Martedì 28 Luglio 2015 - Anno XIII
Mantova città di festival

Mantova città di festival

Presentato a Milano nel corso di Bit 2007 il calendario delle prossime iniziative della città, dalla musica al teatro agli eventi per l’infanzia sino alla letteratura

Momenti del Musica festival della scorsa edizione
Momenti del Musica festival della scorsa edizione

Tre appuntamenti annunciati per l’anno in corso si affiancano nella città di Mantova al festival della letteratura, oramai noto e frequentatissimo da dieci anni. Nel corso della Bit, la Borsa Internazionale del Turismo che si è chiusa a Milano il 25 febbraio, il comune ha presentato le prossime iniziative per turisti e appassionati sotto il marchio “Mantova, città del festival”. Alla settimana dedicata a libri e scrittori che si tiene a settembre si aggiungono eventi musicali, di teatro e d’arte per l’infanzia.
“I quattro festival”, ha detto Fiorenza Brioni, sindaco della città, “interpretano le nostre vocazioni cogliendone gli aspetti strategici di unicità e irripetibilità, e fanno ormai parte del vissuto quotidiano dei cittadini che interpretano gli eventi come una realtà propria, dove si trovano ad essere spettatori, organizzatori e protagonisti insieme. Nei numerosi appuntamenti, proposti da “Mantova città dei Festival”, atmosfere, immagini, note e parole si rincorrono e si contaminano, arricchendo ulteriormente la vivacità e la vitalità di una città davvero straordinaria. A Mantova la bellezza antica dialoga con la modernità dei linguaggi creativi, delle creazioni culturali, della produzione e dei saperi”.
Mantova Musica festival è alla sua quarta edizione, si tiene nelle piazze storiche della città e quest’anno prevede anche una notte bianca, tra sabato 26 e domenica 27 maggio. Gli artisti che vi partecipano, dal 22 al 27 maggio, possono scegliere tra il genere della canzone in italiano e in dialetto, il rock, il jazz e la musica etnica. L’anno scorso erano presenti sul palco, tra gli altri, Franco Battiato, Enrico Ruggeri, Niccolò Fabi. Morgan, per una rassegna che ha contato circa 70 concerti e 50 mila spettatori. 


Il mese successivo, dal 20 giugno al 1 luglio, la città di Virgilio presenta il festival europeo del teatro di scena e urbano, alla sua seconda edizione. Troveranno spazi ed eventi per loro gli appassionati del genere buffo e comico, con eventi che vogliono richiamare le origini della prosa e la commedia dell’arte e le interpretazioni contemporanee.
Dal 5 al 9 settembre debutta poi l’undicesima edizione del festival della letteratura, che dall’anno scorso vanta un’iniziativa correlata già annunciata: si chiama “qui comincia la lettura” e promuove, per chiunque voglia partecipare, iniziative collettive e spontanee legate a un solo libro, prescelto dal festival. Domenica 11 febbraio si è aperta l’edizione 2007 con la prima consegna pubblica del volume, “Il bacio d’una morta” di Carolina Invernizio. Un sito Internet dedicato raccoglie tutti gli eventi che si svolgono in provincia sul libro, che si può scaricare anche dal web.
Chiude l’anno, dall’11 al 18 novembre, Segni d’infanzia, festival internazionale d’arte e teatro per l’infanzia, che per il secondo anno si dedica ai bambini dai 18 mesi ai 12 anni. Il calendario prevede spettacoli, laboratori teatrali, mostre, percorsi d’arte e seminari sui temi dell’infanzia.

Per informazioni:
www.musicafestival.it
www.teatrofestival.org
www.segnidinfanzia.org
www.festivaletteratura.org

Comments are closed.