appuntamento culturale estivo in Alta Badia, curato e diretto dalla giornalista e psicoterapeuta Gianna Schelotto. Dalla fine di luglio alla fine di agosto si alterneranno nelle sale manifestazioni di Corvara e di La Villa gli autori che presenteranno il loro ultimo libro in un incontro-dibattito aperto al pubblico. Attualmente sono confermati questi appuntamenti: il 27 luglio con “Il giorno prima della felicità” di Erri De Luca; il 29 luglio con “La guerra dei figli” di Lidia Ravera; il 31 luglio (o il 1° agosto) “Venuto al Mondo” di Margaret Mazzantini; il 4 agosto “Storia di Francia” con Sergio Romano; il 5 agosto “La variabile Dio” di Riccardo Chiaberge.

Il libro più amato. Incontri con Cacciari e Spaak

Sergio Romano mentre autografa uno dei suoi libri
Sergio Romano mentre autografa uno dei suoi libri

Si continua il 6 agosto con “Storia di neve” di Mauro Corona; il 12 agosto “Papaveri e papere” di Antonio Caprarica; il 13 agosto “Un uomo purchè sia” di Gianna Schelotto. Il 17 agosto sarà invece presente Gherardo Colombo.

Da quest’anno sarà inoltre introdotto un nuovo spazio di incontro, “Il mio libro, il mio rifugio”, dove alcuni personaggi famosi parleranno del libro che hanno amato di più e che ha avuto più influenza nella loro vita. Hanno già dato la loro adesione Massimo Cacciari (7 agosto) e Catherine Spaak (14 agosto). Sarà anche riproposto lo spettacolo “Donne la solita canzone” di Gianna Schelotto.

(10/6/09)

 

Per saperne di più:

Consorzio Turistico Alta Badia

tel. 0471/836176-847037

info@altabadia.org

www.altabadia.org

Comments are closed.